Come diventare un procuratore sportivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tantissime persone, soprattutto gli uomini, che fin da piccoli hanno iniziato ad amare lo sport del calcio e non solo, hanno sempre sognato di diventare un calciatore o addirittura il procuratore sportivo.
In questo testo, tramite piccoli step, vi spiegheremo appunto Come diventare un procuratore sportivo e magari, darvi ottimi consigli, e davvero volete da qui in avanti diventarlo sul serio e far di questo lavoro la vostra vera e propria professione per tutta la vita.

25

Il primo passo da compiere per poter diventare un procuratore sportivo ed entrare in questo mondo, dovete sapere in primis che tale professione è regolamentata da un associazione di categoria la quale mette in atto due sessioni d'esame, ossia una a Marzo ed un altra a Settembre, nelle città di Roma e Milano. Per poter aderire a questo ambito, bisogna avere almeno la licenza media superiore, avere la cittadinanza italiana, avere la fedina penale pulita e non aver commesso nessun illecito sportivo.

35

Naturalmente le prestazioni che attuerà il procuratore sportivo verso il suo assistito, ossia il calciatore in questione, e verso il club o i vari club che lo vorranno acquistare nella propria squadra, verranno pagate ovviamente. Ma il calciatore o lo sportivo in questione, può anche disdire il legame che ha col suo procuratore attuale, con un preavviso di almeno 30 giorni, come dice la regola.

Continua la lettura
45

Tra le caratteristiche maggiori e principali che dovrebbe avere un procuratore sportivo, dopo essere entrato a far parte tramite le sue conoscenze sportive in un agenzia che tratta questa professione, è saper individualizzare in giro per l'italia e per l'Europa stessa, talenti sconosciuti e promettenti che col tempo, nella maggior parte dei casi, si sono rivelati vere e proprie miniere d'oro, facendo guadagnare al procuratore stesso un importante guadagno. Ma non dimenticate assolutamente, che se intraprendete tale strada, dovete investire del denaro acquistando un bel vestito, in modo tale che agli occhi di tutti, apparirete come una persona seria, estrosa e soprattutto dedita a questo lavoro.

55

Nel Novembre 2002 è stato stabilito e adottato una regola; che dichiara il compito principale del procuratore che lo lega al calciatore è caratterizzato da un contratto di un periodo non superiore ai 2 anni; le parti chiamate in questione sono libere sia di rinnovarlo che portarlo alla scadenza prestabilita inizialmente. Se tutti i passi che vi abbiamo suggerito e consigliato finora, vengano da voi eseguiti al meglio, statene certi che tale lavoro porterà voi man mano ottime soddisfazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come richiedere il rilascio del certificato penale

Il certificato penale è un documento che certifica che un determinato soggetto non ha avuto problemi con la Giustizia italiana nel periodo di tempo specificato nel certificato stesso.Questo documento si suddivide in due certificati: il certificato Generale...
Lavoro e Carriera

Come diventare giurista d'azienda

Non è poi così complicato diventare un giurista d'azienda, anche se il percorso qualche volta può essere molto lungo e complesso. Terminati però gli studi, sarà possibile ottenere molte soddisfazioni professionali ed anche personali. Nella presenta...
Richieste e Moduli

Come dichiarare la nascita di un figlio

Quando nasce un bambino la legge prevede che ne debba essere dichiarata la nascita. Per far questo il nostro legislatore ha previsto diversi modi per farlo, indicando altresì le persone che possono farlo. Con la dichiarazione della nascita il bambino...
Finanza Personale

Come effettuare una Dichiarazione Di Assenza

Quando una persona scompare ci sono tre situazioni possibili disciplinate dalla legge. La prima è la "scomparsa", la seconda è "l'assenza" e la terza è la "presunta morte". La scomparsa può essere dichiarata quando non si hanno più notizie di una...
Richieste e Moduli

Come revocare una procura

Quando parliamo di procura, ci riferiamo ad un particolare mezzo giuridico, tramite il quale, una persona ha la facoltà di farsi legalmente rappresentare da un’altra per compiere delle attività giuridiche: queste ultime avranno direttamente effetto...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera a un giudice

Oggigiorno è sempre più facile finire in tribunale per risolvere delle controversie. Dal delicato argomento dell'affidamento dei minori a seguito di un divorzio, a problemi economici ed aziendali, ci si rivolge ai giudici persino per risolvere delle...
Richieste e Moduli

Come accorpare particelle catastali

Per chi possiede due o più lotti adiacenti di beni immobili, si consiglia di combinarli in un unico pacchetto catastale. Il vantaggio di tale accorpamento è che sarà possibile ottenere delle agevolazioni sulle spese fiscali. Se si costruisce però...
Richieste e Moduli

Come compilare un esposto

Quando si incorre in una discordanza con una o più persone si può procedere alla compilazione di un esposto. Esso è un documento scritto per informare un'autorità su determinati fatti, fornendo anche sufficienti elementi per valutare la questione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.