Come fare un preventivo di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, realizzare un preventivo di lavoro perfetto, consente ad un nostro potenziale cliente di valutare adeguatamente le specifiche condizioni che gli offriamo, e dunque aumentare le possibilità che egli possa firmare il contratto. Di solito in questi casi bisogna creare una situazione in cui a guadagnare siano entrambe le parti. Leggete di seguito per scoprire come fare un perfetto preventivo di lavoro, si tratta di un'operazione piuttosto semplice, anche se potrebbe sembrare il contrario. Tenete conto innanzitutto, che per realizzare un preventivo perfetto, è necessario trasmettere al cliente competenza e serietà. I costi indicati nel preventivo infatti, costituiscono indubbiamente il dato a cui il lettore darà maggiore attenzione, ma è bene non sottovalutare l'importanza della presentazione. Non cercate di abbassare esageratamente il prezzo (altrimenti rischierete di svilire il prodotto che offrite all'altro). Cercate piuttosto di essere dettagliati; precisi e soprattutto ordinati nella presentazione della proposta.

27

Occorrente

  • Pc e programmi di scrittura.
37

Inserite nel preventivo tutti i dati necessari. Ricordate di inserire innanzitutto la data del giorno in cui compilate la proposta, per poi spedirla o consegnarla personalmente. Oltre la data ovviamente, è necessario specificare l'ipotetica data di scadenza della vostra offerta. Potete riportare questi dati all'inizio del foglio per esempio utilizzando il programma Excel, preferibilmente in alto a destra, uno accanto all'altro. Esponete i prezzi senza errori. Cercate di riassumere il prezzo complessivo del servizio, ponendolo accanto alla descrizione degli interventi che offrite. Evitate di specificare il costo di ogni singolo intervento (tranne che il cliente abbia espressamente chiesto una descrizione dettagliata con prezzi singoli, oltre che un prezzo finale). Il tutto deve essere scritto in modo ordinato, per questo è appunto meglio utilizzare un Personal Computer.

47

Quando avrete finito di esporre i prezzi, ricordate di inserire i vostri dati e quelli del vostro cliente. Vi consiglio di riportare queste indicazioni in basso a destra del foglio, al termine del preventivo. Riportate dunque il vostro nome; cognome; indirizzo; sede aziendale; partita IVA. Sotto questi dati, lasciando ovviamente uno spazio sufficiente, inserite i dati del cliente (così come avete fatto con i vostri). Sempre in basso a destra, lasciate un piccolo spazio, dedicato alla firma del cliente. Non dimenticate di indicare il momento d'inizio dei lavori. È molto importante informare il vostro cliente del momento in cui inizierete a svolgere il servizio (ad esempio dopo aver ricevuto il materiale necessario o dopo la firma del preventivo) che andate proponendo, visto e considerato che egli sarà il vostro diciamo Datore di lavoro o meglio di reddito.

Continua la lettura
57

Ricordate di specificare eventuali costi extra del servizio. Se desiderate comunicare al vostro cliente eventuali spese aggiuntive (ad esempio tasse o spese varie, da considerare a parte), cercate di essere precisi (per evitare di avere problemi con il cliente in seguito). Ponete l'altro nella condizione di valutare in modo corretto, semplicemente leggendo il vostro preventivo. La parola d'ordine dunque è precisione e correttezza nell'esposizione e pazienza nell'effettuare tutti i passaggi che vi porteranno sicuramente al raggiungimento dell'obiettivi prefissato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare un linguaggio di scrittura con termini semplici ma non banali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Freelance: 10 consigli per trovare lavoro

Hai da poco lasciato il lavoro perché il tuo sogno è lavorare come freelance? Oppure hai scoperto questa realtà e cerchi dei consigli per trovare lavoro e per valorizzarti? In questa lista sono presenti dieci informazioni indispensabili sulla attività...
Case e Mutui

Come valutare il preventivo di un amministratore

Nella guida seguente, scopriremo come valutare il preventivo di un amministratore di condominio. Ai giorni nostri, richiedere tale misura non costa nulla. Tuttavia, bisogna analizzare questo preventivo in maniera approfondita e scrupolosa, al fine di...
Aziende e Imprese

5 errori da non fare in un preventivo

Quando si vuole chiedere un mutuo per l'acquisto di una casa o semplicemente un prestito per finanziare lavori di ristrutturazione, una vacanza dall'altro capo del mondo o si ha la necessità di rinnovare l'auto, la cosa più opportuna è farsi fare un...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio preventivo

La creazione di un bilancio preventivo può essere estremamente difficile e rischiosa se non fatta nella maniera corretta. Tant'è che soltanto il 40% circa delle famiglie decide di eseguirlo e di affidarsi ad esso. Ad ogni modo, è bene sapere sin da...
Finanza Personale

Le assicurazioni auto più convenienti

Attualmente con il problema della crisi economica che ci sta affliggendo il vero problema non è acquistare un automobile ma potersela mantenere. L'assicurazione auto infatti è salita alle stelle, pochi sono le famiglie che al giorno d'oggi possono permettersi...
Aziende e Imprese

Il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione dei debiti

Gestire un'azienda non è semplice ed in periodo di crisi lo diventa sempre meno. Molti imprenditori rischiano di dichiarare fallimento, però per evitare di raggiungere questo terribile punto, si possono intraprendere altre vie, come il concordato preventivo...
Aziende e Imprese

Come fare un preventivo edile

Costruire la casa è un processo che richiede sicuramente una grande quantità di pianificazione e di controllo del budget, in quanto ci sono molti punti di valutazione differenti, soprattutto per il calcolo delle spese che occorrono per la costruzione...
Previdenza e Pensioni

Come si calcola il costo medio annuo delle polizze vita

Il calcolo del costo medio annuo delle polizze vite rappresenta una voce molto importante sull'intero budget economico familiare. Le spese che una famiglia deve sostenere, all'interno di un anno, sono tante. Naturalmente per non avere delle brutte sorprese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.