Come fare richiesta per la casa comunale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La casa è sicuramente un punto di riferimento importante per ogni persona al fine di condurre una vita serena e tranquilla. Per diversi problemi però può capitare di non riuscire a pagare l'affitto a causa delle ridotte possibilità economiche dovute, ad esempio, alla mancanza di un lavoro. Per queste persone che si trovano in una situazione di disagio è importare fare una richiesta per la casa comunale. In questa guida sarà spiegato, passo dopo passo, come avanzare questa richiesta.

24

Il numero di richieste per queste case è altissimo per cui è fondamentale avanzare la domanda il prima possibile presso il comune di residenza. Nel modulo che sarà necessario compilare dovrete indicare tutti i dati anagrafici, descrivere la composizione del vostro nucleo familiare ed illustrare le problematiche che vi hanno spinto a fare questa richiesta. Un secondo modulo sarà relativo al vostro reddito e qui dovrete inserire i dati che figurano in busta paga ed il guadagno annuo. Oltre ad i vostri dati personali è consigliato allegare delle fototessere e lasciare dei recapiti in cui siate facilmente raggiungibili come un numero di cellulare (o il telefono fisso) ed un indirizzo e-mail.

34

Lasciando i vostri contatti potrete ricevere facilmente le varie comunicazioni oppure, in caso insorgessero problematiche di qualunque tipo avrete la possibilità di intervenire in modo tempestivo. Di norma, una volta presentata la domanda, a seconda delle problematiche che avrete dichiarato verrete inseriti in una graduatoria dedicata all'assegnazione delle case. Le case vengono assegnate ogni sei mesi circa ma i tempi si possono notevolmente accorciare in caso ci siano nuovi edifici disponibili.
Per essere sicuri che la vostra domanda venga adeguatamente presa in considerazione potete tenere monitorata la situazione contattando personalmente l'ufficio comunale per telefono oppure recandovi personalmente sul posto.

Continua la lettura
44

Più le difficoltà sono gravi maggiori saranno, ovviamente, le probabilità di vedersi assegnata una casa comunale. I fattori che maggiormente vengono tenuti in considerazione sono: l'anzianità di chi ne fa richiesta, il reddito, il numero dei componenti del nucleo familiare, la presenza di figli minori a carico e il grado d'invalidità di un membro della famiglia. Sicuramente ottenere la casa comunale nel minor tempo possibile vi permetterà di riprendere in mano la vostra vita e cercare di risolvere con maggiore agio le problematiche che vi hanno portato ad inoltrare la domanda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come dimettersi da consigliere comunale

il consiglio comunale è l'organo principale dell'ente territoriale comunale. Quest'organo collegiale assume nei vari luoghi (Paesi e città), differenti denominazioni: comune, città, municipio e municipalità. A seconda della popolazione dell'ente...
Lavoro e Carriera

Come diventare consigliere comunale

Quello di entrare in politica e di fare carriera in questo ambito è un sogno di molti, specialmente da ragazzini. Il primo passo che si può fare se si è davvero interessati e se si hanno a cuore il futuro e il tenore di vita del proprio paese, è senza...
Finanza Personale

Come calcolare il reddito netto

Molto spesso, a causa della crisi economica, molte persone possono tendere a controllare di persona i propri conti e le proprie spese. Spesso infatti, si cerca il risparmio e magari anche la verifica di eventuali inesattezze nei conti che forse possono...
Finanza Personale

TARI: cos'è e come pagarla

La Tari rientra nella IUC, ovvero l'imposta unica comunale. Tramite la Tari ci è possibile pagare le tasse per garantire la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti urbani. Nonostante il cambiamento nel nome, non ci sono grandi differenze rispetto alla...
Lavoro e Carriera

Come diventare Assessore

La figura dell'assessore non è di recente creazione, ma bisogna sapere che esisteva già in epoca romana, indicando colui che affiancava un superiore per coadiuvarlo nelle sue funzioni. Anche in campo giuridico era presente tale figura e stava a indicare...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'intitolazione di una strada

Secondo la legge italiana gli enti, le associazioni ed i cittadini possono proporre all'amministrazione comunale l'intitolazione di una nuova piazza, parco o strada. Possono richiedere, inoltre, l'iscrizione di una lapide commemorativa e/o la realizzazione...
Richieste e Moduli

Come presentare un'istanza in autotutela per gli accertamenti Tarsu

Hai ricevuto degli accertamenti ingiustificati da parte dell'amministrazione comunale riguardanti il tributo Tarsu? La legge mette a disposizione del cittadino la possibilità di presentare un'istanza in autotutela per riparare all'errore. Ovviamente...
Previdenza e Pensioni

Come ottenere l’assegno di maternità

La nascita di un bambino, o l'arrivo di un piccolo bimbo adottato, è un evento bellissimo che riempie sempre tutte le famiglie di grande gioia. Questo evento, però, diciamolo pure, comporta dei costo non indifferenti, perché come ben sappiamo i bambini,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.