Come farsi fare uno sconto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sapere negoziare per ottenere il giusto prezzo è una vera è propria arte. Bisogna conoscere il prodotto che si intende acquistare per capirne il prezzo reale e fin dove è possibile spingersi per ottenere uno sconto, il più vantaggioso possibile! Bisogna avere il giusto caratte e la giusta grinta per evitare che il negoziante ne approfitti e ovviamente, un pizzico di faccia tosta e un po' di fantasia non guasta! Di seguito vi daremo qualche consiglio su come farsi fare uno sconto.

25

La prima cosa da fare è quella di non mostrare assolutamente che volete quel determinato oggetto disperatamente e che paghereste qualsiasi cifra per averlo se, lasciate capire ciò al negoziante allora partite già con il piede sbagliato. Riuscirà a farvi pagare più del dovuto! È consigliabile lasciar intendere che siete interessati all'oggetto ma, che non è indispensabile per voi e che quindi sareste disposti a pagare fino ad una determinata cifra oltre la quale non siete intenzionanti ad arrivare. Trattare il costo dell'oggetto che bramate non è di certo una passeggiata! Quindi badate bene a controllare i vostri istinti.

35

Il secondo passo da fare è quello di fare leva sulla concorrenza. Con il mercato libero, la concorrenza diventa più spietata e i prezzi variano da negozio a negozio quindi, con molto tatto e senza far irritare il negoziante fate presente che potreste acquistare, quello stesso articolo, altrove ad un prezzo nettamente inferiore a quello esposto nel negozio. Potreste far leva così sul senso degli affari del negoziate e riuscire ad ottenere uno sconto del 15-20%. Tenete ben a mente che un commerciante è disposto a farvi una considerevole riduzione del prezzo pur di non veder fuggire un potenziale cliente che, potrebbe diventare un fedele acquirente di quel negozio!

Continua la lettura
45

Rivolgersi alla persona giusta è la cosa miglore da fare! Non trattate con i commessi che, poco possono fare ma, chiedete sempre di poter trattare con il proprietario del negozio oppure se non è presente in quel momneto con il responsabile di quel settore se si tratta di un grosso centro commerciale. Soltanto loro conoscono il reale margine di profitto che possono ricavarne da quell'oggetto e quindi solo loro avranno il potere di ridurne il prezzo.

55

Se dovete affrontare una grossa spesa, come ad esempio l 'arredamento per la camera da letto, al 99, 9% vi sottoporranno ad un preventivo. Se non vi trovate d'accordo sul prezzo, suggerite al negoziante una controproposta. Può accadere che possa cambiare idea e applicarvi uno sconto adeguato. Ricordatevi una cosa, non cercate di ridurre il prezzo di molto, proponete un piccolo sconto che vada dal 15% al 20%, nessuno sarà disposto ad andare oltre! Non tirate troppo la corda!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare una percentuale di sconto

Per determinare il prezzo della merce scontata è necessario sapere come si deve calcolare la percentuale di sconto. Se nel momento dell'acquisto non è indicato nel cartellino il prezzo finale e non abbiamo con noi una calcolatrice che ci permetta...
Finanza Personale

Come ottenere lo sconto di cambiali

La cambiale è un titolo di credito o di debito. Da tempo viene impiegata per finanziamenti su garanzia ed evitare così le ipoteche. Il pagamento in contanti per molti rappresenta un lusso. Non tutti possono sottrarre una certa somma dal capitale personale...
Finanza Personale

Come calcolare lo sconto percentuale

Stabilire l'entità di una detrazione, risulta essere sicuramente una delle operazioni maggiormente utilizzate ogni giorno e in qualsiasi parte del mondo: casalinghe, studenti, impiegati, venditori e persone che si occupano di ogni genere di affari,...
Finanza Personale

Come non farsi raggirare durante i saldi

È un periodo che molti acquirenti aspettano con ansia quello dei saldi; viene definito con esattezza da ogni Comune di pertinenza e si verifica solitamente due volte all'anno: alla fine delle feste natalizie, per quelli invernali ed all'inizio del mese...
Finanza Personale

Come farsi rimborsare le banconote troppo logore

Le banconote costituiscono, inevitabilmente, il mezzo maggiormente utilizzato per le transazioni quotidiane, e questo comporta, per chi si trova ad effettuare così come a ricevere un pagamento, la preoccupazione che le banconote stesse siano da considerarsi...
Finanza Personale

Come farsi rimborsare un acquisto

A volte può capitare, quando si effettua un acquisto, di voler restituire l'oggetto comprato a causa di un difetto oppure perché non è conforme ai propri gusti. In questi casi è possibile fare richiesta di rimborso. Nella seguente guida pertanto verrà...
Finanza Personale

Come farsi aiutare economicamente

Quando abbiamo dei problemi economici e non avendo la possibilità di accedere a prestiti bancari o fiduciari, è importante sapere che oltre ovviamente a parenti e amici, ci sono altre opportunità disponibili sul web. Infatti, si tratta di una vera...
Finanza Personale

Come farsi finanziare un progetto

Al giorno d'oggi sono tantissime le persone che decidono di aprire un'attività lavorativa propria. Si tratta sicuramente di un cammino molto complicato, soprattutto a causa della grave crisi economica che l'Italia sta attraversando in questo periodo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.