Come fare domanda per il personale ATA

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Trovare lavoro al giorno d'oggi è una sfida molto impegnativa. Non solo le giovani generazioni, ma sempre più persone di età anche ormai avanzata trovano difficoltà ad avere un posto di lavoro e soprattutto a mantenerlo. Oggi vogliamo darvi qualche suggerimento in tal senso presentandovi una nostra guida su come fare domanda per il personale ATA. Dunque non esitate e buona lettura!

24

Le tipologie di graduatorie

Per poter diventare personale ATA bisogna innanzitutto iscriversi al concorso ed entrare dunque in graduatorie. Queste graduatorie vengono elaborate in seguito alla pubblicazione di bandi da parte di enti pubblici che in un determinato momento hanno necessità di assumere nuove unità per alcune determinate mansioni. Non vi è comunque un unica tipologia di graduatoria per il personale ATA, ma queste di distinguono a seconda che vengano elaborate dai singoli istituti scolastici quanto piuttosto a livello provinciale. Ancora, all'interno di tali categorie, queste graduatorie possono essere a loro volta divise ad esempio per fasce o magari essere caratterizzate dal fatto di essere delle graduatorie a scorrimento, cioè che rimangono tali fino a quando non saranno stati chiamati a lavorare tutti i richiedenti inseriti all'intento della graduatoria.

34

Le iscrizioni alle graduatorie

Per potersi iscrivere alle graduatorie per il personale ATA bisogna attendere la pubblicazione da parte del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, che dopo aver trovato un accordo con i sindacati di categoria procede alla ricerca di nuovi dipendenti. Solitamente i bandi pubblicati dal MIUR hanno ad oggetto graduatorie di durata triennale e per poter visualizzare tali bandi e iscriversi è necessario procedere per via telematica, andando presso l'indirizzo di Istanze online, dopo aver proceduto all'iscrizione con l'ausilio di una qualsiasi scuola media o superiore.

Continua la lettura
44

L'Iter procedurale

Una volta fatta l'iscrizione ad Istanze Online presso il sito del MIUR, si sarà richiesto di andare a presso un istituto abilitato a confermare la volontà di iscrivervi a questo portale. La prassi vuole che un dipendente della scuola, previa visione del documento di identità, vi abiliti a poter accedere al sito con le vostre credenziali e dunque di poter procedere con l'iscrizione ad eventuali concorsi aperti. Solitamente per il personale ATA si procede ad una selezione per titoli o concorso, con una preferenza per la prima. Si chiederà dunque al candidato di elencare tutti i potenziali titoli che potranno per lui essere utili ai fini di punteggio (dal titolo di studio a lavoro precedentemente svolti presso la Pubblica Amministrazione).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare bidello

A causa della crisi economica che ha colpito da qualche anno il nostro nostro paese e non solo, sono davvero tante le persone che ambiscono a lavorare nelle scuole come personale ATA, che consiste in una figura professionale meglio nota con il termine...
Lavoro e Carriera

Come entrare nelle graduatorie del personale scolastico

Entrare nelle graduatorie del personale scolastico è un'operazione non complessa se si è in possesso delle giuste conoscenze burocratiche. È bene però sapere che le tempistiche, in genere, sono abbastanza lunghe. Dunque se siete interessati ad avventurarvi...
Lavoro e Carriera

Come presentare domanda di supplenza di terza fascia

La terza fascia di istituto è aperta ai docenti non abilitati, ma in possesso del titolo di studio valido per l'insegnamento. Per iscriversi alla terza fascia occorre essere in possesso di una laurea magistrale e aver conseguito tutti i crediti necessari...
Lavoro e Carriera

Come diventare professore di chimica

In questa breve guida vi insegnerò come intraprendere una carriera affascinante e spesso ricca di soddisfazioni. In parole povere vi spiegherò come diventare professore di chimica. Il percorso, è bene chiarirlo dall'inizio, almeno alla luce della normativa...
Lavoro e Carriera

Supplenze nelle scuole: come fare domanda

Il supplente, all'interno dell'ordinamento scolastico, è colui che sostituisce provvisoriamente un altro docente nelle sue funzioni. In molte scuole del nostro territorio, assistiamo a numerose supplenze, le quali assicurano una continuità didattica...
Lavoro e Carriera

Come insegnare al Conservatorio

Torquato Tasso diceva che la musica "è una delle vie per le quali l'anima torna al cielo" e non possiamo che concordare con il grande letterato: la musica è arte allo stato puro, è magia, è uno dei mondi più affascinanti in cui ci si possa imbattere...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di messa a disposizione per le scuole

Al fine di avere più possibilità di essere chiamati dalle scuole per ricevere incarichi, è necessario presentare una domanda di messa a disposizione, conosciuta anche con il nome di Mad. È possibile presentarla per mezzo di diverse modalità, che...
Lavoro e Carriera

Come partecipare a un concorso

Spesso le domande di ammissione sono in quantità considerevoli e devono essere opportunamente valutate dagli addetti. I concorsi pubblici sono promossi attraverso i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami, che può essere acquistata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.