Come fare domanda di sgravio cartella esattoriale Agenzia delle Entrate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questa guida, che abbiamo ben pensato di proporre a voi cari lettori, vogliamo aiutarvi a capire meglio, un argomento alquanto discusso e non semplice da apprendere e cioè quello delle cartelle esattoriali e nello specifico vogliamo darvi una mano ad imparare come poter fare domanda di sgravio, proprio su una cartella esattoriale, dell’ Agenzia delle Entrate.

29

Occorrente

  • agenzia delle entrate
  • modulo sgravio
39

Iniziamo subito con il chiarire meglio cosa siano le cartelle esattoriali, che spesso vengono ricevute a casa. La cartella esattoriale altro non è che un documento, che è stato autorizzato e legittimato, alla riscossione, di tipo coattivo, di alcuni tributi, nel momento in cui esiste un mancato pagamento in atto. Questo documento viene eseguito da parte dell’agente di riscossione.
Può però capitare, che il corrispettivo che viene richiesto, da parte dell’Agenzia delle Entrate, non è dovuto e proprio per questo motivo, abbiamo pensato di proporvi una guida, pratica e veloce, mediante cui poter essere in grado di chiedere uno sgravio di questa cartella e cioè l’annullamento totale o parziale, di questo ordine d’incasso, che è contenuto all’interno della stessa cartella esattoriale.

49

La prima cosa da sapere è che i termini di tempo, in cui il contribuente, può presentare la domanda di sgravio della cartella esattoriale, sono di ben 60 giorni, dalla data di notifica della stessa cartella esattoriale. Per eseguire questa domanda, ci si può collegare al sito dell’ Agenzia delle Entrate e scaricare direttamente il modello in. Doc, della domanda. Da compilare.

Continua la lettura
59

Una volta scaricato il modello, lo stesso dovrà essere stampato e compilato in ogni sua parte.
Quindi occorrerà inserire i propri dati e cioè nome, cognome, residenza, numero di telefono ed indicare il giorno in cui si è ricevuta la cartella esattoriale ed il numero preciso, della stessa cartella. Fatto ciò, occorre specificare per bene, per quale motivo, si decide di presentare questa domanda di sgravio, quindi per quale motivo, si chiede che la cartella esattoriale, venga annullata parzialmente o totalmente.

69

Cerchiamo di essere precisi e chiari, nel momento in cui, andremo a dare le nostre giustificazioni, perché da quelle dipenderà l’accettazione o meno, della stessa domanda di sgravio.
Nel caso volessimo e ne fossimo possessori, è bene anche allegare alla domanda di sgravio della cartella esattoriale, tutta la documentazione, in fotocopia, che avvalora ancor di più la nostra motivazione.

79

La seguente domanda di sgravio, potrà essere presentata tramite posta, meglio se con Raccomandata con ricevuta di ritorno, all’ Ufficio Agenzia delle Entrate del nostro territorio. Nel caso desiderassimo e ne avessimo la possibilità di possedere un email certificata, la così detta Pec, potremmo chiedere, anche l’ email Pec anche alla nostra Agenzia delle Entrate, in modo da ridurre i tempi di consegna. Ricordiamo che la Pec, ha la stessa valenza della Raccomandata.
Non ci rimane che attendere la consegna ed anche la loro risposta, per sapere se la nostra domanda di sgravio è stata o meno accettata.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguire alla perfezione una domanda nei confronti delle Agenzia delle Entrate, è semplice e veloce.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Motivi per impugnare una cartella esattoriale

Come ben saprete se state consultando questa guida, una cartella esattoriale non è altro che un avviso di pagamento e si può presentare in varie tipologie. Comunque di norma un ente creditore che ha già notificato importi che non sono stati pagati...
Finanza Personale

Come ottenere l'esenzione della tassa sui rifiuti urbani

Le Amministrazione Comunali prevedono ogni anno delle facilitazioni nei pagamenti per chi ha delle difficoltà economica. Queste persone possono quindi avvalersi dell'esenzione dal pagamento della TARSU (tassa per i rifiuti solidi urbani). Per richiedere...
Aziende e Imprese

Come assumere con agevolazioni contributive

Nelle assunzioni di componenti del personale, quella delle agevolazioni al datore di lavoro è una questione che varia di continuo. Tali cambiamenti frequenti all'interno del panorama legislativo si verificano principalmente per arginare i danni portati...
Previdenza e Pensioni

Contributi INPS non versati: sanzioni e prescrizione

I contributi INPS si dovrebbero versare sempre rispettando i termini stabiliti. Le scadenze si basano sugli importi e sul tipo di attività che si esercita. Un mancato pagamento dei contributi pota inevitabilmente ad alcune sanzioni amministrative. L'INPS...
Richieste e Moduli

Come leggere un avviso Equitalia

Negli ultimi anni Equitalia è balzata agli onori della cronaca per il rigore e l'assiduità con cui l'Ente inviava ai cittadini le sue temibili cartelle esattoriali. Equitalia è infatti la società pubblica, gestita per metà dall'INPS e per l'altra...
Richieste e Moduli

Come compilare F35 per Equitalia

Tutti i cittadini che intendono aderire alla sanatoria sulle cartelle di Equitalia, prevista dalla Legge di Stabilità devono utilizzare il bollettino F35. Vediamo in questa guida come bisogna fare per compilare questo modulo da mandare all' ufficio che...
Richieste e Moduli

Cartelle esattoriali: come consultare l’estratto conto Equitalia

La moderna tecnologia ci permette di effettuare operazioni che fino a qualche tempo fa ci sembravano inimmaginabili. Dalla propria abitazione, tramite internet, è infatti possibile compiere azioni che consentono di risparmiare tempo. In questa guida...
Aziende e Imprese

Come Beneficiare Delle agevolazioni sugli apprendisti

Nel fiume di norme dell' ordinamento italiano spesso capita di non sapere come orientarsi. Se avete una ditta con alle vostre dipendenze un apprendista, oppure volete prendere qualcuno a lavorare per insegnargli un lavoro qualificato. Potete farlo usufruendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.