Come fare il passaggio di proprietà di un'auto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si acquista oppure si vende un'auto usata è necessario seguire delle specifiche procedure ed essere in possesso di specifici documenti. Uno dei documenti fondamentali è proprio il passaggio di proprietà, il quale risulta essere necessario prima di acquistare o vendere l'auto. Per svolgere questa procedura avete a disposizione due possibilità, la prima risulta essere quella di rivolgervi ad un professionista per eseguire la procedura al posto vostro, oppure fare tutto da soli. Naturalmente, studiando tutta la procedura da soli avrete la possibilità di risparmiare notevoli somme di denaro, poiché non avrete la necessità di rivolgervi a chi di dovere per svolgere il lavoro al posto vostro. Sicuramente, al giorno d'oggi riuscire a risparmiare quanto più denaro possibile è diventato estremamente importante, soprattutto a causa della crisi economica che continua ad interessare buona parte della popolazione. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere gli interessanti passi di questa guida per apprendere utilmente come fare il passaggio di proprietà di un'auto.

27

Occorrente

  • certificato di proprietà
  • documento di identità originale del venditore
  • due fotocopie della carta di identità e del codice fiscale dell'acquirente
  • carta di circolazione originale ed una sua fotocopia
  • modulo TT2119 compilato
  • Marca da bollo di 14,62 €
37

Documenti necessari

Per effettuare la procedura di passaggio di proprietà dovrete procurarvi specifici documenti, questi sono: il certificato di proprietà, il documento di identità originale del venditore, due fotocopie della carta di identità e del codice fiscale dell'acquirente, la carta di circolazione originale ed una sua fotocopia ed infine il modulo TT2119 compilato. Se siete in possesso del certificato di proprietà, dovrete acquistare una marca da bollo di 14,62 €, recandovi successivamente in uno sportello telematico dell'automobilista.

47

Marca da bollo

Presso tale sportello, vi occorrerà insieme alla marca da bollo anche un documento di identità. A questo punto, potrete procedere con l'atto di vendita, stipulando una dichiarazione di vendita che tale sportello provvederà ad autenticare. Tale alternativa appare la più rapida e semplice, in quanto non è necessario attendere nessun tipo di consenso o approvazione, poiché la registrazione del passaggio di proprietà avviene automaticamente.

Continua la lettura
57

Ufficio provinciale

Se, però, non siete in possesso del certificato di proprietà non potrete adottare la precedente procedura, bensì dovrete recarvi necessariamente presso l'ufficio provinciale ACI per effettuare la registrazione del passaggio, dopodiché dovrete recarvi alla motorizzazione per ottenere l'aggiornamento della carta di circolazione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il duplicato del certificato di proprietà dell'auto

Il certificato di proprietà delle auto è un documento obbligatorio che viene rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) ed indica tutte le caratteristiche del veicolo. È obbligatorio per legge e deve essere sempre presente sull'automobile...
Richieste e Moduli

Come Esercitare Una Servitù Di Passaggio

Riuscire a esercitare una servitù di passaggio non è molto semplice per coloro che non possiedono un titolo in giurisprudenza e non conoscono le nozioni base del codice civile. Il codice civile, nato nel 1942, infatti, disciplina in materia di usucapione...
Richieste e Moduli

Servitù di passaggio: costituzione, esercizio ed estinzione

Esistono dei casi in cui alcuni terreni non possono essere utilizzati al meglio o non possono essere completamente fruibili.Ad esempio, nel caso il terreno sia circondato da fondi di altri proprietari potrebbe non esserci una strada di accesso sulla via...
Richieste e Moduli

Come richiedere il duplicato del certificato di proprietà

Il certificato di proprietà viene rilasciato dal PRA. Non è obbligatorio per la circolazione del veicolo. Non dovrai infatti portarlo sempre con te, come il libretto. Tuttavia, è importante perché dimostra lo stato giuridico del mezzo. Di conseguenza,...
Richieste e Moduli

Come segnalare auto abbandonate

Essendo molti di noi, spesso in viaggio per il nostro bel paese, può di certo capitare d'incontrare e trovare per strada, magari in un angolo nascosto, dei vecchi rottami di auto.ub">Proprio per questo motivo, abbiamo pensato di proporre una guida, mediante...
Richieste e Moduli

Come cambiare la targa dell'auto deteriorata

Un'automobile deve sempre avere una targa, in modo che il proprietario del veicolo possa venir identificato. In caso di furto dell'auto o pagamento del bollo, è necessario dunque avere come riferimento la targa. Alcune volte può succedere che il numero...
Richieste e Moduli

Come ottenere un leasing auto

Un contratto di leasing è sicuramente un'ottima agevolazione per coloro i quali vogliono utilizzare sempre macchine nuove risparmiando rispetto a quanto avrebbero speso con l'operazione d'acquisto. Questo tipo di "accordo" è più simile ad una forma...
Richieste e Moduli

Come ottenere l’esenzione bollo auto per disabili

Il bollo auto, è una tassa di possesso legata a tutti i veicoli a motore, in Italia è obbligatorio, da pagare anche nel caso in cui il veicolo non cammini, o non sia assicurato. I portatori di handicap sono agevolati dalla legge, che prevede per loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.