Come diventare un critico di cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il critico culinario è una professione che richiede un’ottima capacità di giudizio ed una particolare bravura nel saperlo esternare. Quello che spinge una persona ad approcciarsi a questo mondo è, in primo luogo, una sincera passione per l'arte della gastronomia e per la cucina. Il tutto accompagnato da un aggiornamento costante sulle tendenze del momento, sia puramente gastronomiche che estetiche. Requisito fondamentale è, ovviamente, l'imparzialità e l'obiettività nei giudizi. Se pensate di essere in possesso di queste doti e siete già ben indirizzati nell'affrontare il mestiere, leggete attentamente i successivi passi in cui vi spiegherò come diventare un critico di cucina.

26

Occorrente

  • buone capacità di giudizio
  • obiettività
  • passione per la cucina
  • voglia di conoscere
36

Valutare ogni tipo di servizio offerto

Anzitutto, cercate di valutare, per puro piacere personale, ogni tipo di servizio offerto dai vari ristoranti ove avrete il piacere di recarvi. Partite naturalmente dalla qualità del cibo, ma non limitatevi solo a questo: provate a valutare globalmente l’esperienza che avete fatto, senza trascurare i dettagli, come il servizio ai tavoli, i tempi di attesa, la cura dell'ambiente e dell'igiene e la cortesia del personale. È importante condividere con qualcuno già inserito nel settore della ristorazione le varie tendenze sui gusti del “pubblico”, così da poter rendere le vostre recensioni davvero interessanti.

46

Frequentare un corso di arte culinaria

Successivamente, imparate a conoscere il mondo della ristorazione. L'ideale sarebbe essere proprietari di un ristorante, ma se non avete questa fortuna, cercate di farvi assumere per comprendere meglio come funziona la ristorazione in ogni suo aspetto. Frequentate un corso di arte culinaria ed uno di scrittura giornalistica: quest'ultimo, vi aiuterà ad esprimervi in maniera più corretta. Oltre a ciò, imparate varie lingue per essere sicuri che le vostre recensioni vengano lette in tutto il mondo, riuscendo ad aumentare la vostra notorietà. Tenete sempre con voi un diario nel quale annotare i posti in cui siete stati e di questi i loro punti di forza, ma anche dove possono ancora migliorare. Per essere più completi, imparate a degustare i vini frequentando un corso da sommelier.

Continua la lettura
56

Leggere le recensioni dei colleghi

Leggete il più possibile le recensioni dei colleghi sulle riviste specializzate. Studiate le problematiche che la gestione di un ristorante può comportare: i costi fissi, le spese per il personale, le fonti di approvvigionamento delle materie prime ed i costi per le campagne pubblicitari. Riuscirete così ad affrontare al meglio ogni situazione che vi si pone davanti. L'assidua frequentazione dei locali, per motivi professionali, permetterà che vi inseriate al meglio e vi creerà una cerchia di amicizie nel settore. In ogni situazione, l'obiettività è il motore che deve ispirare le vostre critiche, sia positive, che negative.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare executive chef

Grazie anche a programmi televisivi come Masterchef e Cotto e mangiato, negli italiani si è diffusa ancor più di prima una vera e propria passione per la cucina. Se anche tu fai parte di quelli che ne vorrebbero fare un lavoro, stai leggendo la guida...
Lavoro e Carriera

Come diventare fashion stylist

Andando avanti con il tempo, si vanno a creare nuove figure professionali. Il tutto, dovuto al cambiare di mode, tendenze, gusti e tecnologie. Appassionate ed appassionati di moda, vi presento la figura professionale del o della fashion stylist. Di chi...
Lavoro e Carriera

Come diventare un giornalista

La professione di giornalista è senza dubbio una tra le più interessanti e stimolanti che ci siano. Intraprendere questa carriera comporta senza dubbio grande impegno ma non è impossibile. Tutto quello che occorre, oltre all'amore per questo lavoro...
Lavoro e Carriera

Come diventare uno chef a domicilio

Chi lo fa lo sa: cucinare bene è un'arte che tutti apprezzano. Saper preparare dei bei piatti, buoni da mangiare e belli da vedere, a volte può trasformarsi in un'impresa titanica. Chi si cimenta in questa arte deliziosa a volte riesce a sfornare dei...
Lavoro e Carriera

5 motivi per partecipare ad un corso di cucina

Quando scopriamo di avere una passione smodata per la cucina, faremo di tutto per imparare sia da autodidatti e scoprire tutti quei trucchi del mestiere sconosciuti a tutti. Siamo come esploratori di un mondo talmente ampio che sentiamo di possedere e...
Lavoro e Carriera

10 consigli per diventare chef a domicilio

La cucina non solo è un'arte, ma rappresenta anche uno degli hobby più piacevoli. Per questo motivo moltissime persone si dilettano in questo passatempo, passando da un menù salato a uno dolce, riuscendo sempre ad ottenere ottimi risultati. In questo...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Foodblogger Su Internet

In America, nel 1997, nasceva il primo food blog, Chow. Sembrava solo una bacheca attraverso la quale gli utenti potevano scambiarsi consigli in ambito culinario; oggi invece ha 22 dipendenti e ha reso il foodblogger una figura professionale a tutti gli...
Lavoro e Carriera

Come diventare media educator

Il media educator è una nuova figura professionale che svolge un'attività educativa e didattica allo scopo di far comprendere i mass media, la loro origine, le tecniche e i linguaggi utilizzati per divulgare i messaggi di tale disciplina. Tuttavia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.