Come diventare un attrezzista di macchine utensili

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'attrezzista di macchine utensili è colui che dovrà essere in grado di capire come funzionano determinate macchine utensili e, soprattutto saper risolvere i diversi problemi meccanici, riguardanti dette macchine che, dovessero via via presentarsi. Senza dubbio è un lavoro di tipo manuale che può svolgere soltanto una persona esperta, con una certa esperienza alle spalle. Aggiungiamo che dovrà essere una persona che presenta un buon stato di salute, in quanto dovrà stare a stretto contatto con rumore, polvere ma anche agenti chimici. Ma come lo si diventa? Ecco allora che questa semplice guida spiega come diventare un attrezzista di macchine utensili. Vediamo assieme i vari passaggi!

27

Occorrente

  • avere una certa predisposizione per svolgere questo mestiere
37

Cominciamo col dire che, la scelta per diventare un attrezzista di macchine utensili parte dalla scuola superiore, alcune regioni italiane hanno delle scuole formative che ti specializzano e ti avviano a questa professione. In mancanza di una scuola specializzante, il futuro candidato potrà comunque seguire degli istituti professionali triennali specializzati in meccanica che, ben si adeguano al futuro attrezzista di macchine utensili. Sì perché questa figura professionale non è solo in grado di capire il funzionamento delle macchine utensili, ma possiede anche nozioni di meccanica, aggiustaggio e collaudo che gli permettono di capire se le macchine utensili hanno qualche anomalia e come risolvere eventuali problemi. Il futuro candidato dovrà inoltre possedere anche solide basi di programmazione, tra cui l'uso dei sistemi CAD e CAM, oltre che elementi di base del disegno meccanico. Ma non solo perché dovrà anche dirigere e coordinare i lavori interni tra i vari addetti oltre che seguire le normali procedure di sicurezza sul lavoro. Insomma è anche un lavoro di una certa responsabilità.

47

Nel caso in cui non si abbia frequentata la scuola specializzante è comunque possibile accedere a questa professione attraverso dei corsi di formazione specifici che vengono erogati annualmente da tutti gli enti provinciali preposti al lavoro. Ne è un esempio il link che vi propongo cliccando qui. Questa scuola eroga corsi professionalizzanti pensati per chi vuole intraprendere la carriera di attrezzista di macchine utensili ed alla fine del corso avrete ottenuto una qualifica professionale riconosciuta a livello europeo.

Continua la lettura
57

Voglio comunque ricordare che l'attrezzista di macchine utensili lavora tutto il giorno in officine e magazzini specializzati, a stretto contatto con macchine pericolose, fumi, prodotti chimici, rumore e polvere. Ed inoltre essenziale possedere un buon stato di salute, ottima vista, precisione per svolgere al meglio questa professione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare conducente di macchine agricole

Negli ultimi anni sembra essere rinata una certa passione per l'agricoltura. Anche se negli ultimi anni la crisi ha colpito molto anche questo settore, sembra però in aumento le agevolazioni e le occasioni da cogliere nell'imprenditoria agricola. Poi...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alla costruzione di stampi e attrezzature

Se possedete una buona manualità e vorreste trovare un impiego per poterla sfruttare al meglio, oppure se sapete utilizzare degli strumenti e delle macchine apposite o già lavorate nel settore della metalmeccanica e vorreste cambiare lavoro o migliorare...
Lavoro e Carriera

Come diventare escavatorista

Un escavatorista si occupa principalmente di movimento di terra utilizzando la macchina più idonea alle necessità di risultato e terreno su cui si agisce, ovvero la rimozione di porzioni di terreno non particolarmente coerente, tale da consentirne una...
Lavoro e Carriera

Come diventare antennista

L'antennista è un operaio specializzato nell'installazione di antenne televisive e di parabole satellitari, ed è inoltre abilitato alla loro riparazione. Si tratta di una professione semplice, ma allo stesso tempo pericolosa: infatti per installare...
Lavoro e Carriera

Come diventare soffiatore di vetro

I soffiastori di vetro sono degli artisti abilissimi, ultimi portatori di un'arte antica che ad oggi si è in buona parte persa e che rimane viva sopratutto a Venezia. Da un semplice nucleo di pasta vitrea incandescente, soffiando su di esso tramite una...
Lavoro e Carriera

Come diventare termotecnico

La termotecnica si occupa dei sistemi fisico-meccanici che si utilizzano per garantire la temperatura, l'umidità ed il ricambio dell'aria all'interno di uno spazio chiuso, fabbricato oppure immobile in genere. Questa disciplina studia la progettazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare un lito-tipografo

In questo tutorial vi spiegheremo come diventare un lito-tipografo. Egli è una professione artigianale molto antica. Nasce, trecento anni fa, la “stampa chimica su pietra”. In seguito, si convertì in “arte litografica” ed infine in litografia....
Lavoro e Carriera

Come diventare stuntman

Quando al cinema si vedono scene in cui gli attori compiono azioni pericolose come, ad esempio, buttarsi giù da un auto in corsa o sfrecciare in moto senza alcuna sicurezza, si cade nell'errore di credere che tali scene siano realmente interpretate da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.