Come funziona il contratto di apprendistato

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le assunzioni fatte dai datori di lavoro, pubblici o privati, per i giovani che hanno un'età compresa tra i 15 ed i 29 anni prevedono un contratto particolare, cosiddetto "di apprendistato". Quest'ultimo è indispensabile per poter ottenere nel tempo una qualifica professionale specifica. Infatti, l'azienda si impegna per la formazione lavorativa del giovane dipendente. In questo tutorial vengono dati degli utili consigli e delle corrette informazioni su come funziona il contratto di apprendistato.

24

Abbiamo 3 tipologie di contratto di apprendistato. La prima è per i giovani che hanno un'età tra i 15 ed i 18 anni. Essa ha una durata massima di 3 anni e dà la possibilità ai ragazzi di imparare un mestiere oppure una professione. La durata dipende dal titolo di studio, dai crediti scolastici maturati e dal tipo di formazione. Il secondo tipo può durare 6 anni e consente una formazione tecnico professionale. Gli anni di formazione e d'istruzione relativa alla formazione vengono sommati; l'età va dai 18 ai 29 anni. La terza tipologia consente l'acquisizione di un diploma specifico ed include il percorso scolastico; a volte è orientato verso un percorso attuato dalla Regione. Anche in questo caso l'età va dai 18 ai 29 anni.

34

La fascia d'età è fondamentale per rientrare in questa tipologia di contratto. Il termine dei 29 anni è esteso fino al termine degli stessi, cioè fino al giorno prima del compimento dei 30 anni. Come tutti i contratti anche questo prevede la forma scritta. Nel contratto si deve indicare il tipo di formazione che si intende operare ed il lavoro per cui il giovane è assunto. Il contratto dà la possibilità di inquadrare il dipendente, ad un livello inferiore rispetto alle competenze (massimo 2 livelli in meno).

Continua la lettura
44

Per questo tipo di contatto sono previsti: la previdenza sociale, le ferie, l'assistenza per infortunio, l'astensione per matrimonio, l'indennità di maternità; però non è prevista la mobilità. Inoltre, non è indispensabile richiedere alla Direzione provinciale del lavoro l'autorizzazione che precede l'assunzione. Il datore di lavoro ha uno sgravio fiscale da questo tipo di contratto, ma la formazione professionale deve avvenire nei modi e nei tempi stabiliti. Se l'inadempimento formativo è a carico del solo datore di lavoro e non del dipendente l'INPS applica delle sanzioni pecuniari che sono pari alla differenza contributiva che passa tra il contratto di apprendistato e quello normale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Fondo Est: cos'è e come funziona

Ecco una guida, molto pratica ed anche utile, per cercare di capire c'è e come funziona per bene, il Fondo Est. Sapere e conoscere che cosa sia questo nome, è molto importante ed anche molto utile, per riuscire ad utilizzarlo per bene ed al meglio,...
Aziende e Imprese

Come Beneficiare Delle agevolazioni sugli apprendisti

Nel fiume di norme dell' ordinamento italiano spesso capita di non sapere come orientarsi. Se avete una ditta con alle vostre dipendenze un apprendista, oppure volete prendere qualcuno a lavorare per insegnargli un lavoro qualificato. Potete farlo usufruendo...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore di tiro

Gli istruttori di tiro insegnano ai nuovi possessori di armi da fuoco come usarle, mantenerle e conservarle correttamente. Le associazioni che promuovono l'utilizzo di arma da fuoco si affidano ad istruttori certificati, per educare il pubblico circa...
Lavoro e Carriera

Come diventare panettiere

Il mestiere di panettiere risulta essere uno dei più antichi del mondo, ma allo stesso tempo sempre attuale, dal momento che il pane è un bene di prima necessità acquistato dalla maggior parte della popolazione. Naturalmente, la scelta più veloce...
Lavoro e Carriera

Come diventare vetraio

Il vetraio è una figura professionale specializzata nel taglio e nella rifinitura del vetro, nel montaggio di specchi, lastre, finestre e vetrine. È un'attività molto impegnativa, che richiede passione, precisione ed un'ampia formazione artistica....
Lavoro e Carriera

Come diventare rilegatore di libri

Sin dai primi anni della propria vita, si ha a che fare con interi scaffali di libri che popolano le case, le biblioteche e le scuole. Quando si è piccoli, si comincia leggendo le favole e guardando le figure illustrate. Dopo si passa gradualmente a...
Lavoro e Carriera

Come assumere un dipendente in cassa integrazione

Oggi, grazie alle nuove agevolazioni, assumere un dipendente in cassa integrazione, conviene all'azienda e all'intera società. Nella guida vedremo cosa si intende per Cassa Integrazione, come assumere un dipendente in Cassa Integrazione, quali sono i...
Aziende e Imprese

Come assumere con agevolazioni contributive

Nelle assunzioni di componenti del personale, quella delle agevolazioni al datore di lavoro è una questione che varia di continuo. Tali cambiamenti frequenti all'interno del panorama legislativo si verificano principalmente per arginare i danni portati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.