Come diventare psicologo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Scegliere il corso di studi più adatto alle proprie aspirazioni non è sempre cosa facile. Sono molte le varianti da considerare, sia personali che logistiche. Oltre a seguire le proprie attitudini, occorre ad esempio scegliere la sede del proprio corso di studi, e valutare se la cosa comporta un trasferimento. Per quel che riguarda poi la scelta delle materie da studiare, c’è sempre una dicotomia in cui scegliere: da un lato le materie umanistiche, come lettere classiche o moderne, dall'altro quelle matematiche, come fisica o chimica. Tra queste, c’è un corso di studi che studia l’essere umano in tutte le sue sfaccettature, senza incorrere nei modelli antropologici o medici: la psicologia. Questa disciplina studia i processi mentali degli individui attraverso il metodo scientifico. Nei prossimi passi, quindi, vedremo come diventare psicologo, analizzando con attenzione i vari percorsi.

24

Ovviamente per diventare psicologi sarà necessario iscriversi ad un corso di studi in Psicologia. Esistono differenti corsi di studi in Psicologia, che spaziano dalla psicologia clinico-dinamica alla psicologia del lavoro, passando per la psicologia dello sviluppo e per le scienze psico-biologiche. La provenienza del liceo non è rilevante, anche se la conoscenza di materie scientifiche potrebbe facilitare la comprensione di molti costrutti teorici e di molte applicazioni sperimentali.

34

Una volta conseguita la laurea triennale in psicologia, per aspirare al titolo di psicologo è obbligatorio iscriversi al corso di laurea magistrale. In questa seconda fase di studio le conoscenze nei confronti di un determinato ramo della psicologia saranno molto più approfondite rispetto ad un semplice percorso di laurea triennale: ogni specializzazione, infatti, potrà fornire le basi per possibili implicazioni in ambito lavorativo. È necessario evidenziare, comunque, che ogni tipologia di laurea magistrale in psicologia potrà permettere l'iscrizione ad una scuola di psicoterapia, e quindi all'abilitazione alla professione di psicoterapeuta.

Continua la lettura
44

Conseguita anche la laurea magistrale, sarete ufficialmente dottori in Psicologia. Ciò tuttavia non è ancora sufficiente: per esercitare la professione, occorre in primi superare l'esame di stato finale, e solo a quel punto potrete essere iscritti ufficialmente all'albo professionale di categoria della vostra regione. Una volta diventati psicologi, potrete intraprendere uno dei numerosi sbocchi lavorativi che la vostra nuova posizione vi concede.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare psicologo penitenziario

Lo psicologo penitenziario è a tutti gli effetti uno psicologo, iscritto all'albo, con una laurea regolamentare in psicologia. Non esiste infatti un albo specifico per lavorare nelle carceri in qualità di psicoterapeuta e la psicologia penitenziaria...
Lavoro e Carriera

Come diventare psicologo

Scegliere il corso di studi più adatto alle proprie aspirazioni non è sempre cosa facile. Sono molte le varianti da considerare, sia personali che logistiche. Oltre a seguire le proprie attitudini, occorre ad esempio scegliere la sede del proprio corso...
Lavoro e Carriera

5 errori da non commettere se sei uno psicologo

La psicologia è una materia molto affascinante, tanto che i corsi di laurea sono pieni di studenti. La disciplina, che vede i suoi natali nell'800 grazie a Wilhelm Wundt, ha avuto un'evoluzione storica molto complessa. La materia è infatti stata ampliata...
Lavoro e Carriera

Come avviare uno studio di psicologo

La psicologia è una disciplina il cui scopo è essenzialmente quello di studiare i processi psichici e mentali degli individui ed è suddivisa in diversi ambiti di applicazione, come ad esempio la psicologia clinica, del lavoro, dello sviluppo, sociale,...
Lavoro e Carriera

Come diventare criminologo

Negli ultimi anni, i casi di cronaca nera hanno subito una sorta di spettacolarizzazione mediatica che attrae milioni di telespettatori. A farne materiale di interesse popolare ci sono, paradossalmente, anche i cosiddetti talk-show "per famiglie", che...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.