Come effettuare un bonifico bancario internazionale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Lo strumento più utilizzato per effettuare trasferimenti di denaro tra due soggetti privati o imprese è quello del bonifico bancario. Il bonifico bancario può essere fatto sia tra due soggetti che hanno il conto appoggiato presso due banche dello stesso paese, oppure anche tra due soggetti in paesi diversi. Se anche voi siete alle prese con questa operazione bancaria e dovete fare un bonifico bancario internazionale, ecco una semplice guida che vi aiuterà sul come effettuarlo.

24

Banche ed altri operatori finanziari

La prima cosa da sapere e da chiedere è se la vostra banca è abilitata a effettuare bonifici internazionali. Generalmente tutte le banche lo sono, anche perché con l'avvento dell'Unione Europea, è nata anche la nuova dicitura BEU (Bonifico Europeo Unico), per cui il bonifico tra due conti europei è equiparato ad uno tra due conti correnti italiani. La domanda sorge quando uno dei due conti si trova in paesi di altri continenti. Per questo tipo di operazioni accertatevi sempre prima della possibilità di farlo o meno.
Nel caso non sia possibile, ci sono altri operatori finanziari che sono abilitati a questo tipo di operazioni, ossia di invio denaro, che si prendono una piccola commissione percentuale per l'invio stesso.

34

Codici necessari

Per poter procedere con l'invio di denaro tramite operatori bancari è necessario sapere il numero di conto sul quale bisognerà effettuare l'invio, ossia il cosiddetto IBAN. L'IBAN è l'International Bank Account Number, ed è un codice alfanumerico utilizzato in Europa ed in altri paesi del mondo per il riconoscimento dei conti correnti. Oltre all'IBAN sarà necessario anche lo SWIFT Code, che tutti i conti possiedono (anche quelli italiani). Mentre per i bonifici in Italia questo codice non è richiesto, per quelli esteri, soprattutto in altri paesi, questo codice è indispensabile. Potrete recuperare questi codici sugli estratti conto oppure chiedere direttamente alla vostra banca.

Continua la lettura
44

La procedura di invio

Una volta a conoscenza di tutti i codici sarà necessario procedere all'invio di denaro. Potrete fare questa operazione generalmente anche in via telematica, tramite l'utilizzo dell'online banking, inserendo tutti i codici necessari e l'importo da inviare. Se l'importo è in una moneta diversa dall'euro, potrebbe esservi richiesto l'equivalente importo in valuta locale da inviare.
Nel caso l'online banking non fosse abilitato a questo tipo di operazioni potrete recarvi allo sportello bancario ed effettuare la stessa operazioni con l'aiuto di un addetto allo sportello.
Generalmente per questo tipo di invii sono necessari dai due ai sette giorni lavorativi di valuta per l'invio stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare un ordine di bonifico

Il bonifico è un metodo di pagamento comodo e sicuro che chi ha un conto in banca ha imparato a usare. Oggigiorno è possibile fare un bonifico verso un qualsiasi altro conto bancario in due modi: online oppure presso l'ufficio stesso. Le modalità di...
Finanza Personale

Come annullare un bonifico

Le banche online consentono di effettuare bonifici in estrema semplicità, accorciando le tempistiche ed evitando di fare delle file considerevoli allo sportello. Tuttavia, sia che si effettui il bonifico in banca o comodamente da casa propria accedendo...
Richieste e Moduli

Come pagare con bonifico bancario

Per effettuare un bonifico bancario devi innanzitutto avere un conto corrente presso una banca fisica oppure online. Potrai scegliere di effettuarlo presso la banca oppure comodamente a casa tua. In entrambi i casi vedrai che sarà molto semplice. Il...
Finanza Personale

Come fare un bonifico bancario

Il bonifico è una modalità telematica di pagamento che viene offerta da qualsiasi istituto bancario; esso dà la possibilità di poter trasferire somme di denaro, senza alcun limite, tra persone sia fisiche che giuridiche. Non è indispensabile essere...
Finanza Personale

Come ricaricare il proprio conto paypal tramite bonifico bancario

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori, che amano eseguire degli acquisti interamente online, risparmiando dei soldi, che potranno essere impiegati in altro. Nello specifico cercheremo di capire come ricaricare, in piena sicurezza, il...
Banche e Conti Correnti

Come verificare il CRO di un bonifico

Se intendete effettuare un bonifico bancario e volete monitorarlo fino al momento in cui il destinatario lo riceve, avete la necessità di disporre del cosiddetto CRO che si può ottenere con un’apposita registrazione presso la propria banca. Il CRO...
Finanza Personale

Come effettuare bonifici periodici tramite il portale online di Unicredit

Il bonifico è un'operazione bancaria attraverso la quale possiamo trasferire del denaro da un conto corrente ad un altro. Per bonifico periodico si intende un tipo di bonifico tale per cui ad ogni scadenza prefissata, verrà predisposto un bonifico in...
Finanza Personale

Come ricaricare il conto Paypal

PayPal è un conto virtuale particolarmente utile, definito da alcuni un'innovazione di internet. Consente essenzialmente il trasferimento di denaro e gli acquisti online in maniera sicura, senza immettere credenziali tracciabili. Ogni possessore di PayPal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.