Come fare lo chef

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se stiamo cercando un lavoro e abbiamo già in mente quello che ci piacerebbe scegliere, sicuramente sapremo che prima di farcela dovremo seguire un particolare percorso formativo che dipende dal tipo di lavoro di nostro interesse. Ogni lavoro ha infatti bisogno di conoscenze e competenze tipiche del settore in cui si opera e per questo motivo dovremo prima di tutto capire come acquisirle in maniera corretta. Su internet potremo trovare alcune guide che ci illustreranno i vari percorsi da seguire per poter riuscire a lavorare nel settore da noi scelto. In questo modo sarà molto semplice capire quali sono i primi passi che dovremo compiere. Nei passi successivi, in particolare vedremo come fare per riuscire a diventare degli chef.

25

Occorrente

  • Passione per questo mestiere
  • Certificazione scolastica
35

Percorso formativo

Sono sempre di più i ragazzi che si avvicinano all'ambiente della ristorazione. In rapporto al numero di richieste vi è il numero di offerte, non bisogna pensare che uno chef trova lavoro con maggiore facilità. Si tratta di una professione, e come tale esige una preparazione prima scolastica e poi di apprendistato. Per diventare cuochi bisogna pensare all'arte culinaria nella sua interezza e non limitarsi solo a fare i piatti. Dopo aver frequentato un istituto alberghiero, dove apprenderemo le nozioni di ristorazione e otterremo un diploma in operatore di cucina, potremo anche scegliere di prendere una laurea breve di tipo turistico.

45

Inizio della carriera

È bene fare un periodo di gavetta nella cucina sia in Italia che all'estero, preferibilmente in ristoranti o alberghi affermati. Imparare a lavorare in un ambiente ricco di tensione non è un'abilità che tutti possiedono. L'aspirante chef deve infatti testare le proprie reazioni in condizioni di pressione emotiva, e imparare a gestirle. In una cucina durante il servizio, la velocità la scaltrezza e reattività diventano doti fondamentali. Si tratta di un tipo di impiego che tiene lontani da casa e famiglia per tutte le feste e fino a notte inoltrata, e quando gli altri sono in vacanza; questi sono assolutamente aspetti da non trascurare quando si fa questa scelta.

Continua la lettura
55

Competenze richieste

Tra le qualità che devono essere proprie dello chef ci sono senza dubbio la rapidità, la scaltrezza, ma soprattutto l'estrema concentrazione e la calma. Non ci dobbiamo perdere quindi in inutili chiacchiere, anche perché tutto si basa sulla tecnica, la quale richiede attenzione e meticolosità. Dopo aver seguito questo percorso formativo ed aver acquisto tutte le tecniche e le competenze necessarie, potremo finalmente iniziare a cercare lavoro come chef.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare personal chef

Quella dello chef è una delle mansioni più ambite ed apprezzate da tutti coloro che amano la buona cucina e le specialità culinarie, per cui potrebbe essere un lavoro molto gratificante a prescindere dalla retribuzione. Negli ultimi anni sono sempre...
Lavoro e Carriera

Come diventare uno chef a domicilio

Chi lo fa lo sa: cucinare bene è un'arte che tutti apprezzano. Saper preparare dei bei piatti, buoni da mangiare e belli da vedere, a volte può trasformarsi in un'impresa titanica. Chi si cimenta in questa arte deliziosa a volte riesce a sfornare dei...
Lavoro e Carriera

10 consigli per diventare chef a domicilio

La cucina non solo è un'arte, ma rappresenta anche uno degli hobby più piacevoli. Per questo motivo moltissime persone si dilettano in questo passatempo, passando da un menù salato a uno dolce, riuscendo sempre ad ottenere ottimi risultati. In questo...
Lavoro e Carriera

Come diventare un sushi chef

"Come si fa a diventare un sushi chef?" È una domanda con molte risposte, poiché la cucina istoriata giapponese, altamente saporita ed artistica, ha più di 1000 anni di storia. Quindi non si tratta semplicemente di imparare a cucinare. I frutti di...
Lavoro e Carriera

Come organizzare la cucina di un ristorante

L'organizzazione della cucina di un ristorante implica vari aspetti: gestione del personale, scelta del cibo al fine di ottimizzare la gestione e creazione di un ambiente armonico nel quale sia possibile lavorare in maniera fluida ed efficace. Per svolgere...
Lavoro e Carriera

Come diventare aiuto cuoco

L'aiuto cuoco è colui che si occupa della preparazione, della cucina e dell'assemblaggio di una grande varietà di alimenti, tra cui colazioni, panini, insalate semplici, dolci e verdure; oltre al taglio di carni cotte, pollame, pesce e selvaggina. Gli...
Lavoro e Carriera

Come fare il cuoco a domicilio

In periodo di crisi e recessione, inventarsi un nuovo lavoro può rivelarsi la carta vincente! Del resto, nella storia, è stato chi ha lavorato con costanza su idee creative ad avere tratto il meglio dai periodi più difficili. Se siete cuochi appassionati,...
Finanza Personale

Come integrare lo stipendio

In questo difficile momento di crisi economica, sono tanti a chiedersi come fare per portare a casa qualche soldo in più ed arrotondare lo stipendio che, nonostante si facciano i salti mortali, non basta mai. Ecco allora alcuni consigli su come integrare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.