Come diventare operatore socio sanitario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La ricerca di un'occupazione sicura e redditizia è un problema che attanaglia un po' tutti. Intraprendere un lavoro di Operatore Socio Sanitario (OSS) oltre ad impegnarvi nel sociale è, da prendere in dovuta considerazione visto l'allungamento dell'aspettativa di vita degli individui (78 anni per gli uomini e 83 per le donne). Gli Operatori Socio Sanitari integrano il lavoro degli infermieri sia nelle strutture pubbliche che in quelle private, prestando assistenza a quelle persone che non sono completamente autosufficienti. Questo interessante tutorial ha l'obiettivo di fornire alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come diventare Operatore Socio Sanitario.

26

Ritirare il bando di iscrizione

Se siete assistenti di base e, cercate un'occupazione, iscrivetevi ad un corso per Operatore Socio Sanitario. Per maggiori informazioni, recatevi presso un Centro di Formazione convenzionato (AUSL) dove vi sarà consegnato il bando di iscrizione in cui troverete specificati anche i requisiti che sono richiesti. Successivamente andrete a compilare il bando e, consegnatelo al Centro di Formazione. Il momento in cui inizierà il corso si verrete contattati telefonicamente. Tuttavia, i requisiti indispensabili per diventare OSS sono: il conseguimento del diploma di scuola media ed avere 17 anni al momento dell'iscrizione al corso.

36

Integrare la teoria con la pratica

Durante il corso la parte teorica si svolgerà in aula; l'argomento in questione riguarderà lo studio dell'assistenza di base. La teoria, in un secondo tempo verrà integrata con la pratica, il cosiddetto Tirocinio; in questo periodo si comincerà a lavorare affiancando gli infermieri in quei reparti dove sarà prevista la figura del tutor. Il compito di quest'ultimo sarà quello di insegnare, aiutare e valutare. Vi verranno consegnate una o più divise per poter svolgere i compiti nel reparto; inoltre, verranno monitorate le ore che sono richieste per la pratica.

Continua la lettura
46

Iscriversi ad un corso integrativo

In alternativa, si potrà anche decidere di iscriversi ad un corso integrativo; esso richiede un determinato numero di ore di Tirocinio e di lezioni. Alla fine del corso bisognerà sostenere un esame di brevetto professionale; esso è articolato su 3 prove: una pratica, una scritta ed una orale. Dopo aver conseguito il diploma di OSS la ricerca di un'occupazione sarà agevolata, in quanto esistono delle cooperative che lavorano, tramite convenzioni, per il Comune. Per questa attività un costo minimo è a carico delle famiglie e la restante somma per pagare l'OSS viene erogata dal Comune.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver conseguito il diploma di OSS la ricerca di un'occupazione sarà agevolata, in quanto esistono delle cooperative che lavorano, tramite convenzioni, per il Comune
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Lavorare nel sociale: le professioni più ricercate

Oggigiorno la difficoltà nel trovare lavoro sta raggiungendo livelli altissimi ma fortunatamente ci sono ancora delle professioni richieste in cui è possibile specializzarsi per non rischiare di rimanere disoccupati troppo a lungo. Parliamo del lavorare...
Lavoro e Carriera

Come diventare ausiliario ospedaliero

Fino a poco più di un decennio fa esistevano diverse figure di ausiliari ospedalieri. È il caso dell' operatore socio-assistenziale (noto con l’acronimo OSA), l’operatore tecnico-assistenziale e l’assistente di base. Nel 2001 la conferenza Stato-Regioni...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermiera volontaria

Il corpo delle infermiere volontarie, anche note sotto il nome di "crocerossine", dal momento che appartengono alla Croce Rossa Italiana, fa parte delle forze armate. Le principali attività sono quelle legate all'assistenza sanitaria, sopratutto per...
Lavoro e Carriera

Come diventare assistente familiare

L'assistente familiare è una posizione lavorativa che, soprattutto in questi ultimi anni, sta sempre maggiormente prendendo posizione in Italia. Con tale figura, realmente, non si vuole indicare soltanto un tipo di professione legata all'aspetto assistenziale,...
Aziende e Imprese

5 occupazione nel settore dei servizi sociali

Il settore dei servizi sociali rappresenta un ottimo campo d'azione per tutte le persone che hanno una vena umanitaria da soddisfare. La richiesta di nuovi impiegati, vista la crescita della necessità durante gli ultimi anni, è in costante aumento e...
Lavoro e Carriera

Come diventare mediatore sociale

Il mediatore sociale è una figura professionale indispensabile in Europa ed in America. Libero professionista o collaboratore in studi legali, tribunali o psicologi concilia eventuali contenziosi tra due o più parti. Con imparzialità, offre le proprie...
Lavoro e Carriera

Come diventare maestra d'asilo

Lavorare con i bambini è sempre molto bello e stimolante, si possono fare davvero tante cose con loro e soprattutto imparare molto da loro. Molte ragazze hanno nel cassetto il sogno di diventare maestra d'asilo, per realizzarlo, è bene però considerare...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Francoforte

Francoforte viene definita da molte persone come una delle località in cui si vive meglio e sta realmente diventando la capitale dell'economia europea. Di tutto ciò ne è testimone anche uno degli aeroporti più grandi e maggiormente tecnologici del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.