Come effettuare un reclamo Linkem

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Linkem S. P. A. è un operatore di telecomunicazioni specializzato nel settore della banda larga wireless. Esso offre ai suoi clienti servizi di connessione internet senza fili e senza necessariamente avere una linea fissa, come avviene per altre società. Inoltre, garantisce il raggiungimento della rete anche in aree non raggiunte dagli altri operatori. Linkem si impegna a rispondere ad ogni esigenza del cliente attraverso un adeguato servizi di assistenza, contrattabile tramite diversi canali. In caso di disservizi, come ad esempio la velocità di navigazione dell'adsl è inferiore ai valori pubblicizzati, la connessione è lenta, vi sono ritardi nell'attivazione del servizio o viene sospeso senza un valido motivo, non viene ripristinato in tempi brevi o in bolletta sono fatturati costi non richiesti, l’utente può segnalare tali problemi utilizzando i diversi supporti messi a disposizione dall'azienda. Ecco dei consigli su come effettuare un reclamo Linkem.

25

Il reclamo a Linkem può essere effettuato inviando un formale documento al provider, tramite fax, emai o posta raccomandata. In particolare, per segnalare il disservizio, l’utente, intestatario dell’abbonamento, deve redigere su carta bianca o attraverso un modulo scaricabile da internet, un richiesta scritta in cui deve indicare le sue generalità, i contatti, gli estremi del contratto, descrivere dettagliatamente il tipo di anomalia riscontrata e richiedere contestualmente la risoluzione del problema o anche del contratto.

35

Il reclamo può essere presentato anche personalmente ad un punto vendita dell’operatore, facendo attenzione a farvi lasciare una ricevuta che attesti la sua consegna. Una volta inviato o presentata la segnalazione bisogna aspettare la risposta di Linkem. La quale dopo aver fatto le opportune verifiche procederà a eliminare la causa che ha portato al disservizio. In alcuni casi sono previsti anche degli indennizzi.

Continua la lettura
45

In base alla carta dei servizi Linkem, l’operatore si impegna a verificare il reclamo, valutando le opportune azioni utili a migliorare i servizi e rispondere al cliente entro 30 giorni dalla ricezione della segnalazione formale. Passato tale periodo, se l’utente non ha ricevuto risposta e il problema per cui ha presentato reclamo persiste, può rivolgersi ad appositi organismi per tutelare i propri diritti. Prima di agire in via giudiziaria, deve tentare obbligatoriamente una conciliazione davanti Co. Re. Com (Comitato Regionale per le Comunicazioni) competente per territorio o altro organismo di mediazione. Se non si riesce a trovare un accordo si può tentare di risolvere la controversia presentando ricorso al chiedere all’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni). Qualora anche questo tentativo non porta a un esito positivo, il cliente può rivolgersi a un giudice.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare un reclamo all'IVASS

Le compagnie di assicurazioni offrono molti prodotti validi e che permettono ai risparmiatori di avere un futuro più sereno e al sicuro dalle incertezze che la vita riserva, assicurando anche i propri cari e i figli. Può capitare tuttavia che siano...
Richieste e Moduli

Come redigere un reclamo formale

In numerose situazioni collegate alla vita quotidiana, succede di rimanere delusi per colpa di un disservizio da parte di un Ente Pubblico o un ordine su Internet che non si rivela fedele alla descrizione. Quando accadono queste cose, avrete l'opportunità...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera di reclamo all'amministratore condominiale

Può capitare di dover scrivere una lettera di reclamo all'amministratore condominiale per questioni inerenti al condominio che siano state considerate o valutate diversamente. Magari per provvedimenti, riparazioni o altro che non abbracciano tutti gli...
Richieste e Moduli

Come effettuare una spedizione internazionale

La spedizione è sicuramente una componente essenziale per effettuare transazioni e fare viaggiare i pacchi in modo sicuro. In Italia esistono diverse compagnie spedizioniere. Ognuna di esse offre servizi differenti. Se desiderate sapere nel dettaglio...
Richieste e Moduli

Come effettuare il cambio di residenza

La residenza è il luogo dove una persona generalmente vive in modo stabile. Se dobbiamo trasferirci, ci aspettano molte incombenze da sbrigare: oltre alla voltura delle utenze (luce, telefono e gas), e agli aggiornamenti dei documenti, è obbligatorio...
Richieste e Moduli

Come effettuare l'autolettura gas

Le Società che erogano ai cittadini il gas calcolano l'importo in bolletta, sulla base di un'ipotesi di consumo.È opportuno sapere che è possibile fare un'autolettura del proprio contatore, che ci consente di avere un calcolo sempre aggiornato dei...
Richieste e Moduli

Shop online: come effettuare un reso

Oggi acquistare online è diventato molto frequente e soprattutto molto comodo perché vi permette di risparmiare tempo e, talvolta, anche del denaro. Fare shopping online, però, soprattutto se si tratta di abbigliamento, può avere i suoi svantaggi....
Richieste e Moduli

Come richiedere un rimborso a Eni Gas

Aprire la cassetta della posta e trovare all'interno una bolletta del gas, non è mai una bella sorpresa, se poi, quando la apriamo, troviamo una cifra sorprendentemente più alta rispetto a quella che ci aspettavamo, allora la sorpresa si trasforma rapidamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.