Come far richiesta per la pensione supplementare

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La pensione supplementare è una pensione che va ad aggiungersi alla pensione principale e, si ottiene quando i contributi che sono stati versati al'Inps non sono sufficienti per poter avere una pensione autonoma. Tuttavia è una pensione che spetta. Indipendentemente dal numero di contributi versati. L'importo di detta pensione viene determinato in base ai contributi versati. Nel caso in cui il pensionato versa nuovi contributi dopo la decorrenza della pensione supplementare, questi ha diritto al supplemento di pensione. Vediamo adesso nello specifico come far richiesta per la pensione supplementare lasciandoci consigliare dai passi di questa guida.

26

Prima di tutto è bene sapere cos'è la pensione supplementare, dove richiederla, come richiederla e soprattutto chi può richiederla. Essa è una pensione data esclusivamente dall'Inps, che va ad aggiungersi a quella che già si percepisce nel caso in cui si abbiano determinati requisiti, come per esempio: - se hai l'età pensionabile (la domanda può essere presentata per gli uomini dai sessantasei anni e tre mesi, mentre per le donne dai sessantadue anni e tre mesi)- se hai cessato il rapporto di lavoro dipendente - se già percepisci la pensione di artigiano, titolare di attività commerciale, di coltivatori diretti ecc.

36

In caso si vuol fare richiesta di pensione supplementare d'invalidità è necessario, invece essere titolare di assegni ordinari d'invalidità, per motivi d'infermità mentale o fisica. Mentre per la richiesta di pensione supplementare di superstiti serve essere già titolari del diritto alla pensione di reversibilità, del lavoratore deceduto (marito, padre, madre ecc.).

Continua la lettura
46

Nel momento in cui siete sicuri di possedere tutti i requisiti necessari, la domanda deve essere inoltrata solo per via telematica, cioè dal sito web www. Inps. It, chiamando da rete fissa, al numero gratuito 803164 del call center associato o da cellulare al numero a pagamento 06164164 secondo le tariffe del proprio gestore, oppure tramite l'aiuto di tutti i patronati ed intermediari forniti dall'inps, un esempio l'INAC (Istituto Nazionale di Assistenza ai Cittadini).

56

La pensione viene calcolata dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda. Per quanto riguarda l'importo ci sono tre metodi diversi di calcolo: retributivo (, misto e contributivo e viene calcolato indipendentemente dal sistema pensionistico principale. Sono automaticamente esclusi dal diritto di presentare la domanda tutti coloro che fanno parte delle classi lavorative come avvocati, medici, costruttori (cioè liberi professionisti), coloro che lavorano nel mondo dello spettacolo e tutti quelli che ricevono una pensione da un paese extracomunitario non convenzionato con l'Italia.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come richiedere la totalizzazione dei contributi

Tutti i lavoratori autonomi, dipendenti o liberi professionisti possono richiedere la totalizzazione dei contributi. La totalizzazione a differenza della ricongiunzione è completamente gratuita, e ciò potrebbe aiutare molto i lavoratori che la richiedono....
Previdenza e Pensioni

Pagamento della pensione: come e dove richiederla

Abbiamo deciso di proporre questo articolo, semplice e veloce, per capire qualcosa di più sul pagamento della pensione e cioè come e dove richiederla! Iniziamo subito con il dire che se anche noi abbiamo dei dubbi e delle domande, per quanto riguarda...
Previdenza e Pensioni

Come chiedere la ricostituzione della pensione

In questo tutorial vedremo come chiedere la ricostituzione della pensione. Il fatto di arrivare all'età della pensione con gli anni esatti di contributi, è un traguardo che tantissime persone sperano di arrivare, però una volta che si è tagliato,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di invalidità

Esistono diversi modi per richiedere la pensione di invalidità, sia recarsi presso l'ufficio di competenza oppure richiederla direttamente online. Molte volte, però, per non incorrere in errori di trascrizione della domanda, si preferisce, rivolgersi...
Finanza Personale

Come richiedere la pensione di inabilità

La pensione di inabilità è un sussidio che spetta al lavoratore dipendente o autonomo affetto da infermità fisica o mentale. Tale sussidio è garantito dalla legge 222 del 12 giugno 1984 entrata in vigore il primo luglio dello stesso anno. Il grado...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione Inps

Dal primo maggio 2015 il sito dell'INPS ha introdotto uno strumento interessante per tutti coloro che vogliono sapere quando avverrà il proprio pensionamento e soprattutto a quanto ammonterà la pensione che riceveranno. Per effettuare questo calcolo...
Previdenza e Pensioni

Regole per il calcolo della pensione minima

La pensione è una somma mensile corrisposta al lavoratore al raggiungimento dell'età pensionabile, quando cessa l'attività lavorativa e passa sotto il regime pensionistico erogato dall'INPS, l'ente nazionale previdenza sociale.ub">Sopratutto in passato...
Previdenza e Pensioni

Come chiedere la pensione

La pensione consiste in una somma di denaro proporzionale ai contributi versati durante gli anni lavorativi, che vengono percepiti dal lavoratore quando ha finalmente raggiunto l'età pensionistica prevista dalla attuale legge vigente.Questo garantisce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.