Come Esercitare Una Servitù Di Passaggio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Riuscire a esercitare una servitù di passaggio non è molto semplice per coloro che non possiedono un titolo in giurisprudenza e non conoscono le nozioni base del codice civile. Il codice civile, nato nel 1942, infatti, disciplina in materia di usucapione delle servitù prediali, con delle norme rimaste immutate nel tempo. La Corte di Cassazione, invece, viene chiamata regolarmente a pronunciarsi in materia, ed è costretta ogni volta a ripetere gli stessi principi che regolano l’acquisto per usucapione delle servitù di passaggio: si tratta, questo, di un segno evidente che le parti, o talvolta pure i giudici di merito, hanno difficoltà a comprendere del tutto tale disciplina, confondendola con la ben diversa tutela possessoria. Il diritto di passaggio su di una proprietà altrui è una delle cosiddette "servitù prediali", ovvero, come recita il Codice Civile, un peso imposto sopra un fondo (servente) per l'utilità di un altro fondo (dominante) appartenente ad un proprietario diverso. Bisogna comunque sapere che il termine "fondo" non è stato usato dal legislatore per indicare soltanto i fondi agricoli, di conseguenza, tanto il fondo servente quanto il fondo dominante possono consistere anche in una costruzione. Nei passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di chiarire alcuni concetti su come bisogna esercitare, nella maniera corretta, una servitù di passaggio.

24

Diritti reali

Innanzitutto ricordiamo che i diritti reali su cosa altrui sono espressione dell’elasticità della proprietà. Essi si dividono in diritti reali di godimento e diritti reali di garanzia. I diritti reali su cosa altrui sono detti anche tipici, in quanto costituiscono cioè un numero chiuso e, di conseguenza, le parti non possono crearne di nuovi. Ogni qualvolta una cosa è contemporaneamente sia oggetto del diritto di proprietà di una persona, sia oggetto di un diritto reale di godimento di un’altra persona, si verifica questa situazione: alcuni poteri sulla cosa, che altrimenti spetterebbero solo al proprietario, spettano al titolare del diritto reale di godimento; il proprietario può esercitare i poteri che comunque gli restano soltanto in modo tale da consentire al titolare del diritto reale di godimento di esercitare i suoi.

34

Contenuto del diritto di passaggio

Il contenuto del diritto di passaggio dovrebbe essere descritto nel titolo (contratto, testamento) con il quale è stata costituita la servitù. Se, però, come spesso accade, non hai a disposizione il titolo (perché è andato perduto o perché la servitù si è costituita per consuetudine, da tempo immemorabile, senza atto scritto), potresti incorrere in una serie di problemi con il proprietario del fondo servente nell'andare a definire esattamente il contenuto del tuo diritto. In questo caso, tieni presente che, a norma del Codice Civile, tu hai diritto di passare liberamente e comodamente sul fondo servente. Pertanto, dobbiamo dire che è vero che non puoi opporti alla decisione del proprietario del fondo servente di recintare quest'ultimo, ma hai diritto di avere la chiave del cancello che chiude la recinzione. Non solo: se, pur avendo la chiave, dimostri che la chiusura del cancello ti reca disagio quando, ad esempio, ricevi dei visitatori, allora il proprietario del fondo servente è tenuto a dotare il cancello di citofono e di un apposito dispositivo di apertura automatica.

Continua la lettura
44

Diritto di servitù

Il tuo diritto di servitù comprende tutto ciò che è necessario per poterne usufruire. Anche tu, però, sei tenuto a osservare scrupolosamente dei limiti. Non puoi, infatti, eseguire delle innovazioni che rendono più gravosa la condizione del fondo servente. Se hai soltanto un diritto di passaggio, quindi, non puoi anche sostare con mezzi di locomozione sul fondo servente, perché si tratta di un'attività che non rientra tra quelle che sono necessarie per l'esercizio della servitù. Ancora, se hai una servitù di passaggio pedonale, non puoi decidere di ampliarla arbitrariamente con il transito di veicoli. Inoltre, non puoi continuare ad esercitare la servitù di passaggio, in origine a favore di un tuo fondo a destinazione agricola, se questo viene successivamente destinato a civile abitazione, perché in questo modo si aggraverebbe il peso a carico del fondo servente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come scrivere un contratto di compravendita di un immobile

Come vedremo nel corso di questa guida, la redazione di un contratto di compravendita di un immobile, necessita senza dubbio di una consulenza legale, in modo da verificare che il documento redatto sia conforme alla normativa contrattuale vigente. Tuttavia...
Case e Mutui

Come calcolare il peso del fisco sull'acquisto di un immobile

La compravendita di un’immobile è un’operazione da valutare con attenzione dal punto di vista anche economico. La complessità sta nella ricerca, nelle negoziazione vera e propria, nelle fasi del rogito e registrazione notarile arricchite magari...
Richieste e Moduli

Come esercitare il diritto di usucapione

L'usucapione è un particolarissimo diritto che viene regolamentato in Italia dall'articolo 1158 del Codice Civile. L'uscapione, in sostanza è un diritto attraverso il quale potremo acquisire la proprietà di un bene, dopo averlo posseduto per un certo...
Aziende e Imprese

Le diverse tipologie di società

La società è la forma più diffusa di esercizio collettivo dell'impresa, ovvero lo svolgimento di un'attività economica da parte di varie persone fisiche. Precisamente si tratta di un'organizzazione di individui e beni o servizi coordinata al raggiungimento...
Richieste e Moduli

Come acquisire possesso per usucapione

Il possesso per usucapione è un modo in cui si può acquisire il diritto di proprietà, di uso e abitazione, di usufrutto e di superficie di un bene immobile attraverso il possesso esercitato in maniera continuativa per un lungo arco di tempo previsto...
Richieste e Moduli

Come far valere l'usucapione su un terreno agricolo

L'istituto dell'usucapione è una modalità particolare di acquisto della proprietà di cose o altri diritti reali di godimento e si esplica per mezzo del possesso della cosa stessa per un periodo che è rigorosamente stabilito dalla legge. Ma come far...
Richieste e Moduli

Qual è la procedura per presentare una richiesta di usucapione

Molto spesso si sente parlare di questioni che riguardano l'usucapione. Per capire il termine, si tratta di una proprietà che si acquisisce con il tempo, grazie al possesso continuo. Inoltre, per conoscere meglio alcuni articoli e procedure che lo riguardano,...
Lavoro e Carriera

Voto per i cittadini comunitari, come fare

I cittadini stranieri, ma solo quelli appartenenti ad una nazione facente parte della Comunità Europea, possono votare in Italia. Naturalmente i cittadini non italiani, appartenenti ad uno Stato dell’Unione Europea, possono esercitare il diritto di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.