Come eseguire il rilievo di un terreno o di un edificio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Nel caso in cui vi occorra eseguire un rilievo di un terreno o di un edificio, che si tratti di ettari incolti, di un piccolo cottage di campagna o un maestoso grattacielo, avrete bisogno di seguire una metodologia ben precisa e di utilizzare la strumentazione adeguata per le misurazioni. Leggendo questa guida riuscirete ad elaborare un disegno tecnico adeguato su come eseguire il rilievo di un terreno o di un edificio.

25

Occorrente

  • Rotella metrica
  • carta
  • matita
  • squadrette
  • paline
  • tabella delle misurazioni
  • foglio da disegno
35

Per iniziare, sarà utile realizzare uno schizzo preliminare che sintetizzi a grandi linee la superficie che vorrete rappresentare e che possa essere utilizzato per annotare in modo dettagliato le misure che prenderete. Potrete integrare con foto dello spazio interessato che saranno di supporto per la realizzazione del vostro progetto. Preso atto delle dimensioni, dell'orientamento, della presenza nelle vicinanze di linee di alta tensione, acquedotti o altre costruzioni vi recherete sul posto per effettuare un analisi visiva.

45

Il metodo delle triangolazione, è risolutivo sopratutto per edifici o strutture complesse e irregolari, ma le misure vanno controllate e più volte. Dopo di che, terminate il vostro lavoro, annotando sulla bozza che avrete precedentemente realizzato le varie misure che avrete rilevato. Nel caso in cui le quote siano numerose, potrebbe essere consigliabile riportarle su di una tabella di misurazioni, invece che segnarle direttamente sul disegno. Cercate di non pasticciare lo schizzo che deve risultare molto chiaro e particolareggiato, per aiutarvi dopo nella fase di esecuzione del progetto in scala.

Continua la lettura
55

Il secondo passo, dunque, sarà quello di effettuare una ricerca sul luogo dove sorge la struttura da rilevare, determinando quindi se si tratti di collina o pianura, dovrete inoltre documentarvi sull'area edificabile, entrando in possesso, in caso esistano, di piante catastali e vecchi rilievi, così da avere un'idea generale degli spazi. A questo punto, dopo esservi accertati sui parametri sopra esposti, considerate la forma del terreno, la struttura da rilevare, il suo perimetro e l'andamento stesso della superficie. Nel caso in cui il terreno si trovi in pianura ed abbia poca estensione, il rilievo sarà abbastanza semplice e la strumentazione richiesta non sarà significativa. Nel caso in cui il rilievo si presenti più difficoltoso a causa di pendenze e estensione maggiore, dovrete ricorrere a strumenti topografici e sistemi operazionali diversi. Per eseguire il rilievo di un area regolare e pianeggiante, dovrete semplicemente determinare gli allineamenti con le paline, e con la rotella metrica dovrete effettuare la misurazione delle distanze o in alternativa potrete ricorrere al metodo della triangolazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 informazioni essenziali da inserire nel curriculum

Il curriculum vitae è un documento fondamentale per chi cerca lavoro. Esso è un vero biglietto da visita in cui vengono descritte le esperienze lavorative, gli studi e le capacità di un soggetto. Presentato alle aziende in cerca di personale, rappresenta...
Lavoro e Carriera

Come diventare tributarista

Al giorno d'oggi ci sono alcune figure professionali che hanno un ruolo fondamentale per l'economia nazionale. Tra le figure di maggior rilievo spicca quella del tributarista. Questa figura professionale si occupa, in pratica, di tutto ciò che concerne...
Banche e Conti Correnti

Codice blocco Postepay: cos'è e quando serve

Il codice blocco Postepay è un codice che si utilizza generalmente per salvaguardare le operazioni effettuate con la propria carta. Vogliamo sottolineare in questa guida che esistono diversi tipi di Postepay, ad esempio quella Evolution, di colore nero...
Lavoro e Carriera

Come diventare barbiere

Ai giorni nostri quella del barbiere è una figura professionale che sta acquistando sempre più rilievo. Nei tempi passati il lavoro del barbiere era considerato di alto livello perché si diceva che chi tagliava i capelli eliminava tutto il male interiore...
Lavoro e Carriera

Come dimettersi da amministratore unico di una srl

All'interno di una SRL l'amministratore unico è una figura di grande rilievo: nonostante sia una figura scelta attraverso un'assemblea indetta dai soci della ditta, è la persona che possiede all'effettivo la maggioranza della società e del potere decisionale....
Finanza Personale

Come riconoscere monete e banconote di euro falsi

Falsificare monete e banconote è un'attività che purtroppo esiste ancora oggi. Ogni giorno si ricevono e si danno tagli di qualsiasi tipo per cui la falsificazione diventa un business illecito abbastanza produttivo. Però per riconoscere le banconote...
Aziende e Imprese

5 strategie di marketing per aumentare il tuo business sul web

Al giorno d'oggi è importantissimo investire risorse economiche e non solo sul marketing. Se hai intenzione di aprire un'azienda, non puoi tralasciare assolutamente questo aspetto. La comunicazione, e quindi l'immagine che dai agli altri, influenza molto...
Aziende e Imprese

Politica agricola comune europea (PAC): cos'è

La Politica Agricola Comune Europea, detta anche PAC, è una delle politiche varate dalla Comunità Europea per promuovere lo sviluppo rurale dei Paesi membri, il cui scopo è soprattutto quello di arrivare ad un'integrazione comune delle diverse legislazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.