Come fare richiesta di libertà controllata

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se ci si trova in difficoltà con la legge si possono richiedere, soprattutto tramite avvocato, delle agevolazioni sulle condanne che vengono emesse. Purtroppo la situazione non è delle migliori, è normale, ma se il giudice lo ritiene, si possono richiedere delle semplificazioni della pena. Sono delle soluzioni che comunque aiutano a non dover affrontare delle situazioni spregevoli rimanendo in prigione, ma comunque occorrono dei presupposti di base per poterli richiedere. Una richiesta che si potrebbe fare è ad esempio la libertà controllata: si tratta di una forma di libertà che viene concessa quando al condannato viene riconosciuta la possibilità di potersi fidare e che il reato non sia comunque molto grave. Vediamo nella guida come poter fare questo tipo di richiesta.

24

La libertà controllata è un tipo di condanna che sostituisce le pene definitive o le modalità di conversione delle pene pecuniarie. Riuscire ad ottenere la libertà controllata consente al condannato di poter scontare la propria pena, in attesa del giudizio e della sentenza del processo del giudice, rimanendo a casa propria. Vi sono dei vincoli che però il condannato deve rispettare: divieto di allontanamento dal comune di residenza a meno che non vi sia precisa autorizzazione, obbligo di firma presso un ufficio dei carabinieri entro una determinata ora stabilita, ritiro del passaporto e della patente, divieto di detenere un'arma. Ottenere la libertà controllata consente il privilegio di non dover rimanere in prigione in attesa dell'udienza.

34

È chiaro però che per ottenere la libertà controllata occorre che la pena per cui si è condannati non sia tanto elevata e che comunque vi sia un determinato rigore da parte del condannato che faccia comprendere di non essere un pericolo per la società o che vi sia un qualche motivo di fuga. Con queste basi l'avvocato può richiedere il nulla Aosta al giudice di competenza per ottenere la libertà controllata in attesa dell'udienza.

Continua la lettura
44

Il condannato, per richiedere questo tipo di libertà, è chiaro che vi devono essere i presupposti base per poterlo fare. Il giudice può anche provvedere a far sì che vi sia una riabilitazione sociale da svolgere. Quindi il condannato si deve mostrare sensibile dinnanzi alla sentenza di svolgere dei servizi sociali per la riabilitazione all'interno del nucleo sociale. Questo sicuramente comporterebbe una buona probabilità di ottenere la libertà controllata e in un futuro anche uno sconto di pena.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come formulare una richiesta di accesso agli atti

Grazie all'emanazione di una nuova normativa che dizciplina la materia, è stato avviato il processo di trasparenza amministrativa, affinché la Pubblica Amministrazione possa garantire la massima circolazione dei documenti, sia all interno sia all'esterno...
Richieste e Moduli

Come fare richiesta risarcimento danni per infiltrazioni d'acqua dal vicino

Se ti stai ritrovando a leggere questo articolo, si vede che avrai sicuramente ricevuto danni per infiltrazioni d'acqua dal vicino. Ti starai sicuramente chiedendo cosa dovresti fare adesso è soprattutto come, risalire alla fonte del danno e come fare...
Richieste e Moduli

Come fare richiesta per la casa comunale

La casa è sicuramente un punto di riferimento importante per ogni persona al fine di condurre una vita serena e tranquilla. Per diversi problemi però può capitare di non riuscire a pagare l'affitto a causa delle ridotte possibilità economiche dovute,...
Richieste e Moduli

Qual è la procedura per presentare una richiesta di usucapione

Molto spesso si sente parlare di questioni che riguardano l'usucapione. Per capire il termine, si tratta di una proprietà che si acquisisce con il tempo, grazie al possesso continuo. Inoltre, per conoscere meglio alcuni articoli e procedure che lo riguardano,...
Richieste e Moduli

Consigli per la corretta richiesta degli assegni familiari

Gli assegni familiari vengono generalmente richiesti dal capofamiglia, costituiscono una sorta di incremento del proprio stipendio in relazione al numero di figli che si possiedono, e a determinati requisiti. Un supporto che può rivelarsi molto utile...
Richieste e Moduli

Come fare richiesta cittadinanza italiana on line

Generalmente la burocrazia rallenta tantissime procedure importanti. Una di esse è sicuramente la domanda per la cittadinanza italiana dei cittadini stranieri. Negli ultimi tempi lo Stato italiano ha messo a disposizione un servizio sul web che dà la...
Richieste e Moduli

Come scrivere una richiesta di preventivo

Quando si devono eseguire dei lavori non di poco conto, c'è bisogno di confrontare i prezzi e le offerte che le varie ditte offrono. Per poterlo fare c'è bisogno del preventivo. Il preventivo è un documento in cui vengono indicate tutte le informazioni...
Richieste e Moduli

Come fare richiesta di risarcimento per ritardo nave

Non molti di noi hanno avuto l'opportunità nella propria vita di poter viaggiare in mare con una barca o un traghetto e, per pura intuizione, ancora meno sono quelli che ne conoscono bene le regole che sono insite in questi tipi di mezzo di trasporto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.