Come fare un marketing mix

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ben sappiamo le imprese utilizzano diverse strategie di marketing. Sia per la gestione interna che per aumentare gli introiti. Tra esse, quelle di marketing mix assumono una importanza fondamentale. Gestirle al meglio richiede l'attuazione di un piano ben definito e la conseguente collaborazione del personale. In questa guida vedremo come fare un marketing mix efficace e in grado di incrementare le entrate economiche dell'impresa.

27

Occorrente

  • lasciarsi guidare da persone esperte nel settore
37

L'impresa, per realizzare una strategia di marketing mix efficace, ha bisogno di attuare una strategia di mercato. Le variabili interne determinano anche le decisioni riguardo la vendita del prodotto. Il marketing mix si compone di quattro variabili fondamentali. Queste sono le note 4P: place, promotion, price e product. Il prodotto rappresenta il bene o il servizio offerto, pensato per soddisfare la clientela. È proprio la soddisfazione del cliente il punto cardine verso il quale si orienta il marketing mix product. L'azienda dovrà garantire prodotti sicuri e capaci di emergere dalla concorrenza. I prodotti necessitano di una pubblicità mirata, studiata appositamente per il loro target.

47

Come fare marketing mix rispetto al prezzo? Vediamolo subito. Va premesso che il prezzo rappresenta una variabile modificabile nel breve periodo. Si dovrebbe puntare alla promozione dei prodotti e dei beni in questione. La promozione serve a convincere e persuadere i clienti. L'acquirente finale potrà investire denaro se è sicuro del vantaggio o del beneficio che potrà trarre dal bene. Le strategie di marketing mix orientate alla promozione si orientano quindi sui settori della propaganda e della pubblicità. Ad esse, vanno associate sapienti mosse di marketing aziendale e pubbliche relazioni. A questo proposito, è consigliabile rivolgersi ad un'agenzia esterna, esperta nelle campagne pubblicitarie.

Continua la lettura
57

In ultimo va pensata la distribuzione del prodotto. L'obiettivo della distribuzione, sia su piccola che grande scala, è quello di garantire ai clienti il prodotto. Di primaria importanza saranno dunque le operazioni di logistica e trasporto merci. Ricordiamo che, per quanto riguarda la logistica, l'attenzione andrà sia sulla catena di distribuzione che sulla modalità di vendita. Il luogo fisico e la presentazione del prodotto sono fattori determinanti per invogliare il cliente all'acquisto. Il marketing mix verterà pertanto su un ottimale canale di distribuzione, sul miglioramento della logistica stessa e su un puntuale merchandising.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per mettere in atto una strategia di marketing mix ottimale, chiedete una consulenza ad agenzie esperte nel settore. In cambio di una percentuale, saranno in grado di incrementare gli introiti interni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come pianificare una strategia di marketing

Pianificare un'attenta strategia di marketing è la chiave del successo di ogni imprenditore. È la via principale per rendere più florida la propria impresa. Un buon inizio per mettere in piedi un'ottima strategia di marketing è analizzare la propria...
Aziende e Imprese

5 cose da sapere sul Web Marketing

Se decidete di intraprendere una nuova attività, tuffandovi nel mondo del web e nello specifico nel settore del marketing, è importante sapere che per ottimizzare il risultato, ci sono alcuni punti base su cui conviene focalizzarvi; infatti, ci sono...
Aziende e Imprese

Il marketing per le piccole imprese

In questo articolo vi darò delle utili e preziose informazioni su il marketing per le piccole imprese.Molto spesso le piccole imprese si trovano a far fronte a una serie di problematiche completamente diverse da quelle che riguardano le grandi imprese.Alcune...
Aziende e Imprese

Le migliori tecniche di email marketing

Se intendiamo fare del marketing ed in particolare pubblicizzare il nostro sito web, non c'è niente di meglio che sfruttare il servizio mail, che può rivelarsi un'opzione vincente a patto che sia ben strutturato. In riferimento a ciò, ecco una lista...
Aziende e Imprese

5 trucchi di marketing

Quando si apre un negozio commerciale la qualità dei prodotti venduti risulta importante. Questo comunque non basta per ottenere dei guadagni elevati. Da studiare in modo approfondito è il marketing, una forma di analisi profonda del mercato e studio...
Aziende e Imprese

Marketing e programmazione neurolinguistica

Il campo del marketing è molto vasto e difficile da comprendere, ma con studio e pratica sarà possibile capire tutti i meccanismi che stanno dietro a questo mondo. Se poi uniamo marketing e programmazione neurolinguistica, allora tutto si fa ancora...
Aziende e Imprese

Come preparare un piano di marketing

Il piano di marketing è il documento che un’azienda prepara per immettere sul mercato il proprio prodotto, per acquisire una clientela mirata ed ottimizzarne i guadagni. In questa guida ci sono tutte le indicazioni utili, su come preparare un piano...
Aziende e Imprese

Content marketing: 5 passi per pianificare una strategia

Il content marketing è una strategia che consente alle aziende di promuovere il proprio brand, o di aumentare la vendita dei propri prodotti o servizi; grazie alla realizzazione di contenuti che stimolano l'interesse dei potenziali clienti. Per pianificare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.