Come evitare problemi con i pacchi alla dogana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A volte girando nel web capita di trovare vere e proprie offerte di merce proveniente; dall'estero. Prima di fare l'ordine però bisogna stare molto attenti alle regole esistenti nelle norme relative alla posta italiana per quanto riguarda le direttive doganali che esistono riguardo al paese di provenienza del pacco, per evitare ritardi o problemi durante la ricezione del pacco. Allora se vuoi evitare di incorrere in questi fastidiosi disguidi e vuoi sapere come fare per evitare di avere questo genere di problema con i tuoi pacchi alla dogana segui i miei consigli in questa guida e vedrai che tutto ti risulterà molto facile.

25

Per prima cosa devi informarti sulle regole postali italiane, infatti chi ti spedisce il pacco rispetta le regole del suo Paese ma il pacco deve essere anche in regola con le nostre direttive doganali. Allora prima di fare un acquisto sul web che deve provenire dall'estero, informati bene e fai in modo che, chi ti venderà la merce, deve rispettare anche le regole doganali del tuo Paese altrimenti il tuo pacco resterà fermo dalla dogana italiana per molti giorni se non per mesi. Per sapere tutto riguardo le direttive doganali italiane puoi tenerti informata cliccando e leggendo le informazioni che trovi in questa guida elaborata dalle Poste italiane: http://www.poste.it/postali/pacchi_estero/Guida_spedizioni_PCI.pdf

35

In questa guida troverai sicuramente tutte le informazioni, le limitazioni e i costi per lo sdoganamento. Devi essere molto attenta e ricordarti sempre, quando fai un ordine, di comunicare al servizio clienti della società che ti dovra' spedire i prodotti le giuste informazioni riguardo le regole doganali della Posta italiana. Se per esempio superi un certo numero di prodotti, il tuo pacco verrà sicuramente fermato dalla dogana italiana.
Se farai ordini che dovranno provenire dalla Cina, se non sarai bene informato a riguardo, ti potra' capitare di dover aspettare più di tre mesi prima di vederti recapitare a casa il tuo pacco.

Continua la lettura
45

Devi sapere comunque, che se anche tu devi spedire qualche pacco all'estero devi conoscere molto bene le direttive del Paese dove è diretto il tuo pacco. Quindi se non devi spedire cose molto pesanti, fino ai due chilogrammi di peso, puoi benissimo inviarlo tramite raccomandata. In questo modo dovresti avere meno problemi alla dogana e pagare decisamente meno il costo della spedizione. Adesso sai come muoverti prima di dover spedire o ricevere un pacco estero.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di fare un ordine informati bene sulle direttive doganali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come spedire un pacco a Cuba

Nonostante la tecnologia avanzata, ci sono luoghi nel mondo ancora difficili da raggiungere o con cui comunicare. Mi possono capire tutti coloro che come me hanno amici o parenti a cuba e che sono interessati a spedire pacchi e quant'altro in maniera...
Richieste e Moduli

Come spedire un pacco online

Il mercato globale è, ormai, una realtà a cui apparteniamo e che ci coinvolge di continuo; l'acquisto online di oggetti e materiale di qualsiasi tipo sta aumentando sempre più e ci vede sempre più protagonisti di scambio di pacchi inviati dai vari...
Richieste e Moduli

Come compilare una bolla doganale

Quando si importa o esporta al di fuori della Comunità Europea, è necessario compilare un documento chiamato "Documento Amministrativo Unico" (DAU), detto anche Bolla Doganale. Nella grande maggioranza dei casi, questa viene compilata dallo spedizioniere...
Richieste e Moduli

Come fare una spedizione con posta prioritaria

La Posta Prioritaria è uno dei tanti servizi offerto da Poste Italiane con il quale è possibile spedire, sia in Italia che all'estero, sia lettere che pacchi. Per le lettere in busta, il prezzo è di poco variabile, mentre per i pacchi esistono delle...
Richieste e Moduli

Come rintracciare una raccomandata

Con la raccomandata A/R puoi inviare in sicurezza documenti importanti a privati oppure enti pubblici. Rintracciare la corrispondenza giova parecchio. Potrai fronteggiare adeguatamente i diversi disservizi postali nonché le varie inefficienze. Con una...
Richieste e Moduli

Come rintracciare una raccomandata internazionale

Di modi per spedire lettere o pacchi ce ne sono tanti, sia tramite corriere che per posta. Uno di questi è proprio la raccomandata internazionale, cioè una raccomandata spedita al di fuori della comunità europea, e ugualmente a quella nazionale può...
Richieste e Moduli

Come effettuare una spedizione internazionale

La spedizione è sicuramente una componente essenziale per effettuare transazioni e fare viaggiare i pacchi in modo sicuro. In Italia esistono diverse compagnie spedizioniere. Ognuna di esse offre servizi differenti. Se desiderate sapere nel dettaglio...
Richieste e Moduli

Come compilare un modulo per pacco ordinario

Il pacco ordinario di Poste Italiane è fra i metodi più diffusi per la spedizione di piccoli e grandi oggetti, grazie ad un buon compromesso fra il costo contenuto ed i tempi di consegna del pacco stesso, la quale avviene in genere entro 4 giorni lavorativi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.