Come esercitare le stock options

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Le operazioni finanziare sono molteplici e spesso complicate e di non facile comprensione. Oggi cercheremo di spiegare nel modo più semplice possibile una particolare procedura: le stock options. Le stock options sono delle opzioni americane ed europee che garantiscono il diritto di acquistare delle azioni di una determinata società ad un prezzo che viene detto strike. Le options sono un contratto con scadenza a termine, con quale un contraente versa una determinata somma alla controparte. Con questo contratto si acquista il diritto e non l'obbligo di acquistare o vendere ad un prezzo e ad una scadenza fissata dal contratto. In questa guida vedremo passo per passo come esercitare le stock options.

25

Con le stock options, il contraente versando una determinata somma, si assicura la possibilità di poter acquistare o vendere una quantità di titoli, ad un prezzo detto strike price ad una scadenza stabilita al momento delle stipula del contratto. Le stock options esistono solo per le azioni quotate in borsa e non per tutte le azioni societarie. È bene sapere che il diritto di acquistare viene chiamato call option, mentre il diritto di vendere viene detto put option. La call option dà diritto al possessore, il diritto e non l'obbligo, di comperare un determinato titolo. Se siamo nella posizione di acquistare una opzione call ricordiamo di puntare su un rialzo del prezzo del titolo sottostante ovvero dei titoli azionari. Questo perché se alla scadenza si verificano le aspettative avremo tutta la tua convenienza a ritirare il tuo titolo.

35

Se invece siamo possessori di una put option avremo il diritto (e non l'obbligo) di vendere un determinato titolo azionario. Chi acquista un'opzione put si augura un ribasso del prezzo, poiché se alla scadenza si verificano le sue aspettative avrà tutta convenienza a consegnare il titolo. Non dimentichiamo inoltre che il diritto può essere esercitato in un periodo di tempo prestabilito, o unicamente in un giorno prefissato. Nel primo caso si tratta di una opzione di tipo americano, nel secondo invece siamo di fronte ad un'opzione di tipo europeo.

Continua la lettura
45

Le stock options vengono consegnate ai dipendenti in modo completamente gratuito con lo scopo di incentivare la loro produttività. Perdono il loro valore alla scadenza, pertanto prima di tale data vengono esercitate a condizione che il loro strike price è inferiore al prezzo di mercato dove l'azione sottostante viene quotata. Se siamo dipendenti ed abbiamo avuto le stock options ma non le investiamo in Borsa oppure non siamo in possesso di un portafogli titoli, queste azioni saranno legate al rischio dell'impresa e non ci sarà facile venderle. Le azioni che ci vengono consegnate gratuitamente sono valutate con un prezzo inferiore a quello di mercato e che abbiamo la possibilità di donarle oppure di venderle a nostra completa discrezione.

55

A disposizione dei nostri titoli abbiano anche l'arbitraggio, cioè potremo ottenere un guadagno sicuro ed immediato esercitando e vendendo le stock options in Borsa. L'arbitraggio migliore sarà quello della rivendita in quanto a noi l'azione non ha comportato nessun esporto di denaro. Questo movimento ci converrà farlo quando il prezzo sottostante è maggiore rispetto a quello dello strike. Non dimentichiamo che per questa transizione dovremo corrispondere commissioni e tasse, ma avremo la certezza di non aver rischi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire uno studio dentistico

Il dentista è un medico specialista che si occupa di tutte le problematiche riguardanti malattie e anomalie del cavo orale. Inoltre, lavora per la prevenzione e la riabilitazione odontoiatrica. Per esercitare questo tipo di professione, occorre essere...
Aziende e Imprese

Come Gestire il TFR nello stato patrimoniale

Il TFR (o trattamento di fine rapporto) è la somma che tutti i lavoratori percepiscono nel momento in cui cessa un rapporto di lavoro. Viene disciplinato dal codice civile all'articolo 2120 ed il calcolo è molto semplice. Viene effettuato sommando,...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di biancheria intima

La biancheria intima è un prodotto di abbigliamento di grande interesse sia per gli uomini che per le donne. Il mercato attuale è caratterizzato da esercizi commerciali specializzati, mono o plurimarca, che propongono prodotti che seguono i cambiamenti...
Aziende e Imprese

Come calcolare ed analizzare il Roic

La finanza è un tema molto importante che purtroppo non ci viene spiegato molto bene nel periodo scolastico, e dovremo andare a studiarlo da autodidatti per capire di più il sistema economico nel quale viviamo, per esigenze quotidiane, per quelle lavorative,...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come ottenere la licenza di venditore ambulante

Se si vuole aprire un'attività commerciale, bisogna tener conto diversi costi fissi come l'acqua, la luce, l'affitto e oneri fiscali. Per questo motivo, si prende la decisione di svolgere l'attività di venditore ambulante, per il quale sono necessarie...
Aziende e Imprese

Come leggere un codice a barre EAN 13

Fare la spesa risulta gradevole per tante persone, in quanto l'ambiente del supermercato fornisce una sensazione di famiglia unita. Due consigli utili per quando si devono acquistare prodotti alimentari sono la scrittura di una lista della spesa e l'aver...
Aziende e Imprese

Come ottimizzare la Supply Chain

Se abbiamo a che fare con un'azienda che ha continui contatti con fornitore e soprattutto un grande magazzino, sappiamo benissimo di cosa stiamo parlando. Mentre se il termine inglese "Supply Chain" vi è poco chiaro, eccovi una guida utile. Intanto chiariamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.