Come fare un’intervista via mail

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ai tempi d'oggi abbiamo a disposizione strumenti ottimi per abbreviare i tempi di realizzazione per molte cose. Tra le tante opzioni, abbiamo la possibilità di comunicare tramite mail con chiunque, anche con chi, per via degli impegni quotidiani, non riuscirebbe a dedicarci il tempo necessario per un'intervista. Ma come fare un'intervista via mail? In questa guida affronteremo l'argomento per capire come ottenere un buon risultato, senza incorrere negli errori più comuni.

26

Occorrente

  • Computer o tablet
  • Connessione internet
  • Soggetto da intervistare
36

Innanzitutto, è necessario ottenere l'approvazione del soggetto che desideriamo intervistare prima di cominciare l'intervista vera e propria. Per fare ciò, dovremo inviare una mail o telefonare per presentarci e fornire tutte le informazioni dell'occorrenza, quindi spiegheremo chi siamo, quale tipo di intervista vorremmo che la persona ci concedesse e le motivazioni per cui crediamo che questa persona può essere una buona fonte ai fini dell'intervista. Se abbiamo optato per la mail e non per il contatto telefonico, dovremo inoltre ricordarci di fornire tutti i recapiti e di richiedere il consenso esplicito per procedere con l'intervista.

46

Una volta ottenuto il consenso, potremo occuparci della preparazione delle domande, che dovranno essere brevi, chiare e concise ma che, al tempo stesso, non devono mettere il soggetto nella condizione di rispondere con una semplice affermazione o negazione. In altre parole, dovremmo cercare di prevedere domande "aperte", che diano spazio a risposte articolate e che lascino il soggetto intervistato libero di fornire tutti i dettagli di cui è a conoscenza.

Continua la lettura
56

Il numero delle domande non deve essere troppo consistente. La quantità ragionevole è compresa fra le cinque e le sette domande, così che il soggetto intervistato possa argomentare bene le sue risposte e riesca a rispondere a tutte, esaurendo l'argomento che abbiamo deciso di trattare.
Nel caso in cui le risposte giunte dessero adito ad altre domande, sentiamoci liberi di rispondere alla mail con ulteriori domande per approfondire le risposte che ci hanno incuriositi.

66

Qualora fossero presenti degli errori grammaticali nelle risposte ricevute, correggiamo il testo ed inviamolo al soggetto intervistato per ottenere l'approvazione. Evitiamo di sottolineare il fatto che fossero presenti degli errori grammaticali, semplicemente attendiamo la sua approvazione. Quando l'avremo ottenuta, potremo procedere alla mail di ringraziamento, per il tempo che il soggetto intervistato ci ha dedicato, che non dovrà mai mancare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fare un’intervista telefonica

Le interviste telefoniche sono spesso utilizzate sia nel mondo dello spettacolo che nel mondo del marketing. Permettono di contattare l'interessato e porgli domande personali o inerenti un particolare argomento a scopo statistico o di puro interesse....
Aziende e Imprese

Come condurre un'intervista televisiva

Il mondo televisivo è pieno di spettacoli e talk show. Proprio durante questi ultimi, i talk show, vengono intervistati continuamente tantissime celebrità o personalità importanti per un pubblico di ogni età. Le interviste televisive possono essere...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come redigere la relazione della propria startup

Se abbiamo deciso di aprire una nuova startup, ci sono alcune importanti operazioni da fare per farla conoscere a tutti, ed è per questo motivo che bisogna intraprendere diverse iniziative, come ad esempio rilasciare interviste sui blog, avere un sito...
Aziende e Imprese

Come promuovere online un'attività commerciale

Se vogliamo aprire una piccola attività commerciale, nulla è meglio del promuovere la nostra attività online. Tramite internet infatti la nostra piccola attività commerciale potrà essere conosciuta da moltissime persone e soprattutto, i nostri potenziali...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività in Cina

La Cina è un grande Paese che offre delle enormi prospettive a qualsiasi individuo interessato ad investirci le sue finanze personali. Negli ultimi anni, una notevole crescita economica ha condotto la Cina a diventare uno dei Paesi più ricchi a livello...
Aziende e Imprese

Come trovare l'indirizzo PEC di un'azienda

Sovente ci capita di dover contattare, per diverse ragioni, enti pubblici o imprese private, per diverse motivazioni. Tuttavia, potrebbe capitare che, specialmente si tratti di casi d'estrema urgenza, non si riesca ad entrare in contatto con chi di dovere...
Aziende e Imprese

Come ottenere una carta di credito aziendale

Trasferte e costi extra sono spesso rimborsati dall'azienda tramite bonifico o accredito direttamente sulla busta paga, vi sono però alcune situazioni in cui lavoratore e datore di lavoro si accordano sul consegnare al primo una carta di credito aziendale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.