Come fare ricorso per un concorso pubblico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'accesso al pubblico impiego avviene generalmente per concorso pubblico mediante il quale viene selezionato il personale a cui destinare la titolarità di uffici o assegnare specifiche posizioni organizzative. In relazione a specifici requisiti vengono dunque raccolte le candidature e tra queste vengono valutati e scelti i candidati che presentano un profilo più adeguato e una preparazione più idonea. La valutazione della qualità delle varie prove dei candidati, dalle quali è composto il concorso, e dunque della idoneità degli stessi, anche all'interno di una graduatoria, è competenza della Commissione Esaminatrice. I requisiti base per l’accesso a tutti i concorsi pubblici sono di norma: la cittadinanza italiana, la maggiore età, il titolo di studio richiesto dal bando di concorso, il godimento dei diritti politici e l'idoneità fisica all'impiego da occupare. Nel caso si riscontrino anomalie nelle procedure, nelle valutazioni o nei risultati di un concorso pubblico al quale si partecipi è possibile fare ricorso entro i termini stabiliti dalla legge. Di seguito si spiegherà come fare ricorso per un concorso pubblico.

25

Se si ritiene che, all'interno di una procedura concorsuale a cui si è partecipato, siano state commesse delle irregolarità o degli errori di valutazione, è possibile fare ricorso ed ottenere una revisione degli atti. Ciò è possibile farlo solo accedendo agli atti amministrativi. Il ricorso va inoltrato al Tribunale Amministrativo Regionale, ma è bene sapere che, tale organo nonostante il ricorso pendente, porterà a termine il concorso nei tempi stabiliti.

35

Le procedure per presentare un ricorso sono molto simili, anche se i motivi delle contestazioni possono essere molto diversi tra loro. I soggetti che si ritengono lesi nei propri diritti, entro 60 giorni, devono inviare il ricorso al tribunale amministrativo regionale competente. In generale i termini del ricorso decorrono dalla data di comunicazione del provvedimento.

Continua la lettura
45

Nella documentazione da presentare con il ricorso è necessario allegare, oltre al bando di concorso, il provvedimento di esclusione che è stato recapitato, la graduatoria ed eventualmente i titoli di studio che avete presentati e non vi sono stati regolarmente accreditati.

55

Nella domanda di ricorso, si dovrà stilare una sintesi nella quale si dovranno evidenziare specificamente tutti i punti sui quali si sono riscontrate anomalie o ipotizzate irregolarità. Le spiegazioni dovranno essere dettagliate anche nel caso si sia riscontrata una specifica forma di discriminazione sociale, sessuale, etnica o religiosa. Il Tribunale amministrativo deciderà se procedere alla riammissione nel concorso o ad annullare la richiesta, se non riterrà valide le ragioni esposte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come prepararsi ad un concorso pubblico

Di fronte alla carenza cronica di lavoro, soprattutto a tempo indeterminato, riuscire nell'impresa di entrare a far parte dell'amministrazione pubblica può voler dire raggiungere quello che per molti è un obbiettivo primario; la stabilità economica...
Lavoro e Carriera

Come diventare segretario scolastico

All’interno di ogni istituzione scolastica non lavorano soltanto docenti o collaboratori scolastici, ma anche molte altre figure professionali, che si occupano di amministrare gli uffici, redigendo atti contabili, amministrativi e pratiche burocratiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare dirigente nella pubblica amministrazione

Quando si parla di dirigente della pubblica amministrazione si sta parlando di un impiegato statale che ha il compito di dirigere un ufficio amministrativo locale, regionale, nazionale o talvolta internazionale. Intraprendere una carriera di questo tipo...
Finanza Personale

Come impugnare un atto amministrativo

Si può impugnare un atto amministrativo seguendo la via amministrativa o giurisdizionale, a seconda della natura del provvedimento e dei tempi entro i quali si può fare ricorso.Per poter accedere all'atto è necessario inoltrare domanda scritta fondata...
Lavoro e Carriera

Come entrare nell'aeronautica militare

Se il tuo sogno è quello di arruolarti nell'Aeronautica Militare in questa guida ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere. Qui di seguito difatti abbiamo selezionato le informazioni più importanti da conoscere per intraprendere la carriera militare...
Previdenza e Pensioni

Procedura per fare ricorso per mancato riconoscimento stato di invalidità

Secondo i termini giuridici per invalidità si intende l'incapacità di un soggetto di svolgere le ordinarie occupazioni a causa di qualcosa che incide sulla sua perfetta autonomia. L'incapacità può avere origini da una serie di fattori: incidenti sul...
Lavoro e Carriera

Come partecipare ai concorsi pubblici

Se vi siete appena laureati o vi siete appena affacciati al mondo del lavoro, allora vorrete probabilmente capire come funzionano i famigerati concorsi pubblici e come ci si può partecipare. Questo può rappresentare una valida risorsa se si desidera...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso in Magistratura

Il concorso in magistratura, come quello in avvocatura, è tra quelli più difficili che un laureato in giurisprudenza possa affrontare. Molti giovani laureati mirano a questo ambizioso traguardo, ma purtroppo solo una piccola parte riesce a raggiungerlo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.