Come fare un bonifico bancario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il bonifico è una modalità telematica di pagamento che viene offerta da qualsiasi istituto bancario; esso dà la possibilità di poter trasferire somme di denaro, senza alcun limite, tra persone sia fisiche che giuridiche. Non è indispensabile essere clienti di una banca per effettuare un bonifico; infatti, questa operazione di pagamento può essere eseguita anche da chi non è titolare di un conto corrente. Questo tutorial dà alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile fare un bonifico bancario.

24

Una volta in banca bisogna compilare un apposito modulo (la distinta) su cui devono essere scritti i dati anagrafici/sociali sia del beneficiario che dell'ordinante. Per i dati del beneficiario sono indispensabili nome/ragione sociale, indirizzo, istituto di credito se il destinatario del bonifico è un correntista, causale del pagamento (ad es. Oneri condominiali, affitto) e l'IBAN, cioè il codice di 27 cifre che dà la possibilità di identificare il conto corrente del beneficiario. Se il destinatario del bonifico è titolare di un conto corrente presso un istituto bancario estero bisogna indicare il codice BIC/SWIFT.

34

Dopo che sono stati indicati anche i dati dell'ordinante è necessario specificare il tipo di bonifico che si vuole effettuare (ordinario oppure urgente). Inoltre, si deve indicare se la somma che si invia al destinatario viene contestualmente versata in contanti dall'ordinante all'istituto di credito (modalità necessaria se non si dispone di un conto corrente presso la banca alla quale si sta chiedendo di effettuare il bonifico) oppure se l'importo deve essere prelevato dalla banca dal conto corrente dell'ordinante. In quest'ultimo caso è fondamentale inserire gli estremi del proprio conto corrente.

Continua la lettura
44

La distinta deve essere compilata in ogni sua parte, deve essere debitamente sottoscritta e deve essere indicata la data in cui si effettua l'operazione. Essa deve essere consegnata all'addetto bancario che provvede a trasferire la somma indicata in distinta al beneficiario. Dopo che è stato effettuato il pagamento la banca rilascia la ricevuta che attesta il buon fine dell'operazione. Questo tipo di operazione bancaria ha un costo che varia a seconda dell'istituto di credito a cui si richiede l'effettuazione dell'operazione. Il costo oscilla tra 1 € e 3 € se il bonifico si effettua in Italia; esso può raggiungere anche i 10 € se si tratta di un bonifico internazionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come pagare con bonifico bancario

Per effettuare un bonifico bancario devi innanzitutto avere un conto corrente presso una banca fisica oppure online. Potrai scegliere di effettuarlo presso la banca oppure comodamente a casa tua. In entrambi i casi vedrai che sarà molto semplice. Il...
Finanza Personale

Come pagare la bolletta enel dall'estero se risiedi in calabria

Se si è un cittadino residente in Calabria che si trova all'estero per vari motivi e si deve pagare una bolletta ENEL che scade non bisogna disperarsi. La soluzione è più semplice di quello che si possa pensare; basta effettuare un bonifico per risolvere...
Richieste e Moduli

Come compilare un ordine di bonifico

Il bonifico è un metodo di pagamento comodo e sicuro che chi ha un conto in banca ha imparato a usare. Oggigiorno è possibile fare un bonifico verso un qualsiasi altro conto bancario in due modi: online oppure presso l'ufficio stesso. Le modalità di...
Finanza Personale

Come effettuare un bonifico bancario online

Esistono metodi più rapidi per effettuare dei bonifici, ed in base al tipo di contratto bancario è possibile risparmiare molto sulla spesa di transazione se non addirittura essere assolutamente gratuito. Fare un bonifico significa trasferire del denaro...
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso del bonifico errato per detrazione fiscale

Come specificato nel decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013, sono stati decisi interventi di efficienza energetica, di ristrutturazione edilizia, per l'acquisto sia di elettrodomestici che di arredamenti. Per usufruire di tale vantaggio, è necessario...
Finanza Personale

Come annullare un bonifico

Le banche online consentono di effettuare bonifici in estrema semplicità, accorciando le tempistiche ed evitando di fare delle file considerevoli allo sportello. Tuttavia, sia che si effettui il bonifico in banca o comodamente da casa propria accedendo...
Finanza Personale

Come ricaricare il proprio conto paypal tramite bonifico bancario

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori, che amano eseguire degli acquisti interamente online, risparmiando dei soldi, che potranno essere impiegati in altro. Nello specifico cercheremo di capire come ricaricare, in piena sicurezza, il...
Finanza Personale

Come fare un bonifico con la Carta PayPal

Eseguire un bonifico bancario è molto semplice, basta conoscere le coordinate bancarie del beneficiario. Con la Carta prepagata PayPal (o con una qualsiasi altra carta prepagata, carta di credito o conto in banca collegati al sito PayPal) potrete effettuare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.