Come fare le dichiarazioni sostitutive

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le dichiarazioni sostitutive sono dei particolari documenti previsti dal Dpr 445/2000 e servono per sostituire alcuni certificati che vengono richiesti dalla pubblica amministrazione, dai gestori di servizi pubblici e in alcuni casi anche dai privati, per la presentazione di alcune pratiche.
La dichiarazione sostitutiva, conosciuta anche come autocertificazione, può essere utilizzata come sostituzione di moltissimi certificati come quelli di residenza, di cittadinanza, stato di famiglia, stato di disoccupazione e moltissimi altri casi. Lo scopo dell'autocertificazione è quella di sveltire i processi burocratici, permettendo al soggetto che presenta la domanda di assumersi la responsabilità delle dichiarazioni contenute nell'autocertificazione.
Nei passi successivi di questa guida, in particolare vedremo come fare per riuscire a preparare correttamente delle dichiarazioni sostitutive.

26

Occorrente

  • Computer
36

Su internet potremo facilmente reperire moltissime dichiarazioni sostitutive già pronte all'uso che dovremo semplicemente completare inserendo i nostri dati personali.
Tuttavia se volessimo provare a redigere da soli queste autocertificazioni, seguendo le indicazioni riportate in questa guida, vedremo tutte le informazioni che dovremo necessariamente inserire.

46

Una dichiarazione sostituiva dovrà necessariamente contenere: il nome e cognome di chi presenta la domanda, includendo il luogo e la data di nascita, la residenza e il codice fiscale. Queste sono delle informazioni generali che dovranno essere inserite in tutti i tipi di autocertificazione. Inoltre dovremo indicare la dicitura: "consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D. P. R. 445/2000, nel caso di mendaci dichiarazioni, falsità negli atti, uso o esibizione di atti falsi o contenenti dati non più rispondenti a verità".

Continua la lettura
56

A questo punto dovremo inserire sotto la voce "DICHIARA", le informazioni riguardanti la dichiarazione sostitutiva che abbiamo intenzione di presentare.
Ad esempio in una dichiarazione di residenza bisognerà inserire la voce: "Di essere residente a" Indicando quindi il paese di residenza e la via. Per avere un'idea delle varie informazioni che dovremo inserire nella nostra autocertificazione, potremo cliccare sul link allegato a questa guida, dove troveremo tutti i tipi di questo documento. Per completare il nostro documento alla fine della pagina dovremo indicare il luogo in cui presentiamo la dichiarazione e la data e la nostra firma.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo fare riferimento alle autocertificazioni già pronte, presenti su internet.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio

La dichiarazione sostitutiva di atto notorio è un modulo con cui si avrà l'opportunità di affermare molteplici situazioni (relative al dichiarante o ad ulteriori persone), per le quali non si ha la possibilità di far ricorso all'autocertificazione...
Richieste e Moduli

Come compilare la domanda di assegnazione provvisoria

Il termine assegnazione provvisoria è riconducibile all'ambito scolastico: si intende la possibilità di docenza presso scuole medie o superiori richiesta per uno ricongiungimento al coniuge, al convivente, ai genitori, ai figli, per gravi e certificati...
Richieste e Moduli

I 5 errori da non fare compilando il 730

Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi, dedicato ai lavoratori dipendenti, ai pensionati e dall'anno 2014 anche a chi ha perso il sostituto d'imposta. Attraverso il modello 730 il contribuente riceverà il rimborso dell'imposta direttamente...
Richieste e Moduli

Come fare l'autocertificazione per esenzione dal ticket in base al reddito

Quando effettui una visita, un accertamento diagnostico oppure usufruisci del servizio del pronto soccorso devi pagare un ticket ovvero una tassa che l'utente è obbligato a pagare per poterne usufruire. Alcune categorie di persone sono esonerate dal...
Richieste e Moduli

Errori da evitare nella compilazione del Durc

L'argomento che sarò centrale nella produzione della guida che state per leggere sarà inerente alle documentazioni. Come avrete avuto l'occasione di controllare attraverso la lettura del titolo della guida, ci concentreremo nello spiegarvi gli errori...
Richieste e Moduli

Come compilare una dichiarazione di intento

Una dichiarazione di intento è un memorandum di accordo che esprime la seria intenzione del mittente di agire (o non agire) quando sorgono determinate circostanze. È particolarmente utile quando si risponde ad una richiesta di proposta, o per i candidati...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello 730

Ogni anno si presenta il momento della compilazione e successiva presentazione del modello 730, spesso origine di dubbi ed incertezze riguardo la sua relazione. In onore a questo problema in questa breve guida vredremo come compilare il modello 730, nel...
Richieste e Moduli

Come richiedere un certificato di nascita

Il certificato di nascita, come è ovvio che sia, ha come oggetto la presenza di informazioni che identificano un determinato soggetto. Le informazioni vengono inserite all'interno del relativo registro di Stato Civile. I dati che sono riportati all'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.