Come diventare orafo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il lavoro è sicuramente un qualcosa di molto importante, ma scegliere la professione giusta che fa al caso nostro non sempre è facile. Per questo è sempre bene ponderare bene le proprie decisioni e capire bene su cosa ci si vuole orientare.
Moltissime infatti sono le professioni che possiamo svolgere che vanno per esempio dall'impiegato e dal contabile fino ad arrivare al medico e all'avvocato. Tuttavia ci sono delle professioni molto belle ed affascinanti e soprattutto molto remunerative che spesso vengono tenute in minor considerazione, che possono darci delle grandissime soddisfazioni come per esempio quella dell'orafo. In questa guida infatti vedremo come diventare orafo, attraverso pochi e semplici passaggi spiegheremo i passaggi fondamentali.

25

Per prima cosa, se vogliamo svolgere questa professione è importantissimo non solo avere grande passione per i gioielli, ma anche avere una buona predisposizione al rapporto con altre persone. In questo modo se vorremo in un futuro aprire la nostra attività riusciremo a capire le esigenze della nostra clientela e soprattutto ad avere un rapporto empatico coi clienti. Il primo passo da fare è quello di iscriversi al più vicino istituto tecnico-professionale di industria ed artigianato. Dovremo frequentare questo istituto per 5 anni e prendere il diploma e la maturità, cercando di diplomarci a pieni voti. Dovremo poi fare un corso di formazione professionale regionale, che di solito risulta essere gratuito, per conoscere i corsi che si tengono vicino al nostro luogo di residenza e a cui possiamo partecipare, il consiglio è quello di chiedere maggiori indicazioni allo sportello dell'Informagiovani.

35

In alternativa possiamo anche iscriverci ad un corso offerto dall'agenzia formativa FORAL di Valenza, in modo di specializzarci maggiormente nella nostra professione. Infine per mantenersi sempre aggiornati sui nuovi prodotti e soprattutto per acquisire nuove nozioni, possiamo anche iscriverci a dei veri e propri corsi a pagamento. Diverse scuole sul territorio nazionale organizzano questi corsi come per esempio la Scuola delle Arti Orafe di Firenze oppure la Scuola dell'Arte della Medaglia di Roma.

Continua la lettura
45

Il consiglio è quello mentre andiamo a scuola, di cercare un orafo molto rinomato che ha la bottega vicino alla nostra residenza, in questo modo il sabato e la domenica, possiamo già acquisire qualche competenza tecnica, che potrà essere fondamentale in futuro se decideremo di aprire la nostra attività. Inoltre possiamo visionare vari documentari o anche prendere in prestito dei libri dalla biblioteca, per studiare le tecniche dei grandi maestri orafi e per concepire un valido design per i nostri futuri gioielli. Sicuramente questa è una professione creativa che può dare a chi la pratica delle grandissime gioie e positive emozioni.
Diventare orafo richiede buona conoscenza e uno studio approfondito della propria materia, un buon occhio e tanta esperienza. Grazie ai consigli di questa guida potrete compiere i passi necessari per diventare un orafo professionista, senza perdere troppo tempo in ricerche o altro. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare creatore di gioielli

Sono tantissimi i lavori che consentono di essere creativi, uno è sicuramente quello di creatore di gioielli. Questo lavoro non è per nulla semplice in quanto chi realizza a mano dei gioielli deve seguire un processo di creazione che va dallo sviluppo...
Lavoro e Carriera

Come diventare cantante

Avere un hobby è molto importante nella vita: serve a staccare la spina dagli impegni quotidiani e a rilassarsi facendo ciò che piace a se stessi. Ma a volte un semplice hobby può diventare un lavoro vero e proprio. Se avete infatti la passione e le...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...
Lavoro e Carriera

Come diventare giurista d'azienda

Non è poi così complicato diventare un giurista d'azienda, anche se il percorso qualche volta può essere molto lungo e complesso. Terminati però gli studi, sarà possibile ottenere molte soddisfazioni professionali ed anche personali. Nella presenta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.