Come diventare un critico di cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il critico culinario è una professione che richiede un’ottima capacità di giudizio ed una particolare bravura nel saperlo esternare. Quello che spinge una persona ad approcciarsi a questo mondo è, in primo luogo, una sincera passione per l'arte della gastronomia e per la cucina. Il tutto accompagnato da un aggiornamento costante sulle tendenze del momento, sia puramente gastronomiche che estetiche. Requisito fondamentale è, ovviamente, l'imparzialità e l'obiettività nei giudizi. Se pensate di essere in possesso di queste doti e siete già ben indirizzati nell'affrontare il mestiere, leggete attentamente i successivi passi in cui vi spiegherò come diventare un critico di cucina.

26

Occorrente

  • buone capacità di giudizio
  • obiettività
  • passione per la cucina
  • voglia di conoscere
36

Valutare ogni tipo di servizio offerto

Anzitutto, cercate di valutare, per puro piacere personale, ogni tipo di servizio offerto dai vari ristoranti ove avrete il piacere di recarvi. Partite naturalmente dalla qualità del cibo, ma non limitatevi solo a questo: provate a valutare globalmente l’esperienza che avete fatto, senza trascurare i dettagli, come il servizio ai tavoli, i tempi di attesa, la cura dell'ambiente e dell'igiene e la cortesia del personale. È importante condividere con qualcuno già inserito nel settore della ristorazione le varie tendenze sui gusti del “pubblico”, così da poter rendere le vostre recensioni davvero interessanti.

46

Frequentare un corso di arte culinaria

Successivamente, imparate a conoscere il mondo della ristorazione. L'ideale sarebbe essere proprietari di un ristorante, ma se non avete questa fortuna, cercate di farvi assumere per comprendere meglio come funziona la ristorazione in ogni suo aspetto. Frequentate un corso di arte culinaria ed uno di scrittura giornalistica: quest'ultimo, vi aiuterà ad esprimervi in maniera più corretta. Oltre a ciò, imparate varie lingue per essere sicuri che le vostre recensioni vengano lette in tutto il mondo, riuscendo ad aumentare la vostra notorietà. Tenete sempre con voi un diario nel quale annotare i posti in cui siete stati e di questi i loro punti di forza, ma anche dove possono ancora migliorare. Per essere più completi, imparate a degustare i vini frequentando un corso da sommelier.

Continua la lettura
56

Leggere le recensioni dei colleghi

Leggete il più possibile le recensioni dei colleghi sulle riviste specializzate. Studiate le problematiche che la gestione di un ristorante può comportare: i costi fissi, le spese per il personale, le fonti di approvvigionamento delle materie prime ed i costi per le campagne pubblicitari. Riuscirete così ad affrontare al meglio ogni situazione che vi si pone davanti. L'assidua frequentazione dei locali, per motivi professionali, permetterà che vi inseriate al meglio e vi creerà una cerchia di amicizie nel settore. In ogni situazione, l'obiettività è il motore che deve ispirare le vostre critiche, sia positive, che negative.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Freelance: 10 consigli per trovare lavoro

Hai da poco lasciato il lavoro perché il tuo sogno è lavorare come freelance? Oppure hai scoperto questa realtà e cerchi dei consigli per trovare lavoro e per valorizzarti? In questa lista sono presenti dieci informazioni indispensabili sulla attività...
Lavoro e Carriera

Come si diventa Personal Stylist

Per diventare uno stilista professionista ci vuole tanto impegno, sacrificio e studio; uno stilista personale è una professione che regala tante soddisfazioni. Chiaramente per avere soddisfazioni sono necessarie doti particolari tra le quali: conoscenze...
Lavoro e Carriera

Come diventare fashion stylist

Con l'avanzare del tempo si creano sempre più tipologie di impieghi lavorativi fashion stylist è una di queste. Questa figura professionale consiste nel curare dell'immagine di un individuo ma anche di una società, ovviamente il tutto legato al settore...
Aziende e Imprese

Come Determinare Il Ccno

Come facilmente intuibile dal titolo della guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi Come determinare il CCNO. Partiamo dal definire questo acronimo: per CCNO, intendiamo il Capitale Circolante Netto. In sostanza, esso è utilissimo per analizzare il bilancio...
Finanza Personale

3 idee per investire i propri risparmi

Se possedete un piccolo capitale di liquidità, che non dovete necessariamente tenere immobilizzato, una scelta interessante potrebbe essere quella di investirlo per ottenerne un rendimento. Investire, significa mettere in atto un processo atto ad incrementare...
Finanza Personale

Investire in Borsa: come iniziare

In molti risultano essere attratti dagli investimenti in borsa, ed iniziano ad avvicinarsi al mercato azionario, con piccoli e medi investimenti o acquistando oro e preziosi. Attraverso tale mercato, si ha un'opportunità che consente di rischiare, precisamente...
Case e Mutui

Come calcolare il valore di un immobile

In questo periodo critico per l'Italia prima di acquistare un immobile bisogna pensarci più volte a causa degli elevati costi. Il problema non sta nel fatto che gli immobili siano cari di prezzo, quanto piuttosto agli alti costi per il loro mantenimento...
Aziende e Imprese

Come aprire una rivendita di vini

I vini sono da sempre prodotti molto apprezzati, in quanto accompagnano i pasti e sono in grado di esaltare il sapore di molti piatti, oltre che essere anche essi stessi degli ingredienti utili per la preparazione di numerose ricette. Per questo motivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.