Come diventare una testa di cuoio

Tramite: O2O 29/05/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le teste di cuoio sono i corpi speciali appartenenti alla polizia di stato e ai carabinieri, i cui membri sono altamente selezionati. Si tratta, infatti, di agenti che vengono impiegati in azioni di lotta al terrorismo e proprio per tale ragione gli appartenenti a questo corpo devono essere in possesso di specifici requisiti fisici e psichici. Indubbiamente risulta utile una grande preparazione fisica, ma questo non è sufficiente per affrontare le situazioni delicate a cui vengono sottoposti, pertanto, al fine di riuscire a prendere parte a questi corpi speciali bisogna seguire degli specifici "iter" formativi. In Italia due corpi passano sotto la dicitura di testa di cuoio: i NOCS e i GIS. I NOCS appartengono alla Polizia di stato mentre i GIS ai Carabinieri. In questa guida ci occuperemo di spiegarvi come diventare una testa di cuoio: in particolare vedremo quali sono i requisiti richiesti e qual è il corretto iter burocratico da seguire. Diventare una testa di cuoio oggi giorno rispetto ai tempi passati o meglio ai tempi antichi è molto difficile entrare soprattutto per quanto riguarda questo corpo anche se è difficile entrare nella maggior parte dei corpi. Ovviamente senza ombra di dubbio bisogna avere una mente lucida e soprattutto una preparazione fisica che per quanto riguarda una testa di cuoio e per il lavoro che svolge è fondamentale. Infatti, deve essere sottoposto a visite specializzate proprio per questo corpo non solo una volta entrato ma anche durante le prove anche un tot di volte al mese. Vediamo di seguito tutte quelle informazioni per come diventare una testa di cuoio.

25

Gli anni di servizio

Innanzitutto è importante sapere che per essere ammesso nell'unità dei NOCS, il richiedente deve avere almeno 4 anni di servizio nelle forze di polizia, avere meno di 28 anni e uno stato di servizio impeccabile. La settimana di selezione ha luogo una volta l?anno, generalmente tra giugno e ottobre. Tutti i candidati saranno inizialmente sottoposti ad una serie di domande dai membri del gruppo di addestramento, i quali proveranno a valutare la motivazione e le ragioni che hanno spinto il candidato a una scelta di questo tipo. Elaboreranno anche un ritratto psicologico del candidato, valuteranno la sua intelligenza, le sue capacità mentali ed il suo livello d'adattamento. Coloro che riescono a superare questo test preliminare, saranno successivamente sottoposti alle prove mediche. Infine i due ultimi test di selezione sono dedicati a delle prove pratiche: si tratta di esercizi fisici e tecnici che valutano l'attitudine dei candidati alle missioni. I candidati che finiscono con successo la settimana iniziale, andranno avanti con l?addestramento. Il primo passo da sapere che è molto importante è quello che per diventare o iniziare a far parte delle teste di cuoio si deve avere almeno un minimo di 4 anni di servizio. Avendo 4 anni di servizio si può passare a fare richiesta per iniziare appunto questa nuova specializzazione o meglio questo nuovo ramo per quanto riguarda le forze armate speciali. Se la vostra richiesta verrà accettata passerete successivamente ad una fase di addestramento con addestratori e quindi maestri che fanno già parte di questi corpi specializzati per poi passare ad effettivo come testa di cuoio.

35

La durata

Questo addestramento si assicura che tutti i candidati siano qualificati a servire nella sezione di protezione dei NOCS per la durante di due anni. Durante tale periodo iniziale gli operatori vengono messi alla prova, verrà esaminata la loro personalità e i comportamenti all'interno dell'unità e la loro attitudine ad apprendere. I migliori verranno inviati presso il Centro Addestramento di Abbasanta (Sardegna) per effettuare altri sei mesi di addestramento speciale. I membri appartenenti a tale unità possono successivamente specializzarsi in un settore particolare. Per fare un esempio, gli operatori che hanno scelto di specializzarsi in operazioni anfibie, andranno incontro a un addestramento completo, di combattimento in immersione e seguiranno corsi marittimi con l?unità antiterrorismo della marina. L'addestramento per questo tipo di corpo e quindi di specializzazione ha durata circa di due anni dove tutti i nuovi in un certo senso allievi vengono anche messi in strada proprio affianco alle teste di cuoio per capire e soprattutto per vedere i movimenti per quanto riguarda la fisicità ma anche per quanto riguarda la lucidità mentale.

Continua la lettura
45

Le teste di cuoio

Una volta che si sarà entrati a far parte dei GIS e dei NOCS si dovranno seguire degli addestramenti quotidiani e ulteriori corsi di specializzazione. L'addestramento continuo, così come la formazione costante e la partecipazione alle missioni consente di acquisire e potenziare, in modo graduale, tutte le attitudini psico-fisiche necessarie. Si tratta di un addestramento senza eguali, che indubbiamente è uno tra i più duri tra quelli dei corpi militari. Una volta che si sono superati questi due anni di specializzazione o meglio di addestramento è molto importante una volta entrati a far parte di questo corpo speciale di aggiornarsi sempre di più per quanto riguarda appunto i corsi di formazione.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare barbiere

Ai giorni nostri quella del barbiere è una figura professionale che sta acquistando sempre più rilievo. Nei tempi passati questo mestiere era considerato di alto livello, perché si diceva che chi tagliava i capelli eliminava tutto il male interiore...
Lavoro e Carriera

Come diventare parrucchiera

Quando si tratta di felicità sul lavoro, imparare a diventare una parrucchiera sembra essere la strada più giusta da percorrere. Secondo alcuni studi, infatti, i parrucchieri sono i lavoratori più felici con un 40% di soddisfazione, segnando il punteggio...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare controllore di biglietti

Quante volte vi è capitato di salire su un treno, un pullman o qualsiasi altro mezzo pubblico senza l'apposito biglietto? E quante volte siete stati colti sul fatto dal terrore dei viaggiatori abusivi, quello che non risparmia nessuno, il tanto odiato...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...