Come fare l'autocertificazione per esenzione dal ticket in base al reddito

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando effettui una visita, un accertamento diagnostico oppure usufruisci del servizio del pronto soccorso devi pagare un ticket ovvero una tassa che l'utente è obbligato a pagare per poterne usufruire. Alcune categorie di persone sono esonerate dal pagamento ticket per reddito. Se rientri in una di queste categorie prosegui con la lettura e ti spiegherò in maniera semplice e chiara come fare l'autocertificazione per esenzione dal ticket in base al reddito.

27

Occorrente

  • Modulo per autocertificazione
37

L'autocertificazione si rende necessaria qualora l'utente non sia presente negli elenchi del servizio sanitario nazionale degli aventi diritto all'esenzione del pagamento del ticket in base al reddito. In questo caso la persona interessata dovrà recarsi presso gli uffici distrettuali dell'Azienda Sanitaria Locale di competenza.

47

L'utente dovrà essere munito di tessera sanitaria e di documento d'identità in corso di validità e dovrà compilare una autocertificazione nel quale dichiara di essere in possesso dei requisiti necessari per usufruire dell'esonero del pagamento ticket per esami diagnostici e visite mediche in regime di servizio sanitario nazionale.

Continua la lettura
57

In alcune regioni è difficile reperire i moduli per compilare una autocertificazione per cui bisogna cercare sul sito web dell'azienda sanitaria locale della zona di competenza, scaricare il modulo e restituirlo debitamente compilato agli uffici sanitari distrettuali al fine di rendere effettivo quanto dichiarato.

67

I dati richiesti all'utente che ritiene di aver diritto all'agevolazione descritta in precedenza sono quelli anagrafici comprensivi di nome, cognome, data, luogo di nascita e codice fiscale. Dovrà inoltre essere indicato il codice di esenzione al quale l'utente ritiene di appartenere (E 01, E02, E03, E04).
Al termine della compilazione dell'autocertificazione andrà apposta la firma del dichiarante, la data, il timbro dell'azienda Sanitaria Locale ed il nome dell'operatore che ha preso in consegna l'autocertificazione. È vietato rendere dichiarazioni false in quanto tale azioni saranno perseguibilipenalmente. Qualora il dichiarante non sia più in possesso dei requisiti necessari per ottenere l'esenzione dal pagamento ticket per reddito dovrà darne immediata comunicazione agli uffici dell'Asl di competenza e non approfittare della situazione venutasi a creare per poterne ulteriormente godere.
All'autocerficazione deve essere allegata la fotocopia del documento d'identità ed il codice fiscale di colui che rende l'autocertificazione. I dati contenuti nell'autocertificazione verranno controllati dall'Asl la quale provvederà, in caso di dichiarazioni false, a prendere i dovuti provvedimenti comunicando la situazione che si è venuta a creare agli organi di competenza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mai dare dichiarazioni false

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come ottenere l'esenzione ticket per patologia

Il sistema sanitario, ci predispone a ottenere servizi e cure, sta a noi cercare di farne buon uso di tale servizio e cercare di ottenere (con il dovuto rispetto dell'ente), esenzioni e quant'altro. In questa guida cerchiamo di capire: come ottenere...
Richieste e Moduli

Come chiedere il rimborso del ticket sanitario

Il cittadino italiano deve pagare un ticket per ogni tipo di prestazione specialistica ambulatoriale assicurata dal Servizio Sanitario Nazionale. Il costo dipende dalla regione italiana in cui ci si trova e dal tipo di prestazione richiesta dal cittadino....
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso del ticket sanitario

Come tutti sappiamo ognuno di noi ha l'obbligo di partecipare in parte alle spese sanitarie per prestazioni erogate dal sistema sanitario nazionale. Quindi, in tutti i casi in cui ci sottoponiamo a visite specialistiche, esami di diagnostica o di analisi...
Richieste e Moduli

5 motivi per chiedere il rimborso del ticket sanitario

Il sistema sanitario nazionale, abbreviato anche con l'acronimo SSN, prevede il rimborso del ticket per alcune specifiche ragioni, tutte esasustivamente spiegate sul sito del Ministero della Salute, ma anche sulle pagine dedicate dei siti internet delle...
Richieste e Moduli

Come fare un'autocertificazione

Quando dobbiamo dichiarare il nostro stato lavorativo o civile, possiamo presentare un documento chiamato autocertificazione, meglio conosciuto come legge Bassanini. Si tratta in sostanza della sostituzione del vecchio atto notorio, ed è possibile...
Richieste e Moduli

Bollo auto disabili: come richiedere l'esenzione

Le persone disabili hanno il diritto di richiedere l'esenzione dal pagamento del bollo auto. In particolare le categorie che possono beneficiare di questa agevolazione fiscale sono i non vedenti, i sordomuti, i non deambulanti, i disabili con capacità...
Richieste e Moduli

Come fare l'autocertificazione dei dati anagrafici

Come abbiamo indicato nel titolo della guida, ora ci concentreremo su come fare l'autocertificazione dei dati anagrafici. Al giorno d'oggi, è di fondamentale importanza riuscire a conoscere nel miglior modo possibile tutte le situazioni che ci circondano,...
Richieste e Moduli

Autocertificazione di residenza: cos'è e come funziona

L'autocertificazione è uno strumento che permette di presentare una dichiarazione con cui, sotto la propria responsabilità, si attesta la propria condizione. Quando dobbiamo presentare una serie di documenti e tra le richieste c'è anche un' autocertificazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.