Come fare un bonifico da un libretto postale

Tramite: O2O 21/07/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il libretto postale è uno strumento utilissimo usato ormai da milioni di risparmiatori italiani. In Italia ci sono circa una ventina di migliaia di uffici postali dove ogni giorno una gran folla di clienti attende pazientemente il proprio turno, ed il numero di risparmiatori tende ad aumentare ogni anno grazie alle vantaggiose proposte che settimanalmente vanno ad allungare la lista di opzioni di investimento di denaro sotto tante forme diverse. Una domanda che spesso non trova risposta presso i risparmiatori è quella riguardo la possibilità di effettuare un bonifico da un libretto postale. Ebbene, adesso la risposta è positiva, grazie alle nuove leggi che tendono a favorire la clientela, quindi se anche voi avete bisogno di compiere questa facilissima operazione leggete questa utile e pratica guida dove vi spiego come procedere per fare un bonifico da un libretto postale, in maniera veloce e senza nessun problema o complicazione. Buona lettura a tutti!

26

Occorrente

  • Libretto postale
36

Libretto nominativo

Fino a poco tempo fa era un'operazione assai improbabile, se non impossibile, fare un bonifico da un libretto postale. Tuttavia grazie alle nuove regole improntate dagli uffici postali italiani, adesso è permesso compiere questa operazione in sicurezza e velocemente, seguendo una semplice procedura. Nel caso di un libretto postale nominativo potete disporre liberamente della cifra che intendete utilizzare per fare un bonifico eseguendo un prelievo dal vostro libretto ed andando direttamente in cassa fornendo i dati della persona ricevente. Ricordatevi sempre di portare con voi un documento d'identità per poter compiere l'operazione. In alternativa potete fare un vaglia da versare successivamente per eseguire il bonifico.

46

Libretto al portatore

Se il vostro libretto postale è al portatore il procedimento è differente: dopo avere prelevato in contanti la cifra che vi serve, dovete aprire un conto corrente specificando che non volete la carta di credito poiché essa ha un costo non giustificato nel vostro caso, dato che il vostro conto corrente deve essere solo provvisorio. Una volta aperto il conto corrente e ricevuta la password, accedete al servizio bancoposta online e fate il bonifico inserendo le vostre coordinate. Appena il bonifico è stato ricevuto, chiudete il conto corrente ( mantenendo però il vostro libretto postale). Questa operazione è davvero semplice e veloce.

Continua la lettura
56

Libretto Smart

La procedura da seguire nel caso che il vostro libretto postale sia di tipo Smart ( il più nuovo), è praticamente identica alle precedenti, con la differenza che in questo caso oltre a poter compiere agevolmente il bonifico potete anche usufruire del girofondo da e verso il vostro libretto postale Smart.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se invece di effettuare un bonifico dal libretto postale desiderate riceverlo, potete compiere questa operazione utilizzando un IBAN in vostro possesso
  • Se aprite un conto appositamente per fare un bonifico dal vostro libretto, potete chiuderlo anche dopo un mese, senza il bisogno di estinguere il libretto aperto in precedenza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come denunciare lo smarrimento del libretto di risparmio postale

A volte sul libretto postale ci sono i risparmi di una vita e con essi i nostri sogni. Specialmente le persone anziane sono molto attaccate al loro libretto di risparmio e se lo perdono hanno giustamente paura che qualche malfattore possa appropriarsi...
Banche e Conti Correnti

Come annullare un bonifico con Bancoposta

Hai inviato un bonifico bancoposta per sbaglio o ci sono errori e lo vuoi annullarlo, puoi farlo, ma devi rispettare una tempistica precisa e seguire un iter per revocarlo.Di solito quando si effettua un bonifico online se guardi tra le istruzione che...
Banche e Conti Correnti

Come fare un bonifico con Postepay Evolution

Postepay Evolution è una utilissima carta prepagata ricaricabile emessa dalle Poste Italiane. Grazie ad essa potete effettuare tutte le principali operazioni bancarie in maniera facile e veloce, come l'accredito del vostro stipendio ed anche la domiciliazione...
Banche e Conti Correnti

Cosa fare in caso di smarrimento del libretto di risparmio

Il libretto di risparmio è un oggetto indispensabile che bisogna avere quanto si apre un conto di risparmio presso una banca. Tuttavia se questo libretto viene perduto è necessario agire prontamente prima di ricevere delle brutte sorprese. Nella seguente...
Banche e Conti Correnti

Come compilare un assegno postale

Se avete aperto un conto corrente presso un ufficio postale ed ottenuto il libretto degli assegni ma avete dei dubbi in merito alla compilazione, vi conviene leggere i passi successivi della presente guida in cui ci sono degli utili suggerimenti. La procedura...
Banche e Conti Correnti

Come fare un bonifico tramite bancomat

Grazie all'innovazione dei sistemi tecnologici oggi è possibile effettuare un bonifico anche tramite bancomat, risparmiandosi la fila allo sportello dell'operatore spesso molto affollato. Il bancomat è davvero molto utile e l'operatività del circuito...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente postale in 5 mosse

Da qualche tempo è possibile aprire un conto corrente postale che risulta essere conveniente soprattutto per i signori risparmiatori italiani. In effetti il conto corrente postale permette ai cittadini che lo possiedono di effettuare delle manovre finanziarie...
Banche e Conti Correnti

Come fare un bonifico SEPA

Il bonifico SEPA è un metodo rapido ed economico per inviare euro, ed è stato introdotto dall'UE per ridurre il costo delle transazioni transfrontaliere. I pagamenti di solito arrivano entro uno o due giorni lavorativi, e la procedura non è affatto...