Come diventare un ricercatore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quella del ricercatore è una professione molto ambita, prestigiosa ed estremamente gratificante. È una scelta di vita alla quale ci si avvicina quando si è mossi da una curiosità innata, dal voler indagare a monte sui fenomeni che originano gli eventi. Incide anche su questa scelta il desiderio di consegnare il proprio lavoro ai posteri, di sentirsi utili per la società e per il mondo. Per far questo, accanto ad un'indiscussa inclinazione per il 'pionierismo scientifico', è indispensabile una discreta dote comunicativa: la conquista della ricerca e la capacità di trasmettere i risultati conseguiti, viaggiano inevitabilmente di pari passo. Ma vediamo come fare per diventare un ricercatore.

25

Vita accademica

Il primo passo per intraprendere la carriera di ricercatore è quello di portare a termine una brillante vita accademica. Fondamentale è il conseguimento di ottimi voti. È molto importante (quasi indispensabile) per la nostra futura carriera, raccogliere la stima e la considerazione del maggior numero di professori. Sono loro che ci accompagneranno nel nostro cammino post universitario.

35

L'argomento

Dopo aver terminato gli studi è necessario non smettere mai di aggiornarsi: bisogna leggere tutte le pubblicazioni inerenti l'argomento della materia di cui intendiamo diventare ricercatori, frequentare convegni e conferenze. Ottima soluzione, per restare al passo con le nuove scoperte, è quella di partecipare a gruppi di studio (ne esistono anche di gratuiti). In questo modo da un lato non si perde il contatto con i professori che ci seguiranno e dall'altro ci sarà un costante aggiornamento con colleghi, studiosi e altri aspiranti ricercatori. Tutto ciò in attesa che venga bandito il concorso che ci permetterà di iniziare a mettere in pratica le nozioni acquisite negli anni.

Continua la lettura
45

Le pubblicazioni

Lavorare a delle pubblicazioni, collaborare con riviste specifiche e di settore, perfezionare al meglio la nostra preparazione, partecipare a stage e frequentare corsi di formazione all'estero e master di livello internazionale, contribuirà ad acquisire un punteggio maggiore in sede di selezione al concorso. Un buon punteggio sarà sicuramente una buona base di partenza ed inciderà all'incirca per il 70% nella valutazione finale della nostra prova concorsuale. Un grande impegno servirà a completare il nostro profilo professionale e ad assicurarci la vittoria del concorso.

55

La carriera

Esiste una progressione di carriera? Certamente si, in genere si inizia come ricercatore, per passare poi a professore associato ed infine a professore ordinario. Il tutto sempre tramite concorso. Non necessariamente bisogna rispettare tutte le tappe indicate, dipende dal lavoro e dalla capacità del professionista: ci sono svariati casi di ricercatore particolarmente attivi che sono divenuti direttamente professori ordinari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare assistente di un professore

Se hai da poco conseguito una laurea universitaria, e vorresti cominciare a lavorare al fianco del professore in modo da approfondire la tua materia di studio e percepire un piccolo stipendio, quella dell'assistente è la figura che fa al caso tuo. Ma...
Lavoro e Carriera

Come diventare sismologo

Il sismologo è colui che studia gli eventi sismici, ovvero i terremoti e la propagazione delle onde elastiche che essi generano. Siccome il nostro Paese conta numerose e vaste aree ad elevato rischio sismico, questa figura è diventata via via un elemento...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di anatomia

Se abbiamo una particolare passione che ci piacerebbe trasformare nella nostra professione, per prima cosa dovremo conoscere il percorso formativo che dovremo intraprendere.Ogni professione ha bisogno di particolari abilità e conoscenze che dovremo possedere...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come zoologo in Africa

La maggior parte degli zoologi lo fa per passione, per voglia di scoprire il mondo animale da vicino e per puro piacere, ma anche la motivazione economica non è certo da trascurare. Diventare zoologo è tanto bello quanto difficile. Tuttavia nulla è...
Lavoro e Carriera

Come diventare un ecografista di diagnostica

La diagnostica per immagini è uno degli ambiti più importanti ed affascinanti del campo medico e rappresenta un punto fondamentale all'interno di ogni specializzazione. Infatti le ecografie vengono eseguite come indagini di primo livello all'interno...
Lavoro e Carriera

Come diventare nutrizionista

La professione di nutrizionista può essere svolta esclusivamente dal personale medico e da biologi. Il nutrizionista rappresenta un esperto della disciplina della scienza della nutrizione, e proprio per questo motivo può essere d'aiuto ad ognuno di...
Lavoro e Carriera

Come lavorare all'interno di un'università

Al giorno d'oggi molte persone, dopo aver concluso il percorso di studi, scelgono di voler lavorare all'interno di un'università. Si tratta senz'altro di un tipo di carriera abbastanza lunga da intraprendere ma non di certo impossibile. In questa guida...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come storico

Lo storico si occupa di ricercare, analizzare ed interpretare il passato, utilizzando i dati provenienti da varie fonti, tra cui giornali, archivi, film, foto e lettere. Alcuni storici effettuano le proprie ricerche tramite le università, i musei e gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.