Come fronteggiare le obiezioni al meglio durante le vendite

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Durante le contrattazioni di vendita – sia contrattazione telefonica che contrattazione di persona – si possono presentare situazioni nelle quali è necessario fronteggiare delle obiezioni da parte del cliente. Alcune linee guida sul comportamento da tenere in questi casi e sulle tecniche di comunicazione più efficaci sono indispensabili per gestire al meglio la situazione e trarne beneficio convincendo il cliente. Attenendosi alle indicazioni che seguono si potrà mettere in pratica le azioni migliori a proposito di come fronteggiare le obiezioni al meglio durante le vendite, e sperimentare così un incremento di successo nei propri rapporti con i clienti.

24

In primo luogo è importante disporsi all'ascolto, rilassando se stessi e focalizzando il fatto che qualunque obiezione da parte del cliente, o qualunque suo tono eventualmente aggressivo, non riguardano noi personalmente, ma solo la sua interpretazione delle informazioni che attualmente ha a disposizione. Un ascolto disponibile e rilassato ci permetterà di farci un’idea delle peculiarità comportamentali ed emotive del cliente, in modo tale da individuare la strategia migliore da adottare nei suoi riguardi.

34

In secondo luogo è importante pensare alla discussione come a una danza che si esegue con l’interlocutore, durante la quale non si fronteggia l’altro come un nemico, ma insieme, passo, dopo passo, ci si adatta al ritmo dell’altro e ci si avvia alla conclusione, cioè a un convincimento proficuo per entrambi. Dobbiamo dimostrare la nostra piena volontà di trovare soluzioni insieme al cliente, valorizzando in modo positivo le sue obiezioni, ma una dopo l’altra ampliandole fino a comprendere possibili soluzioni che ci facciano raggiungere il nostro fine: convincere.

Continua la lettura
44

I comportamenti positivi da tenere sono i seguenti: ascolto reale e presa in considerazione delle obiezioni; risposte brevi e non prolisse. Evitare di parlare mentre sta parlando il cliente, ma rispettare l’alternanza dialogica; mantenere un atteggiamento interiore positivo e costruttivo, tenendo a mente che una soluzione positiva conviene a entrambi. Non lasciarsi coinvolgere in modo personale, ma mantenere un atteggiamento professionale senza fare entrare in campo la propria suscettibilità; sorridere spesso, ma non a sproposito. Dare ragione all'interlocutore almeno su un dettaglio; affermare più volte con una frase positiva, magari riformulata in modi differenti, la volontà di trovare la soluzione più utile per il cliente, individuando in questa utilità la propria soddisfazione professionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Consigli per vendite porta a porta

Sono molte oggi le imprese che praticano la vendita a domicilio anche di prodotti essenziali quali quelli per la pulizia della casa o la cura del corpo. Tramite il "porta a porta" è altresì pubblicizzato, a fini commerciali, l'utilizzo di energie alternative.Questo...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alle vendite

L'addetto alle vendite rappresenta sicuramente una delle figure fondamentali all'interno di un'attività lavorativa. Si tratta di un ruolo estremamente importante che bisogna eseguire con grande serietà ed impegno. Non tutti però sanno come poter intraprendere...
Lavoro e Carriera

Come incrementare le vendite in un negozio

Quando si ha un'attività si cerca sempre di capire cosa si possa fare per far sì che un eventuale cliente ne resti colpito, quindi si cerca il modo giusto per far sì che ciò accade. Le soluzioni possono essere molteplici e per dare i giusti consigli...
Lavoro e Carriera

Come arricchirsi con le vendite articolate multilivello

In questo articolo ci occuperemo di come arricchirsi con le vendite articolate multilivello. Ma vediamo, nello specifico di cosa si tratta: le vendite multilivello sono una tipologia di vendita diretta, nata negli Stati Uniti e che si è diffusa velocemente...
Lavoro e Carriera

Cose da evitare durante un colloquio di lavoro

Dopo aver scritto un curriculum degno d'interesse e averlo inviato a molte aziende, finalmente una di queste ti ha convocato per un colloquio di lavoro. Questa è la tua occasione d'oro per convincerli che sei tu la persona da assumere. Per avere successo...
Lavoro e Carriera

5 frasi da evitare durante una cena di lavoro

Una cena di lavoro è un evento, apparentemente informale, che riunisce i colleghi di lavoro per una serata all'insegna del buon cibo, allo scopo di discutere alcuni argomenti importanti circa il lavoro da svolgere, i progetti professionali di un'azienda,...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi durante un assessment

Per assessment si intende un metodo di selezione che viene spesso utilizzato per reclutare persone alla prima esperienza lavorativa, o magari quando è necessario individuare una figura capace di svolgere una certa mansione elevata. Se desiderate conoscere...
Lavoro e Carriera

Come impiegare il tempo durante il periodo di disoccupazione

La disoccupazione è uno dei peggiori mali sociali. Una piaga capace di inghiottire il presente e il futuro, sempre più incerto, di moltissimi lavoratori. Il periodo della disoccupazione può quindi trasformarsi in un momento particolarmente delicato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.