Come e cosa controllare prima di acquistare una casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se devi prendere una decisione molto importante della tua vita come acquistare casa e hai messo da parte i risparmi di una vita e un sacco di soldi per permettertela allora segui questa guida per capire come e cosa devi assolutamente controllare prima di fare il grande passo. Purtroppo ci sono un sacco di difficoltà in cui andrai incontro come la possibilità di avere un mutuo, gli agenti immobiliari, l'affitto. Ma se seguirai delle precise regole farai un grande affare e otterrai il meglio dal tuo ingente investimento. Per questo ti consiglio di affidarti (non totalmente) ad un tecnico di tua fiducia che è sicuramente più competente in questo campo e sarà importante per effettuare alcune verifiche.

25

Devi scegliere tra una casa usata ed una nuova, ma considera che se è vero che una casa usata arriva a costare il 35% in meno di una nuova, è anche vero che dovrai tenere conto di eventuali lavori di ristrutturazione come nuovi impianti o infissi e pavimentazioni. Invece un immobile nuovo costa di più ma ha costruzioni antisismiche, materiali moderni e una classe energetica alta. Poi devi verificare che il venditore sia effettivamente il proprietario della casa e deve essere un soggetto di intendere e di volere e quindi non deve essere un interdetto. Rivolgiti ad un notaio, che dovrà stipulare l'atto di vendita, per gli aspetti civili e fiscali e per controllare che tutto sia in regola.

35

Il notaio è una figura importante che scoprirà se ci sono delle irregolarità che bloccano la vendita dell'immobile. Prima di avviare l'iter di acquisto della casa è bene considerare la zona in cui si trova e la legittimità della documentazione. Consiglio sempre di farsi consegnare una copia del contratto. Bisogna controllare se il venditore è in comunione legale con il coniuge, cioè se c'è bisogno di entrambi i consensi per vendere la casa. Ora passiamo ai documenti da controllare. L'atto di provenienza può essere di compravendita, una donazione o una successione ereditaria. Devi verificare che la proprietà non sia gravata da vincoli quali diritti di prelazione.

Continua la lettura
45

Controlla che la casa sia stata costruita con un regolare permesso o con un condono edilizio. Infine verifica che l'immobile sia regolarmente accatastato e che non sia soggetto da ipoteche o pignoramenti. Come ultima cosa consiglio di farsi rilasciare una certificazione di conformità per gli impianti insieme all'attestato di certificazione energetica.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • affidati ad una persona specializzata o ad un'agenzia per le verifiche

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come controllare la regolarità di un immobile prima dell'acquisto

Quando si deve effettuare un'acquisto di un bene mobile o di uno immobile vi sono sempre delle condizioni che devono essere verificate (per gli elettrodomestici le misure per la collocazione, ecc..), per non trovarsi in difficoltà o in altri tipi di...
Case e Mutui

Come controllare il documento della titolarità dell'immobile

Il mercato immobiliare è un mercato molto vasto e anche abbastanza impegnativo, soprattutto per chi svolge questo genere di lavoro; purtroppo negli ultimi periodi ha subito un forte declino, in quanto per la crisi lavorativa che ha investito l'Italia...
Case e Mutui

Come controllare lo stato della casa prima di firmare il contratto d'affitto

Acquistare casa in tempo di crisi è un azzardo e sempre più persone scelgono l'affitto come alternativa. Certo, la casa non è nostra e non possiamo disporre di quest'ultima come più ci pare ma per un lasso di tempo, in attesa di cambiamenti, può...
Case e Mutui

Come controllare che un rogito abbia la regolarità catastale

Per quanto riguarda la regolarità catastale a partire dal 1° luglio 2010 è entrata in vigore una norma ben precisa, che richiede la verifica della regolarità catastale dei fabbricati prima del rogito. Il notaio dunque dovrà verificare che l’immobile...
Case e Mutui

Come valutare un rustico prima di acquistarlo

Se intendete acquistare un rustico, prima di procedere con il rogito notarile vi conviene controllare alcuni importanti fattori. Nello specifico si tratta di verificare se ci siano danni strutturali gravi, se l'ubicazione è lontana da ospedali ed altri...
Case e Mutui

Casa in classe A: caratteristiche

Una casa in classe A vanta un altissimo risparmio energetico. In genere, il consumo si calcola in kWh/mq. Le abitazioni italiane attuali mediamente registrano 160 kWh/mq. Appartengono pertanto più ad una classe D. Per trasformare un appartamento o una...
Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
Case e Mutui

Come ristrutturare un immobile per la vendita

A volte ci si ritrova nella situazione di essere proprietari di un immobile e di aver preso la decisione di venderlo. In questi casi la prima cosa da farsi è quella di controllare bene lo stato dell'immobile. Infatti, per prima cosa, dovremo operare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.