Come diventare web stylist

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per diventare una web stylist servono sicuramente una buona dose di talento e anche una buona formazione, soprattutto per quanto riguarda le lingue. Deve poter spostarsi facilmente e viaggiare e cercare, in qualche modo, di farsi delle conoscenze nel mondo della moda, sia per tenersi informata sulle nuove tendenze sia per avere un modello a cui ispirarsi. Come ben sappiamo, le direttive, nel mondo della moda, cambiano stagionalmente e annualmente, quindi un aggiornamento costante delle nuove tendenze è indispensabile. Di seguito, troverete alcuni consigli su come diventare web stylist.

25

Percorso formativo

Se vi piace la moda e desiderate essere aggiornate sulle nuove tendenze, consultate innanzitutto costantemente le riviste specializzate di moda, ma anche i siti web e blog dedicati a questo affascinante argomento. Purtroppo, però, non basta solamente la passione e la curiosità: al giorno d'oggi, la competizione internazionale è molto accanita ed è difficile emergere nel mondo della moda se si fa affidamento solo sull'improvvisazione. La prima carta da giocare è dunque una corretta formazione: si potrebbero conseguire lauree brevi e in seguito specializzarsi all'estero, frequentando una scuola internazionale di moda, ad esempio a Londra o a New York. I corsi durano solo pochi mesi e generalmente si svolgono in estate.

35

Stage e blog online

Dopo lo studio, sarà necessario iniziare a fare pratica presso un giornale di moda o presso gli atelier di alcuni stylist. Attraverso gli stage avrete la possibilità di cimentarvi nell'ideazione di nuove tendenze e nella realizzazione pratica delle vostre idee. Successivamente, potrete condividerle online attraverso la creazione di siti web, portali e blog. Soprattutto questi ultimi stanno riscuotendo un enorme successo, sia in Italia che all'estero. Grazie a una possibile condivisione in rete, potrete sperare di diventare conosciuti sul web, così da poter raggiungere un numero maggiore di persone.

Continua la lettura
45

Lavoro autonomo

Per iniziare a lavorare effettivamente come web stylist dovrete affidarvi ad agenzie specializzate, prestando attenzione alle offerte che vengono pubblicate sui siti internet delle aziende di moda. Potrete inoltre contattare autonomamente i negozi della vostra città con cui vi piacerebbe lavorare. Sarebbe un'ottima opportunità, perché i responsabili stessi di questi negozi potrebbero mettervi in contatto con persone che sono alla ricerca di una consulenza per il proprio stile.

55

Conclusione

In conclusione, per diventare una buona web stylist dovrete dimostrare talento e buon gusto, dovrete fare affidamento su una giusta rete di relazioni, un buon modello a cui ispirarvi e tanta determinazione. Dovrete conoscere necessariamente le lingue, magari grazie a soggiorni all'estero, e avere la possibilità di viaggiare. È consigliabile però seguire dei corsi specifici e compiere degli stage, una sorta di formazione sul campo, che possano introdurvi al vostro lavoro futuro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare hair stylist di successo

Un hair stylist, è diverso dal classico parrucchiere, infatti si tratta di una figura professionale dotata di ottime qualità sia pratiche, sia teoriche, in quanto ha la facoltà di tenersi sempre aggiornato sulle ultime tendenze, per quanto concerne...
Lavoro e Carriera

Come diventare food stylist

Il mondo del lavoro, ai nostri giorni, si è arricchito di nuove attività. Tutto quello che ruota nel campo della ristorazione è diventato oggetto di grande interesse. I media nazionali ed esteri producono svariati format televisivi incentrati sulla...
Lavoro e Carriera

Come diventare un editor di bellezza

In questa guida spiegheremo in maniera del tutto semplice e veloce come diventare un editor di bellezza. Cominciamo con un breve accenno su questa figura. L'editor di bellezza si occupa della stesura e pubblicazione di articoli riguardanti il settore...
Lavoro e Carriera

Le migliori Accademie per parrucchieri in Italia

Nonostante il momento storico non sia dei più semplici, il settore dell'estetica non sembra risentire della crisi, ecco perché le migliori accademie per parrucchieri in Italia si propongono di formare nuovi e brillanti talenti per il meglio, al fine...
Lavoro e Carriera

Come diventare fashion editor

Se mate la moda e vi piace scrivere su tutto ciò che riguarda le tendenze del momento e dare degli utili consigli ai lettori, il mestiere che fa per voi è sicuramente quello del fashion editor. Vi sarà certamente capitato, leggendo qualche sito dedicato...
Lavoro e Carriera

Come diventare un designer di scarpe

In questa guida vi spiego come diventare un designer di scarpe. Questa professione è l'ideale se amate la moda, il design e tutte le nuove tendenze. Non è molto semplice riuscire ad emergere dalla concorrenza, ma con impegno e costanza potrete farvi...
Lavoro e Carriera

10 semplici trucchi per diventare una Fashion Blogger

Se anche voi avete una grande attitudine e un forte interessamento per tutto ciò che riguarda la moda e sognate di diventare qualcuno grazie a questo mondo, la cosa che più fa per voi è la carriera di fashion blogger, che consiste nel creare contenuti...
Lavoro e Carriera

Come diventare una fashion addicted

Tra le nuove professioni che stanno nascendo in questi ultimi anni, quella della fashion addicted è sicuramente quella più in voga. Con il termine fashion addicted si indica in maniera generica una figura esperta in moda, ma dietro questa definizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.