Come funziona il fisco online

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Fisconline è un utilissimo servizio dell'Agenzia delle Entrate. Esso permette a tutti i contribuenti di qualunque età di evitare le code negli uffici eseguendo molto comodamente tantissime operazioni diverse dal proprio domicilio, senza dover compiere scomodi spostamenti. In questa guida vi illustro in modo molto esauriente come funziona il fisco online ed il modo per accedervi.

25

Utilizzando il servizio Fisconline è possibile eseguire molte operazioni importanti come ad esempio fare la dichiarazione dei redditi o pagare qualsiasi genere di imposta. Seguendo la procedura è anche possibile usare questo servizio per registrare i contratti di locazione di un immobile per uso abitativo o per fini commerciali. Vediamo adesso la procedura di iscrizione: per usufruire di questo servizio dovete prima di tutto collegarvi al sito dell'Agenzia delle Entrate. Una volta che vi siete collegati cercate il logo di Fisconline e cliccateci sopra.

35

Continuate poi la procedura di di iscrizione a Fisconline registrando i vostri dati. Nella pagina principale del sito vi verranno chiesti i vostri dati personali e vi sarà fornito un codice di identificazione personale. Salvate il numero del vostro PIN e cliccate sull'icona di colore rosso con la scritta " Istruzioni per gli utenti ". Dopo aver cliccato vi sarà fornito il vostro numero personale. A questo punto vi sarà chiesto di specificare se siete un privato o un'azienda e se possedete la Carta nazionale dei Diritti. Oltre a questo vi sarà chiesto il codice fiscale e la vostra ultima dichiarazione dei redditi. Il problema principale di Fisconline è che per una serie di motivi burocratici esige una copia della vostra dichiarazione dei redditi di due anni prima. Se per qualche motivo l'avete smarrita o non ricordate a quanto ammontava, il sistema elettronico di Fisconline vi impedisce la registrazione.

Continua la lettura
45

Quando Fisconline vi rilascerà il PIN vi accorgerete che risultano presenti soltanto le prime quattro cifre. Questa misura di sicurezza preventiva serve a sventare eventuali furti d'identità. Una volta appurati i dati personali Fisconline vi invierà le cifre mancanti tramite il vostro indirizzo di posta. Al termine della procedura vi verrà richiesto il numero della domanda di abilitazione, che è solitamente presente nella medesima schermata del PIN personale. Quando avrete terminato di inserire tutti i dati dovrete attendere circa due settimane dopodiché vi arriverà una lettera con il codice completo per usare i servizi di Fisconline. Riaprite il sito, inserite nome e password e quando trovate un'icona con scritto " Scrivania " cliccateci sopra. Da quel momento potrete usufruire di tutti i servizi del fisco virtuale.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non spazientitevi perchè per ricevere la lettera dell'Agenzia delle Entrate è necessario attendere almeno quindici giorni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Redditometro: cosa fare se arriva la lettera del Fisco

Quando si parla di redditometro si intende un particolare strumento che viene utilizzato dal Fisco per quantificare in maniera dettagliata il reddito di una persona. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, cosa fare...
Finanza Personale

Come mettersi in regola con fisco

Annualmente l'Agenzia delle Entrate invia, a una determinata quota di contribuenti, degli avvisi in merito a delle anomalie riguardati la dichiarazione dei redditi e la non dichiarazione dei canoni di locazione. I soggetti sopracitati vengono richiamati...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nigeria

La Nigeria è uno stato federale dell'Africa, membro del Commonwealth. Indipendente dal 1960, il paese fu sottoposto a regime militare dal 1966 al 1979. Successivamente è stato retto da una Costituzione che affidava la funzione esecutiva al Presidente...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Maldive

Le Maldive sono un complesso di isole che si trovano a sud dell'India (nell'oceano indiano) e ogni anno ricevono milioni di visitatori e turisti da tutto il mondo che decidono di trascorrere in questo paradiso terrestre una fantastica vacanza e godersi...
Finanza Personale

Come cominciare a fare trading online

Il costante sviluppo del web, ha contribuito ad incrementare i modi di fare trading online. Il trading, consente di operare sui mercati finanziari standosene comodamente seduti in poltrona e scegliere metodi e modi migliori per investire i propri risparmi....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il microcredito

Il microcredito è quello strumento finanziario che rivoluziona le dinamiche tradizionali riguardanti sia il prestito che la concessione di aiuti finanziari. Esso si è sviluppato negli ultimi decenni e trova ampio utilizzo specialmente nei Paesi che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.