Come effettuare lo scorporo dell'IVA

Tramite: O2O 04/02/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ti è mai capitato di andare al supermercato o in un qualsiasi negozio, e chiederti quanta IVA c'è all'interno del prezzo di vendita di un bene, di un servizio? Non saresti curioso di sapere quanto costerebbe quel bene se l'IVA non esistesse? Bene, io ti spiegherò come calcolare l'IVA in base alla sua aliquota e al prezzo di vendita, attraverso una semplice guida su come effettuare lo scorporo dell' iva.

28

Occorrente

  • calcolatrice
  • giornale pubblicitario
38

A dispetto del nome inquietante lo scorporo dell?IVA è un?operazione abbastanza semplice che definisce l?operazione inversa del calcolo del valore maggiorato di iva partendo dal netto, ovvero togliendo dal ?corpo? del valore maggiorato dell? IVA restituisce come risultato il valore netto. Tradotto in formule: prezzo maggiorato di iva = PREZZO NETTO + IVA (dove può essere 4, 10, 21, 22 ecc...) o anche, con lo scorporo, cioè PREZZO NETTO = prezzo maggiorato di iva - IVA (dove può essere 4, 10, 21, 22 ecc..)

48

Come prima cosa prendiamo la nostra calcolatrice ed un giornale pubblicitario, di quelli che ci vengono distribuiti per volantinaggio.
Ora devi sapere che l'iva si calcola per un'aliquota del 20, 10 o 4% sul prezzo che fa il venditore (PV), in base al bene in questione, quindi il prezzo è, in valori percentuali 100, e l'iva corrisponde ad una delle aliquote (o percentuali), quindi PV iva = prezzo per le nostre tasche, cioè 100 mettiamo 20 = 120, sempre in percentuale.

Continua la lettura
58

Se conosci solo il prezzo che dovrai pagare, puoi ricavare l'iva con un'operazione detta scorporo: sapendo che 120 è il prezzo, che corrisponde ad un qualsiasi prezzo P, e 20 è l'aliquota applicata, puoi impostare questo schema, risultato dell'applicazione di una regola matematica.
IVA= P moltiplicato per 20, il tutto diviso per 120.

68

Naturalmente l'aliquota iva puo essere anche 10 o 4, in base al bene in questione. Ora proviamo a calcolare l'iva applicata su una tv da 379 euro, sulla quale vige l'iva al 20 %, come su tutti gli elettrodomestici:
IVA=(379 x 20) / 120
IVA=63,17 EURO (valore iva)
379-63,17=315,83 EURO (valore del bene al netto di iva)
proviamo a ricalcolare, per vedere se abbiamo fatto giusto.. 315,83 x 20%=63,17 (torna!) valore iva
315,83 63,17=379

78

Questi calcoli possono essere eseguiti con una semplice calcolatrice. Tuttavia, quando abbiamo bisogno di fare un numero di calcoli più importante o ne fa tanti al giorno, sopratutto per motivi di lavoro, su internet ci sono diversi servizi che permettono di calcolare e scorporare l?IVA al 22%, in maniera semplice e veloce. Il calcolo dell?IVA può essere effettuato anche su Excel.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Metodi di verifica della validità di una partita IVA

Come vedremo nel corso di questa guida, la partita Iva (rilasciata dall'agenzia dell'entrate), è una peculiare sequenza di numeri, ovvero un insieme di cifre, idonee ad identificare in modo univoco l'esercente di una certa attività (ad esempio un commercialista,...
Aziende e Imprese

Come verificare l'esistenza di una partita iva

La partita iva è rappresentata da una sequenza di 11 numeri, che identifica univocamente un soggetto o un'impresa che esercita un'attività rilevante dal punto di vista dell'imposizione fiscale indiretta. È molto importante verificare l'esistenza e...
Aziende e Imprese

Come scorporare l'IVA da un importo totale

Per chi ha la partita IVA, può essere sicuramente utile se non addirittura necessario, riuscire a risalire al prezzo originale di un articolo, prima dell'applicazione dell'IVA per poterlo eventualmente acquistare correttamente, secondo dei calcoli corretti....
Aziende e Imprese

Come aprire una partita IVA per giovani

Oggi per i giovani ci sono delle nuove opportunità per inserirsi nel modo del lavoro con una professione autonoma; infatti, per loro è stata istituita una Partita Iva specifica che gli consente di ottenere anche una serie di agevolazioni rispetto a...
Aziende e Imprese

Come trovare online la partita IVA di un’azienda

La partita iva di un'azienda equivale, in poche parole, a ciò che è il codice fiscale per un privato cittadino. Essa viene rilasciata dall'Agenzia delle Entrate nel momento in cui si avvia un'attività e serve ad identificare un'impresa ai fini del...
Aziende e Imprese

Come procedere alla tenuta del registro IVA sulle vendite

Tra i diversi libri contabili la cui tenuta è obbligatoria per alcune tipologie di azienda troviamo il registro IVA sulle vendite, sul quale, per l'appunto, andranno annotate alcune operazioni che si svolgono nell'azienda e che sono soggette all'applicazione...
Aziende e Imprese

Come controllare le Partite Iva Intracomunitarie

L'obbligo di presentare domanda di inizio attività richiedendo l'autorizzazione alle operazioni intracomunitarie è rispettato dai soggetti che effettuano cessioni o acquisti di beni, prestazioni di servizi fornite o ricevute da e verso la Comunità...
Aziende e Imprese

Come liquidare l'IVA: scritture di rilevazione e di versamento nei registri contabili

L'IVA è una tassa che deve essere versata allo Stato, molte volte viene direttamente trattenuta dalle buste paghe naturalmente, a prescindere se il lavoro è full-time o par-time altre volte invece, deve essere pagata a parte soprattutto se si è titolari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.