Come diventare un wine export manager

Tramite: O2O 12/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, diventare un wine export manager richiede tanto impegno e dedizione, oltre alla necessità di seguire un iter che consente di diventare un esportatore professionale e fare carriera in questo settore. Diventare un addetto all'esportazione di vini infatti non è solo una scelta redditizia dal punto di vista economico, ma rappresenta un lavoro che permette di crescere professionalmente e di raggiungere grandi soddisfazioni lavorative. Vediamo dunque come avviarsi a questa professione e come diventare un importante wine export manager.

27

Occorrente

  • Laurea in economia
  • Specializzazione in marketing e mercati esteri
  • Master in export manager
  • Passione e impegno nel settore vinicolo
37

Consegui una laurea in economia

Tieni conto che il profilo del candidato ideale in questo settore è costituito da un laureato in economia, preferibilmente con una specializzazione nei mercati esteri. Conseguire una laurea nel settore è dunque il primo punto di partenza, il resto lo farà l'esperienza nel tempo.

47

Acquisisci la padronanza delle lingue straniere

Per avere successo in questo settore non basta conoscere l'italiano, è importante l'inglese, il francese e almeno un'altra lingua, come ad esempio il tedesco e il cinese.
Prima di avviare qualsiasi passo in questo settore cerca dunque di acquisire una buona padronanza delle lingue straniere, anche perché il tuo lavoro ti porterà ad avere contatti con le aziende vinicole di altri paesi, piccole, medie e grandi. Sostenere rapporti di lavoro senza conoscere queste lingue è obiettivamente impossibile.

Continua la lettura
57

Frequenta un master in wine export manager

Tieni conto che un export manager ha in genere l'arduo compito di elaborare e attuare ogni strategia per accedere al mercato e consolidare la vendita di determinati prodotti, in questo caso dei vini. Per entrare nel vivo del settore inerente all'esportazione dei vini è consigliabile dunque frequentare un apposito master professionalizzante, capace di conferire le giuste dritte per muoversi correttamente nel settore. Questi corsi professionalizzanti vengono normalmente tenuti da docenti ed esperti nell'ambito dei mercati internazionali. Si tratta di un importante punto di partenza per entrare nel settore, anche grazie a moduli e consigli di marketing potrai scoprire i punti salienti della professione e muovere i primi passi correttamente.

67

Invia il tuo curriculum all'estero

Ricorda infine che le aziende che solitamente ricercano gli export manager rappresentano piccoli e grandi marchi del settore vinicolo, non necessariamente grandi, ma sono comunque aziende ben avviate, che necessitano di esportatori esperti e capaci di far conoscere i loro vini in tutto il mondo. Per trovare lavoro in questo campo ti consiglio dunque di inviare il tuo curriculum direttamente da internet, presso le aziende vinicole presenti in Francia, Germania, Spagna, ma anche in paesi come la Turchia e la Russia.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare manager di rete

Oggi si parla di industria 4.0 o di quarta rivoluzione industriale. Questo settore richiama nuove competenze, specialmente a livello manageriale per traghettare le aziende verso il cambiamento. Nascono così le figure di Innovation Manager, Export Manager,...
Lavoro e Carriera

Come diventare project manager

Il Project Manager è una professione che ha il compito di visionare l'insieme di un intero progetto. Esso, deve essere in grado di gestire uno o più team contemporaneamente con competenze diverse, coordinare il loro lavoro e garantirne il raggiungimento...
Lavoro e Carriera

Come diventare web marketing manager

Il Web Marketing Manager si occupa di definire e applicare i piani relativi alla comunicazione e interazione, via internet, tra l'azienda e gli utenti. La sua figura, all'interno di un'azienda, è molto importante, visto che grazie al marketing digitale...
Lavoro e Carriera

Come diventare Marketing Manager

Il marketing è ormai una delle anime fondamentali del commercio. Questa branca non è più soltanto una semplice gestione della pubblicità, ma incorpora tutta una serie di processi molto complessi che portano alla commercializzazione di un prodotto....
Lavoro e Carriera

Come diventare manager

Il manager è un professionista che ha tantissime responsabilità. Egli deve saper portare avanti molti incarichi impegnativi con grande diligenza. Un manager è responsabile sia della definizione degli obiettivi che della gestione aziendale attraverso...
Lavoro e Carriera

Come diventare manager calcistico

Diventare manager di una squadra di calcio professionista comporta molte responsabilità. Queste includono l'assunzione, la riassegnazione e il licenziamento di giocatori, assicurarsi tetti salariali che vengano rispettati ed il trasferimento di giocatori...
Lavoro e Carriera

Come diventare manager del rischio

Il risk manager è una figura professionale sempre più ricercata nel mercato del lavoro. Come suggerisce il nome, il suo ruolo è quello di prevenire e gestire i rischi di ogni attività che potrebbe avere ripercussioni sui bilanci dell'azienda. È,...
Lavoro e Carriera

Come diventare store manager

Lo store manager è una nuova figura professionale molto in voga negli ultimi anni. Il ruolo è lo stesso del responsabile di negozio, ma con un netto orientamento manageriale che lascia maggiori spazi alle capacità ed iniziative personali. Questa figura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.