Come fare simulazione pensione Inps

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tema della pensione è piuttosto delicato per milioni di cittadini. Chi oggi lavora, in particolare chi ha iniziato di recente, nutre molti dubbi in merito. L'incertezza regna sovrana e a molti non è chiaro a quanto ammonterà la propria pensione. Per venire incontro al cittadino, l'INPS fornisce un valido strumento al lavoratore. Si tratta di un tool che permette di fare una simulazione della pensione. Questo strumento è utilizzabile per via telematica attraverso il portale dell'istituto. Ma come funziona questo pratico programma? Il servizio è raggiungibile online, e potremo sfruttarlo tramite previa richiesta di un codice PIN. Scopriamo come fare.

26

Occorrente

  • PIN per l'accesso ai servizi telematici dell'INPS
  • Un PC
36

Richiedere il PIN per i servizi telematici

Chi non vuole richiedere il PIN online può farlo tramite telefono. Per tale scopo è disponibile il numero verde del Contact Center dell'INPS al 803164. Grazie allo strumento di simulazione potremo controllare vari dati. Ci sarà possibile verificare l'ammontare dei contributi già versati, oltre a segnalare eventuali mancanze. Se notiamo un periodo contributivo scoperto, noi potremo segnalarlo all'INPS con un'apposita funzione. Potremo capire quando matureremo il diritto alla pensione di anzianità o quella anticipata. Potremo inoltre richiedere una stima del tasso di sostituzione.

46

Eseguire diverse simulazioni

Con l'accesso al simulatore, l'utente può eseguire più simulazioni differenti. Dovremo recarci alla voce "La mia pensione". È qui che potremo simulare la pensione in base a parametri differenti. Naturalmente potremo svolgere più simulazioni diverse, inserendo condizioni alternative. Potremo calcolare una stima della nostra pensione sulla base del reddito del momento. Ma potremo anche simulare una pensione immaginando cambiamenti ipotetici, come un aumento della paga e del reddito complessivo annuale. Fare questi esperimenti ci permetterà di capire in che modo le variazioni di reddito possono incidere sul calcolo finale della nostra pensione.

Continua la lettura
56

Accedere al servizio se si è idonei

Il simulatore è utilizzabile da tutti i lavoratori la cui previdenza sociale è garantita dall'INPS. Anche i lavoratori che versano i propri contributi a istituti e fondi amministrati comunque dall'INPS potranno servirsene. Il servizio telematico è online e funzionante dal 2015. Negli ultimi anni la sua disponibilità si è gradualmente allargata a molte categorie di lavoratori. Alla pagina ufficiale del servizio potremo reperire ulteriori informazioni. Inoltre potremo verificare noi stessi a quali gruppi di lavoratori si rivolge.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione Inps

Dal primo maggio 2015 il sito dell'INPS ha introdotto uno strumento interessante per tutti coloro che vogliono sapere quando avverrà il proprio pensionamento e soprattutto a quanto ammonterà la pensione che riceveranno. Per effettuare questo calcolo...
Previdenza e Pensioni

Le tipologie di pensione previste dall'INPS

Districarsi tra le tipologie di pensione previste dall'INPS non è impresa facile.Se abbiamo bisogno di informazioni ci sono varie strade: telefonare ad un numero verde che è gratuito ma che richiede sempre tempi biblici prima di fornire una risposta...
Previdenza e Pensioni

5 cose da sapere sulla busta arancione dell'INPS

A partire dall’anno 2016, l’INPS sta inviando a casa dei lavoratori iscritti alle gestioni assicurative del fondo lavoratori dipendenti FPLD, dei lavoratori autonomi come commercianti e artigiani, e delle gestioni separate, la busta arancione. Questa...
Previdenza e Pensioni

Come far richiesta per la pensione supplementare

La pensione supplementare è una pensione che va ad aggiungersi alla pensione principale e, si ottiene quando i contributi che sono stati versati al'Inps non sono sufficienti per poter avere una pensione autonoma. Tuttavia è una pensione che spetta....
Previdenza e Pensioni

Come richiedere il cumulo dei contributi all'INPS

Se nel corso della nostra vita lavorativa abbiamo lavorato presso più gestioni previdenziali, come ad esempio la gestione pubblica e l’INPS, abbiamo la possibilità di richiedere il cumulo dei periodi assicurativi tra le diverse gestioni. Il cumulo,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la liquidazione della pensione estera

Il sistema previdenziale italiano prevede che tutti coloro che hanno lavorato all’estero, possano richiedere la liquidazione della pensione a loro spettante. I tempi per inoltrare la domanda sono sempre validi e per presentarla all'Inps devono però...
Previdenza e Pensioni

Come controllare i contributi INPS

Tanti anni di lavoro per assicurarci domani una pensione. Quando e con quale rata andremo in pensione dipende dalle ritenute e dai versamenti fatti negli anni di lavoro. A questi concorrono sia i contributi figurativi (i versamenti da lavoro) che quelli...
Previdenza e Pensioni

INPS: come chiedere l'estratto conto

L'estratto conto INPS è un elenco che annota e tiene conto di tutti contributi versati all'ente previdenziale in questione, da parte del lavoratore. In pratica in questo documento, per ogni lavoro svolto in ogni periodo della propria vita, sia esso in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.