Come fare la disdetta di un contratto di affitto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Fare la disdetta di un contratto di affitto può essere un'operazione piuttosto farraginosa perché richiede la conoscenza di numerose leggi: per questo motivo è di fondamentale importanza informarsi correttamente e soprattutto rivolgersi alle persone giuste che possano guidarci verso la scelta migliore, nel pieno rispetto della legge. Innanzitutto è indispensabile consultare il contratto per poter verificare quali sono i termini precisi del contrato specifico. Infatti la possibilità che ha l'inquilino di disdire il contratto dipende dagli accorti preventivi fatti con il locatore, oltre che dalla sua volontà. In alcuni casi il contratto prevede la possibilità di disdire il contratto prima che avvenga la scadenza scadenza, mentre ci sono altre situazioni che permettono all'inquilino di terminare il proprio rapporto con il locatore richiedendo un preavviso e imponendo il pagamento di sanzioni di tipo finanziario per la risoluzione anticipata. Se il contratto di locazione, invece, non consente il recesso anticipato, l'inquilino dovrà corrispondere il pagamento dell'intero affitto rimanendo sotto contratto. Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di capire meglio come bisogna procedere per fare la disdetta di un contratto di affitto.

27

Occorrente

  • Contratto di affitto
  • Avvocato
37

Cominciamo subito col dire che nel momento in cui l'inquilino disdice il contratto di locazione può succedere che il proprietario dell'immobile riesca subito a riaffittare a un altro inquilino la sua proprietà: in questo caso la somma che il vecchio inquilino deve al proprietario verrà scontata direttamente dal nuovo affittuario. Nel caso in cui, invece, il locatore riaffittasse l'unità immobiliare dopo quattro mesi, l'inquilino precedente sarà responsabile solo durante i mesi in cui l'unità era vacante.

47

È bene sapere, inoltre che esiste anche una clausola penale, che prende il nome di recesso anticipato, per la quale l'inquilino è tenuto a pagare la sanzione anche se l'immobile viene subito riaffittato o se risulta vacante nell'arco dei sei mesi. Ancora, il contratto potrebbe anche prevedere un importo da pagare qualora l'affitto terminasse prima della scadenza: in questo caso l'inquilino può essere caricato di tale importo. Nel contratto le parti possono decidere con anticipo quali siano i danni per la rescissione anticipata e in questa situazione ci sarà l'obbligo di eseguire la liquidazione. Qualora la pena di risoluzione anticipata fosse irragionevole, l'inquilino può consultare un avvocato per ottenere una revisione della sanzione stessa.

Continua la lettura
57

Se il proprietario si impegna a consentire una risoluzione anticipata, l'inquilino deve essere sicuro di ottenere per iscritto qualsiasi accordo preso. Dopo la scadenza del vecchio contratto di locazione, se il proprietario consente all'inquilino di rimanere, questo potrebbe rescindere il contratto di locazione entro i 30 giorni di preavviso. Qualora il contratto di locazione identifica un importo forfettario, verrà addebitato all'inquilino in caso di disdetta anticipata. Queste sono le principali indicazioni di cui bisogna essere al corrente, tuttavia è importante consultare un esperto per farci guidare durate tutto il procedimento, in maniera tale da non commettere degli errori, che potrebbero portare al pagamento di sanzioni anche piuttosto elevate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultate le leggi
  • Rivolgetevi a un professionista
  • Leggete attentamente i termini del contratto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Contratto di locazione: come fare una disdetta

Quando abbiamo un locale od un appartamento da locare, capita a volte che si firmino i contratti di locazioni e ci troviamo in difficoltà per fare la disdetta per un cambio di programmi per diversi motivi. Con il tempo possono capitare questi cambi e...
Case e Mutui

Come disdire un contratto di affitto senza preavviso

Il contratto di affitto, altresì conosciuto come contratto di locazione, è un accordo scritto tra il proprietario dell'immobile ed un altro soggetto, ovvero l'inquilino, per un determinato periodo di tempo. La sottoscrizione di questo accordo rappresenta...
Case e Mutui

Come recedere da un contratto di affitto

Nel momento in cui si stipula un contratto d’affitto tra il proprietario dell’immobile, cioè il locatore, e l’inquilino, cioè il conduttore, si fissa la durata del contratto.Essa è stabilita per legge e varia in relazione al tipo di contratto,...
Case e Mutui

Come rinnovare un contratto di affitto

Al giorno d'oggi sono davvero tantissime le persone che non hanno una casa di proprietà e decidono di prendere una casa in affitto. Questa soluzione infatti risulta essere di gran lunga più comoda ed economica per coloro i quali non possono permettersi...
Case e Mutui

Come si stipula un contratto di affitto transitorio

Decidere se acquistare casa oppure affittarla può rappresentare spesso un grande problema, specialmente per i più giovani. La scelta, infatti, risulta spesso obbligata dalla precarietà del lavoro e dall'impossibilità di ottenere un mutuo. Talvolta,...
Case e Mutui

Come recedere dal contratto di affitto

Può capitare a chiunque prenda in affitto un immobile di voler recedere anticipatamente dal contratto. Il consiglio è sempre quello prima di firmare qualsiasi documento importante, di accertarci che poi saremo in grado di adempiere alle clausole stabilite...
Case e Mutui

Come registrare un contratto d'affitto

Se possedete una casa o un locale e ad un certo punto decidete di affittarla ad una famiglia, ad un gruppo di studenti universitari oppure ad alcuni turisti in vacanza, dovrete prima regolarizzare il tutto facendo registrare il contratto presso un qualsiasi...
Case e Mutui

7 domande da farsi prima di sottoscrivere un contratto d'affitto

Quando si cerca urgentemente un appartamento da affittare, sono molti gli errori che si possono commettere firmando troppo in fretta un contratto che include delle clausole particolari. Per questo motivo, anche se il tempo stringe, è sempre bene chiedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.