Come diventare perito assicurativo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida vedremo come diventare perito assicurativo. In particolar modo, ci concentreremo e analizzeremo tutti i requisiti obbligatori per poter esercitare questa professione. Va detto comunque che per intraprendere questa carriera occorre avere necessariamente un diploma di scuola superiore o laurea triennale. Dopodiché dopo aver svolto un tirocinio della durata di 2 anni, è possibile iscriversi all'albo dei periti assicurativi.

26

Bisogna avere i requisiti

La figura professionale del perito assicurativo è molto importante e di grande responsabilità. Per questo motivo è necessario essere preparati, competenti, professionali ed imparziali. Per poter diventare perito assicurativo, bisogna controllare di avere tutte le carte in regola. I requisiti fondamentali per svolgere questa professione sono: fedina penale pulita, ovvero non aver commesso alcun delitto contro la Pubblica Amministrazione, l'amministrazione della giustizia e tutti gli altri enti pubblici statali e godere quindi dei diritti civili. Altro aspetto importante è che bisogna avere diploma o laurea triennale e successivamente svolgere un tirocinio biennale presso un perito assicurativo. A questo punto, sarà poi possibile iscriversi all'albo.

36

Bisogna superare la prova d'idoneità

Al termine del tirocinio biennale presso un perito assicurativo abilitato, il tirocinante avrà acquisito tutte le tecniche e le conoscenze in ambito peritale. Sarà compito del perito abilitato a inviare e informare CONSAP dell'inizio e della fine del periodo di formazione. A questo punto l'aspirante perito assicurativo potrà accedere alla prova d'idoneità e una volta superata iscriversi all'albo. La prova consiste in un esame scritto con risposte multiple e la stesura di una perizia.

Continua la lettura
46

Bisogna iscriversi all'albo

Avere i requisiti o aver svolto il tirocinio, così come aver superato la prova di idoneità non da subito accesso all'albo. Per fare ciò bisogna iscriversi presentando a CONSAP la domanda d'iscrizione e versare la tassa d'iscrizione. In questo modo, si verrà iscritti all'albo. Occorre comunque sapere che tutti i periti assicurativi sono tenuti a pagare un contributo annuale di vigilanza per poter continuare ad essere correttamente inseriti nel ruolo di periti.

56

Bisogna rispettare gli obblighi

La figura del perito assicurativo racchiude molte responsabilità ed è per questo che si può andare incontro alla cancellazione dal ruolo in caso di perdita dei requisiti tecnici, per incompatibilità legale o per incompatibilità lavorative come, ad esempio, esercitare la funzione di riparatore di veicoli.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come iscriversi all’albo dei periti elettrotecnici

Se ti sei appena diplomato come Perito Elettrotecnico, forse la tua intenzione ora è quella di esercitare la libera professione. Perché tu possa farlo, però, certo saprai che occorre obbligatoriamente l'iscrizione all'Albo dei Periti Elettrotecnici....
Finanza Personale

Come presentare reclamo all'isvap contro un'assicurazione

L'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo (ISVAP) possiede una sua autonomia di gestione, di contabilità e finanziaria.Le proprie funzioni essenziali sono quelle di:- vigilare sulla stabilità e sull'esatto funzionamento...
Richieste e Moduli

Come depositare una perizia giurata

La perizia giurata viene utilizzata per definire l'analisi tecnica di una situazione; essa va redatta da un esperto (ingegnere, architetto, agronomo, geometra, medico, perito assicurativo ecc.) e viene richiesta fuori dal processo per definire una questione...
Lavoro e Carriera

Come diventare Impiegato agente assicurativo

Sotto diversi nomi viene intesa la medesima figura professionale: impiegati assicurativi, agente assicurativo, assicuratori. Si tratta di figure professionali che si occupano della vendita di prodotti legati al ramo delle assicurazioni. Queste figure...
Lavoro e Carriera

Come diventare un perito calligrafo

La figura del perito calligrafo, ha da sempre ricoperto una sua rilevanza in ambito giuridico. La sua importanza infatti è riconosciuta in diversi ambiti e fasi del nostro ordinamento, sia in ambito civile che penale.Il suo compito è quello di analizzare...
Lavoro e Carriera

come diventare consulente balistico

Esistono molte professioni che si possono svolgere anche a diretto contatto con le forze dell’ordine e con la magistratura. Una di queste è quella del consulente balistico, ovvero un esperto che viene consultato su fatti e fenomeni riguardanti l’uso...
Lavoro e Carriera

Come ottenere il riconoscimento di un titolo professionale conseguito in Svizzera

Per poter esercitare in Italia la propria attività lavorativa avvalendosi di un titolo professionale conseguito in uno Stato Estero extra-europeo, è necessario ottenere il riconoscimento di questo stesso titolo. In particolare, se lo Stato in questione...
Lavoro e Carriera

Come diventare liquidatore assicurativo

Il liquidatore assicurativo è una particolarissima figura professionale che interviente nel momento in cui a seguito di un incidente, viene richiesto il risarcimento dei danni da parte del soggetto assicurato.In questi casi il liquidatore assicurativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.