Come evitare una bolla finanziaria speculativa

Tramite: O2O 18/12/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

La bolla finanziaria speculativa è l'aumento repentino e sconsiderato dei prezzi dovuto alla crescita della domanda; ciò nonostante, si tratta di un argomento che è stato raramente considerato nelle notizie degli ultimi anni. Sullo sfondo dell'esperienza della storia recente, c'è comunque la possibilità di riflettere sulla tendenza dei sistemi economici a produrre cicli di aumento dei prezzi delle attività. Tale rischio sistemico delle instabilità finanziarie può portare a profonde recessioni associate a grandi costi economici, che a loro volta comportano rischi per la stabilità dei prezzi a medio termine. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come evitare una bolla finanziaria speculativa.

25

Prevedere i flussi finanziari

Sebbene sia facile affermare questa teoria, non è affatto semplice da applicare in pratica per investitori, regolatori e banchieri centrali. Stilare delle previsioni dei flussi finanziari altamente incerti che si estendono molto nel futuro, è una sfida che richiede non solo una notevole esperienza in campo finanziario, ma è anche soggetta alla grande incertezza sui futuri valori dei fattori che influenzano il prezzo di beni e servizi. Ad esempio, nel 2005, con le informazioni disponibili in quel periodo, era difficile prevedere che gli alti prezzi degli immobili non sarebbero stati confermati nel futuro prossimo, sebbene ci fossero stati degli avvertimenti e qualche speculazione sui cali dei prezzi.

35

Regolare le imperfezioni nei mercati del credito

Le imperfezioni nei mercati del credito possono portare a degli innalzamenti delle quantità di denaro che circolano tra le grandi multinazionali, con un conseguente incremento dei prezzi delle attività. Questo pericolo potrebbe comportare un'eccessiva assunzione di rischio da parte degli intermediari finanziari, i quali tentano sempre di sfruttare gli investitori ingenui, i titolari di debiti o la rete di sicurezza depositante fornita dai governi.

Continua la lettura
45

Impostare i limiti decisionali

Ultimi ma non di certo per importanza sono i limiti decisionali umani. Spesso, purtroppo, capita che gli esseri umani reali non riescono a prendere le giuste scelte razionali solitamente assunte nella teoria accademica standard finanziaria. Indipendentemente dai motivi per i quali le bolle dei prezzi delle attività si presentano, non vi è alcun dubbio che esse rappresentino dei potenziali rischi per la stabilità finanziaria, specialmente quando coinvolgono dei finanziamenti concessi dalle banche o dagli istituti finanziari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come convertire la propria valuta in Bitcoin?

Ormai le criptovalute sono sulla bocca di tutti. C'è chi le considera la più grande bolla speculativa del secolo, a causa dei problemi di sicurezza legati a questa tecnologia, e chi invece continua a pensare che il potenziale di questa nuova forma...
Finanza Personale

Come utilizzare le tavole finanziarie e attuariali

Calcolare la disponibilità finanziaria non è certamente un'impresa semplice, neanche per coloro che sono più esperti in materia. Spesso ci affidiamo a dei professionisti del mestiere, che in pochi istanti ci forniscono nel dettaglio le informazioni...
Finanza Personale

Come si calcola la duration di un portafoglio di titoli

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che ci porterà a capire come si calcola la duration di un portafoglio di titoli La "duration" di un portafoglio di titoli è costituita primariamente, dalla durata media finanziaria...
Finanza Personale

Come usare la leva sulle criptovalute

Le criptovalute sono delle valute digitali ma protette e soprattutto facili da usare. Le criptovalute sono impiantate su una crittografia e su un sistema di sicurezza peer-to-peer su reti dove i nodi dei computer sono collegati a utenti di tutto il mondo....
Finanza Personale

Criteri di approvazione di un prestito

Quando si presenta una richiesta di prestito ad una banca o un altro istituto di credito, vengono eseguite una serie di valutazioni sui dati economici, finanziari e patrimoniali relativi al cliente che ha presentato la domanda stessa. A seconda della...
Finanza Personale

Come calcolare la duration di un BTP

Quando si hanno dei risparmi personali, molta gente desidera investirli per ottenere un ricavo economico. In questo modo si potrà integrare il reddito da lavoro mensile con un guadagno avuto senza troppa fatica. Non sempre però gli investimenti consentono...
Finanza Personale

Come estinguere un finanziamento prima della scadenza

Quando si stipula un contratto di finanziamento con una banca o un’agenzia preposta a ciò, è importante sapere che è possibile anche chiedere l’estinzione anticipata in qualsiasi momento e non necessariamente rispettando la data di scadenza. Questa...
Finanza Personale

Come riconoscere il momento migliore per comprare azioni

La borsa è uno degli aspetti della finanza più affascinanti e chi è esperto può in poco tempo guadagnare molto, così come un'errata gestione può brevemente portare ad una crisi finanziaria. L'importante è comprare o vendere le azioni sempre al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.