Come diventare tecnico radiologo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Tecnico sanitario di radiologia medica è un professionista con specifiche competenze tecnico-sanitarie che opera, in collaborazione con il medico radiologo, all'interno delle strutture sanitarie, pubbliche o private, che impiegano apparecchiature radiologiche. Da alcuni anni quella del tecnico radiologo è diventata una professione molto ambita e, per questo, è stato istituito uno specifico corso di studi. Di seguito si chiarirà come diventare tecnico radiologo.

26

Occorrente

  • diploma di maturità
  • preparazione per il superamento del test di ammissione
  • laurea triennale TRMIR
36

Il tecnico radiologo, da non confondere con il medico radiologo per il quale occorre una laurea in medicina e una specifica specializzazione, ha il ruolo di attivare e controllare le apparecchiature radiologiche (tac, risonanza magnetica, pet,..) e garantire che tutto proceda nel modo più corretto, garantendo la massima sicurezza sia al paziente che agli operatori medici presenti. Le mansioni specifiche del tecnico di radiologia medica sono: attivazione, gestione e controllo della strumentazione; acquisizione dati esami e redazione di relazioni diagnostiche; instaurazione rapporti con il paziente; redazione, verifica e aggiornamento delle cartelle cliniche; gestione e invio dell'immagine radiologica in ottemperanza della sicurezza informatica e della privacy.

46

Per svolgere questa professione è necessario prima di tutto conseguire la laurea triennale in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia (TRMIR) presso la facoltà di Medicina e Chirurgia. A laurea conseguita, è necessario iscriversi al corrispondente Albo professionale provinciale. La laurea è abilitante all'esercizio della professione e dunque non sarà necessario sostenere altri esami.
Il corso di laurea è a numero chiuso ed è dunque necessario superare il test di ammissione.
Le materie da studiare per il test delle professioni sanitarie sono: cultura generale, logica, biologia, chimica, fisica e matematica. Esistono libri o corsi specifici che preparano al superamento dei test.

Continua la lettura
56

Il corso di laurea TRMIR ha una durata di 3 anni. Gli esami sono diversi e riguarderanno in generale le seguenti materie di studio: anatomia, fisiologia, fisica, statistica, biologia, chimica, deontologia professionale, tecnica dell'imaging radiologico, assistenza al paziente, radioterapia.
Al termine dei tre anni è prevista la discussione della tesi di laurea.
Durante il corso di laurea, si svolgerà anche il tirocinio formativo e le ore dedicate al tirocinio saranno circa un terzo delle ore totali del corso di laurea.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico informatico

In seguito alla grande diffusione dei computer in ogni settore sia lavorativo che scolastico, è aumentata vertiginosamente la richiesta di personale specializzato come il tecnico informatico. L'informatica è divenuta una materia indispensabile e per...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico di radiologia

La professione di tecnico sanitario di radiologia medica è quella che si occupa di tutto ciò che fa riferimento all'utilizzo di strumenti radiologici: questi ultimi possono essere sia artificiali che naturali. La radiologia in sé e per sé, praticamente,...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore tecnico di agenzia di viaggi

Il direttore tecnico di un'agenzia di viaggi è responsabile dell'andamento aziendale. Ne cura quindi tutti gli aspetti tecnici quali la produzione, l'organizzazione e la vendita di viaggi e servizi legati al turismo (trasporto, transfer, alloggio). Un...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico trivellatore

Fra le varie professioni che si possono intraprendere ve ne sono alcune di molto particolari, una di queste può essere quella del tecnico trivellatore. Si tratta di un lavoro molto faticoso, nel quale è richiesta un'alta percentuale di adattabilità...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico degli impianti eolici

La continua crescita d'attenzione e interesse verso le fonti di energie rinnovabili, ha comportato un rapido sviluppo del comparto eolico, con annessi e connessi tutta una serie di nuovi sbocchi occupazionali legati alla crescita di nuove e importanti...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico ortopedico

La guida che vi proporremo avrà come argomento fondamentale l'opportunità di svolgere un percorso che porti al raggiungimento di un determinato obiettivo. Per essere specifici, vi spiegheremo come diventare un tecnico ortopedico. Possiamo incominciare...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico delle luci per eventi

A causa della crisi economica che l'Italia sta attraversando negli ultimi anni, che ha portato ad una drastica diminuzione dei posti di lavoro e al conseguente aumento della disoccupazione, sono sempre di più, giovani e non, che decidono di intraprendere...
Lavoro e Carriera

Come diventare tecnico di laboratorio biomedico

Per diventare un buon tecnico di laboratorio biomedico bisogna avere una certa inclinazione e passione per le cosiddette scienze esatte (Chimica, Biologia e Matematica) ed essere interessati alla ricerca scientifica. Molto importante è la capacità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.