Come fare in caso di smarrimento della carta d'identità

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con le nuove normative quando un individuo smarrisce la carta d'identità, non è più necessario sporgere denuncia presso i presidi di Polizia di Stato e dei Carabinieri. Infatti basta semplicemente recarsi nel comune di appartenenza e farsene rilasciare un'altra. Si tratta indubbiamente di un vantaggio non indifferente specie per chi ha poco tempo, e che tra l'altro libera i suddetti organi istituzionali da mansioni che spesso creano problemi a riguardo di importanti attività logistiche e di sorveglianza sul territorio. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida con alcuni utili consigli su come fare in caso di smarrimento della carta d'identità.

26

Occorrente

  • Denuncia di smarrimento
  • Fotografia
  • Pin di accesso al sito comunale
36

Recarsi nel comune di appartenenza

Come accennato nell'introduzione della presente guida la semplificazione burocratica da molti anni in continua evoluzione sul territorio italiano, consente anche di dichiarare lo smarrimento della carta d'identità al comune di appartenenza e non più presso le Forze dell'Ordine. Nello specifico c'è la possibilità di recarsi di persona negli uffici comunali oppure eseguire la procedura online. Nel primo caso è sufficiente esporre il problema al funzionario addetto che rilascerà un modulo da compilare in tutti i campi. In riferimento a ciò, nel passo successivo vediamo come si articola la procedura.

46

Compilare il modulo di denuncia

Una volta compilato il modulo di denuncia (data e luogo imprecisato), il funzionario del comune di appartenenza provvede a rilasciarne un duplicato. Per tale operazione sono comunque necessarie una fotografia recente ed il pagamento dei diritti di segreteria. Il rilascio non avviene tuttavia immediatamente; infatti, è importante sottolineare che dopo aver denunciato lo smarrimento della carta d'identità il duplicato si può ottenere soltanto in formato elettronico, per cui l'addetto comunale consegna un attestato provvisorio in attesa dell'emissione della suddetta carta che avverrà secondo una data stabilita. Inoltre è importante aggiungere che la denuncia di smarrimento si può effettuare anche online negli appositi portali del comune di appartenenza. A tale proposito nel passo successivo della guida vediamo come procedere.

Continua la lettura
56

Accedere al portale online del comune

Per la denuncia online della carta d'identità smarrita dopo aver inserito il nome utente e la password d'accesso al portale del comune, si entra all'apposita sezione sotto l'omonima voce. Fatto ciò, si compila il modulo e si ottiene un numero di protocollo stampabile che in attesa della carta definitiva, funziona come un vero e proprio documento di riconoscimento. A questo punto sempre sullo stesso portale si prenota la nuova carta elettronica, e nella data stabilita si consegna la foto, il foglio di prenotazione e la suddetta denuncia al funzionario comunale. Dopo 7 giorni la carta verrà recapitata a casa oppure si può ritirare di persona al comune stesso.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Cosa fare in caso di smarrimento della tessera sanitaria

La tessera sanitaria è un documento personale che contiene i dati anagrafici e assistenziali e il codice fiscale sia su banda magnetica che su codice a barre, oltre che su un microchip. Si può utilizzare anche per l'acquisto di prodotti da banco in...
Richieste e Moduli

Come ottenere il duplicato della carta di circolazione

La carta di circolazione è un documento obbligatorio, come l'assicurazione per poter guidare un veicolo, che si tratti di un camion, di un pullman, di un ciclomotore o di tutti i tipi di veicoli che presentano dunque un motore. Per ottenere la carta...
Richieste e Moduli

Come comportarsi dopo il furto della carta Postepay

Se siete possessori di una carta Postepay e malauguratamente doveste subire un furto non è il caso di preoccuparsi troppo. È preferibile restare calmi ed agire in fretta, pensando a tutte le operazioni che bisogna fare in questi casi. Poche e semplici...
Richieste e Moduli

Come richiedere la carta nazionale dei servizi Inps

La carta nazionale dei servizi è uno strumento relativamente nuovo che occorre richiedere per poter accedere ai servizi della pubblica amministrazione, quindi anche a quei servizi che vengono offerti dall'INPS (acronimo di istituto nazionale della previdenza...
Richieste e Moduli

Come ottenere la carta bianca per disabili

La "Carta Bianca" per disabili è un progetto partito in alcune regioni italiane, e che sta riscuotendo un notevole successo. Il progetto si propone di fornire un aiuto concreto alle persone portatrici di handicap. La Carta Bianca, in sostanza, consiste...
Richieste e Moduli

Come ottenere una carta Paypal

Prima di trattare questo argomento e spiegare attraverso i passi a seguire come ottenere una carta Paypal, è doveroso chiare alcuni punti. Prima di tutto per chi non la conoscesse ancora questa carta prepagata è utilissima e di facile impiego. Essa...
Richieste e Moduli

Come compilare la carta di sbarco

La carta di sbarco è indubbiamente un documento fondamentale nella sua importanza, in quanto non può assolutamente mancare per garantirci l'ingresso in alcuni paesi richiedenti questo tipo di documento. Inoltre, è altrettanto fondamentale compilarlo...
Richieste e Moduli

Come convertire il permesso in carta di soggiorno permanente

Vediamo insieme in questa completa guida come convertire il permesso di soggiorno in carta di soggiorno permanente. Il permesso di soggiorno consente, agli stranieri e agli apolidi, presenti sul territorio dello Stato italiano di rimanere in Italia; alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.