Come diventare testimonial di un prodotto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il termine "testimonial" viene utilizzato, nel linguaggio della pubblicità, per indicare quella persona che si interpone tra prodotto e consumatore, che viene scelta come "volto" di un prodotto da promuovere. Generalmente la scelta ricade su di un personaggio conosciuto e famoso che in un annuncio o in una campagna pubblicitaria attesta le caratteristiche di un prodotto o di un servizio. Si tratta di un’esperienza che conduce ad un rapporto di lavoro appagante e comprovato, che rende sicure entrate sia per il produttore dell’articolo pubblicizzato che all’agenzia cui è affidata la promozione, ma soprattutto promette ottimi guadagni al protagonista della campagna pubblicitaria. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi daremo maggiori informazioni su come diventare testimonial di un prodotto.

25

Presentare il curriculum

Se avete accumulato sufficiente pratica nel settore, avrete collezionato molti tipi di esperienze diverse e si sa che sono proprio le conoscenze più disparate ad assicurare contatti in più ambiti. Dunque è utile dividere il vostro curriculum, documentato da copie delle vostre immagini impiegate, in base alle tipologie di prodotti reclamizzati o al target.

35

Proporre il proprio book

Siate esigenti con il vostro book. Chi lavora come attore o modello ne ha sicuramente uno o più d’uno di qualità, con fotografie che ne valorizzano l’aspetto e l’espressività. Bene, se non lo avete già, occorre farvene uno. Rivolgetevi a un fotografo di sicura fama, magari in grado anche di offrirvi contatti con agenzie. Il passo successivo è quindi proporre il vostro album a numerose società di intermediazione che lavorano con l’ambiente dello spettacolo. Chiedete foto che mostrino non solo la vostra classe e bellezza, ma anche la vostra ironia e simpatia.

Continua la lettura
45

Puntare sulle proprie qualità

Infine, puntate sulle vostre caratteristiche tipiche. Se avete tatuaggi, o un colore di occhi molto particolare, se dimostrate molti meno anni di quello che avete o avete perso molto peso con una dieta, puntate con fiducia su questo. Potrete proporvi direttamente con aziende specifiche che si occupano di stile e benessere e incarnare il loro modello. Il ruolo potrebbe essere quello di reclamizzare dei prodotti dimagranti, in grado di stupire con le sue foto prima e dopo. Accertarsi di star mettendo la propria credibilità in una campagna che non sia mendace né ingannevole è il primo passo per guadagnare la stima del pubblico, anche per un futuro. Saper scegliere e mantenere un rapporto con un onesto committente è un ottimo investimento per la vostra carriera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Diventare influencer: 5 mosse

Si sa, negli ultimi anni, grazie a internet, sono nati molti nuovi "mestieri"... Bloggers, youtubers, articolisti online, tutti più o meno retribuiti, a seconda del grado di popolarità. E come far crescere la popolarità? Il mezzo più usato sono i...
Lavoro e Carriera

Come diventare una influencer

Con l'arrivo dei social network, sono arrivate anche delle nuove figure professionali, tra cui gli influencer. Questi non sono altro che personaggi, solitamente famosi, con un grande numero di fans sui loro blog, profili o pagine internet, che condividono...
Aziende e Imprese

Come comunicare il valore dell'impresa

Vitale, per un’impresa, è riuscire a comunicare il proprio valore a una varietà di interlocutori talmente ampia che è necessario pianificare una strategia integrata che unisca le risorse e le strategia più adeguate per ottimizzare gli sforzi ed...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una presentazione di un libro

Hai redatto il tuo libro di esordio? Desideri pubblicarlo in e-book, per avere costi di realizzazione davvero ridotti? Così facendo, anche gli acquirenti potranno comprare il tuo libro ad un prezzo contenuto rispetto a quello che avrebbero dovuto sborsare...
Aziende e Imprese

5 consigli per avviare un'attività di network marketing

Demonizzato da molti, idolatrato da chi ha scelto di farne una religione più che una professione, il network marketing può rappresentare una concreta possibilità di guadagno o il modo più rapido per investire male i vostri soldi. Perché come sempre...
Aziende e Imprese

Come ideare una campagna pubblicitaria

Per pubblicizzare un qualsiasi tipo di business, la campagna pubblicitaria è sicuramente la colonna portante, nonché lo strumento che, in assoluto, può aiutare a portare un business al successo. Una campagna pubblicitaria è una serie di messaggi pubblicitari,...
Aziende e Imprese

10 regole per una efficace campagna pubblicitaria

Alla base di una buona campagna pubblicitaria c'è sempre la creatività, ma delle volte non è sufficiente. Un pubblicitario sa che questa effettivamente è una condizione necessaria ma nella maggior parte dei casi non basta perché una buona pubblicità...
Lavoro e Carriera

Come aprire una galleria d'arte

Le gallerie d'arte private, che si distinguono per finalità da quelle pubbliche, possono essere gestite da privati o associazioni. Nel caso delle gallerie private i proventi possono essere racimolati anche vendendo le opere. Esse attraggono molti tipi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.