Come diventare responsabile di produzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con il concetto di responsabile di produzione, si intende descrivere una figura professionale dotata di particolari competenze, in grado di svolgere la propria attività professionale all'interno di un'azienda. Se siete interessati a scoprire nello specifico di cosa si occupa questa peculiare figura e soprattutto come diventare responsabile di produzione, seguite con attenzione questa guida, vi fornirò preziosi suggerimenti sulla professione.

24

Tenete conto innanzitutto, che il responsabile di produzione all'interno dell'azienda, si occupa di gestire importanti settori inerenti alla produzione (ad esempio le attività logistiche e la gestione delle varie fasi produttive dell'azienda, definendo anche i relativi costi di produzione). In qualità di responsabile, il professionista si occupa di verificare tutti i prodotti necessari alla produzione, compresa l'importante gestione delle risorse umane e il controllo della funzionalità dei macchinari. Al fine di rispettare i tempi di consegna dei prodotti ai clienti inoltre, il responsabile andrà a valutare il personale competente a garantire il rispetto dei termine e delle scadenze (anche e soprattutto allo scopo di ottenere gli obiettivi fissati dall'azienda).

34

Considerati gli importanti compiti del responsabile di produzione all'interno dell'azienda, quest'ultimo dovrà essere dotato delle competenze necessarie per svolgere la propria attività (oltre ad essere naturalmente dotato di una capacità di risolvere i problemi inerenti alla produzione, ovvero una propensione al problem solving). Il responsabile di produzione deve conoscere tutta la normativa inerente alle norme di sicurezza e antinfortunistiche, conoscere l'uso e la funzione dei macchinari, la capacità di organizzare il lavoro e la produzione.

Continua la lettura
44

Concretamente per diventare responsabile di produzione, è innanzitutto necessario essere in possesso di una laurea in ingegneria (il titolo di studio non è obbligatorio ma tuttavia fortemente consigliato). Dopo aver acquisito il titolo accademico, è consigliabile effettuare degli appositi corsi professionali, capaci di conferire al soggetto le competenze necessarie per svolgere questo particolare ruolo. I corsi in particolare, dovranno mirare a fornire al soggetto una preparazione inerente all'organizzazione aziendale e alla corretta gestione dei processi produttivi. È importante inoltre che il soggetto acquisisca una certa esperienza nel settore aziendale, prima ancora di ricoprire questo importante ruolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Scrivere una richiesta aziendale interna di acquisto materiali

All'interno delle grandi società lavorative generalmente vi è una cospicua quantità di personale che si occupa di svolgere numerosi e differenti compiti. Una delle figure che al giorno d'oggi ha assunto maggiore importanza è sicuramente quella del...
Lavoro e Carriera

Come diventare responsabile della comunicazione

Se il tuo desiderio è quello di lavorare in una grande azienda, ad esempio nell'ambito del marketing e della pubblicità, potresti decidere di studiare per diventare responsabile della comunicazione. Naturalmente, uno sei tanti aspetti da tenere in considerazione...
Lavoro e Carriera

Come accedere al ruolo di operatore tecnico nelle ausl

Si sa che oggi non è facile trovare lavoro, specie per i giovani e per le persone di mezza età. Molti che ce l'hanno, vivono una situazione di continuo precariato. Devi sapere che periodicamente le Ausl ricercano personale in qualità di operatore tecnico....
Lavoro e Carriera

Come lasciare una buona impressione ad un colloquio di lavoro

Come tutti sanno, oggi la concorrenza che si è creata sul mercato del lavoro, ormai saturo da qualche anno, fa sì che non bastino più le vostre competenze personali, ma occorre dimostrare, durante il colloquio, di essere persone intelligenti, brillanti,...
Aziende e Imprese

Come aprire una testata giornalistica

Tutti quanti siamo soliti comprare e leggere diversi tipi di riviste, ognuna per ogni tipo di argomento. Ormai se ne è perso il conto e scegliere quella adatta a noi potrebbe diventare un problema. Periodicamente vengono lanciate sul mercato numerose...
Lavoro e Carriera

Come uscire un'ora prima da lavoro

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di doverci assentare dal luogo di lavoro perché abbiamo alcune necessità particolari che non possiamo rimandare per nessun motivo. Esistono, per legge, alcuni casi in cui ci è permesso allontanarci dal...
Finanza Personale

Cosa fare in caso di assegno scoperto

L'assegno rappresenta un mezzo di pagamento largamente utilizzato al giorno d'oggi. La legge italiana determina che per ingenti somme di denaro non si può effettuare un pagamento in contanti. Come ogni cosa, ovviamente, questo metodo di pagamento presenta...
Richieste e Moduli

Come agire per la tutela dei nostri dati personali

Come vedremo nel corso di questa guida, ogni soggetto ha il diritto di agire per la tutela dei propri dati personali, esercitando una vera e propria istanza alla persona responsabile della violazione. Se siete interessati a scoprire come sia possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.