Come diventare volontario dell'Unicef

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Abbiamo pensato di proporre a tutti un articolo, davvero interessante, tramite cui poter capire come poter diventare un bravissimo volontario dell'Unicef. Iniziamo subito con il dire che l'Unicef è una componente delle Nazioni Unite e si occupa della tutela dei diritti dei minori e delle loro madri, in particolar modo nei Paesi in via di sviluppo. È presente in 158 Paesi e la sua sede centrale è New York. Entrare a far parte di questa associazione, dunque, è un ottimo strumento per poter mettere alla prova le proprie capacità di volontariato. Ma come potervi accedere?

27

Occorrente

  • serietà
  • buona volontà
  • senso civico
37

Motivazione

È importante avere, prima di tutto, una grandissima motivazione prima di intraprendere questo percorso, in modo tale da poter canalizzare le proprie energie e il proprio percorso formativo al servizio della tutela dei diritti dei bambini e del mondo dell'infanzia. L'Unicef, come gran parte delle organizzazioni di prestigio, accumula un numero enorme di richieste superiore ai posti stabiliti, ragion per cui non tutti coloro che mandano il loro curricula vengono reclutati.

47

Iscrizione all'Albo

Per diventare volontario, dunque, bisogna contattare il Comitato Unicef della propria città, per poter sottoscrivere la Carta dei Valori, impegnandosi anche agli eventi di piazza finalizzati alla raccolta fondi ed alla sensibilizzazione (come la realizzazione e la vendita della Pigotta nel periodo di Dicembre). Prima ancora, però, bisogna compilare questo modulo. Una volta iscritti, come già detto, si sarà iscritti all'Albo e si avrà un tesserino di riconoscimento. Per quanto concerne il volontariato all'estero, invece, l'Unicef (sede di New York) non recluta volontari direttamente, ma in base alle caratteristiche fornite dal Unicef nazionale. Quindi bisogna fare prima un'esperienza nella propria nazione, prima di poter attivarsi a livello internazionale.

Continua la lettura
57

Carta dei Valori

Bisogna, però, porre una distinzione tra Unicef internazionale e Comitato Italiano per l'Unicef. Il primo si occupa dei bisogni e dei diritti nei Paesi in via di sviluppo e nelle sedi internazionali. I volontari appartenenti al Comitato Italiano per l'Unicef, invece, svolgono attività presso i Comitati regionali e provinciali dell'Unicef. Tutti i volontari aderiscono tramite una Carta dei Valori, in modo tale da sottoscrivere il proprio impegno a questa forma di volontariato, a cui consegue l'iscrizione ad un Albo ed un tesserino di riconoscimento. Inoltre vi sono una serie di altri canali più sconosciuti di esperienze di un paio di settimane, in collocazioni internazionali. Per coloro invece che hanno un'età compresa tra i 14 e i 30 anni, possono far parte dell'Yunicef.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Grazie a questa guida, semplice e veloce, anche noi potremo diventare degli ottimi volontari dell'Unicef.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare volontario 118

Tale articolo breve è dedicato a chi vuole diventare volontario del 118 e che si domanda come poter fare. Il volontariato è un nobile lavoro svolto da chi, mette a disposizione degli altri cittadini le conoscenze acquisite in possesso ed il suo tempo,...
Lavoro e Carriera

Come diventare lagunare della Serenissima

I Lagunari della Serenissima, reggimento chiave del Ministero della Difesa Italiana, agiscono in completa autonomia su ogni territorio. Hanno in dotazione mezzi anfibi utili su ogni fronte. Leggendario corpo dello Stato, vanta una storia antichissima....
Lavoro e Carriera

Come diventare alpino

Il nostro esercito ha un'antica tradizione, e contiene al suo interno diversi corpi tra i più addestrati e preparati come gli Alpini che sin dalla loro nascita hanno scatenato un certo fascino in moltissime persone. Gli Alpini sono le truppe da montagna...
Lavoro e Carriera

Come diventare monitore della croce rossa

Prima di spiegare come fare a diventare un monitore della Croce Rossa Italiana spiegheremo chi è questa figura e che ruolo ha nello specifico. Il monitore è una persona specializzata in una materia ed è membro della Croce Rossa. Si tratta di un istruttore...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.