Come diventare nostromo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Venite ritenuti come un vero e proprio lupo di mare, che possiede una solida esperienza nel settore della navigazione? Sarebbe di vostro gradimento anche costruirvi una carriera lavorativa in ambito marittimo? Esaudire questo desiderio non è difficile, ma serve comunque molto impegno teorico e pratico.
Nel presente tutorial, vi illustrerò cosa bisogna fare per diventare un nostromo. Esso è un mestiere considerato in decadenza da tante persone, ma conserva sempre il fascino per coloro che hanno la passione della navigazione.

28

Occorrente

  • Scuola dell'obbligo
  • 21 anni
  • 4 anni di servizio in coperta
  • Superamento del corso di sopravvivenza e salvataggio
38

Il nostromo è un sottoufficiale che ha il ruolo principale di coordinare gli ulteriori membri dell'equipaggio nello svolgimento delle proprie mansioni. Per questo motivo, è proprio lui a risultare il marinaio più esperto della nave.
Secondo la tipologia di imbarcazione, le competenze del nostromo possono sensibilmente variare. Generalmente, però, i compiti di questa figura professionale sono di quattro categorie. Controllare le attrezzature di bordo e il loro corretto funzionamento. Aiutare gli ufficiali nel comando e nelle proprie eventuali esigenze occasionali. Supervisionare la manutenzione a bordo. Dirigere le manovre affidate concretamente ai marinai.

48

Per intraprendere questo mestiere, basterà semplicemente aver terminato la scuola dell'obbligo. Di conseguenza, nessun ulteriore titolo di studio specialistico viene domandato.
Con riferimento alla formazione di un nostromo, però, dovrete ottenere il documento chiamato "libretto di navigazione". Quest'ultimo vi servirà per iniziare come marinaio semplice o mozzo e poi iscrivervi nella Sezione "Gente di Mare" della Capitaneria di porto.
Dalla prima categoria e dopo almeno 24 mesi di navigazione, potrete avanzare di grado man mano, fino a diventare un marinaio.

Continua la lettura
58

Dopo che avrete raggiunto finalmente il grado di marinaio, avrete la possibilità di iscrivervi ad un corso di sopravvivenza e salvataggio. Altre due condizioni imprescindibili per frequentare quest'ultimo sono l'aver compiuto 21 anni di età e prestato servizio in coperta per almeno 4 anni.
Alla conclusione di questo tipo di corso, dovrete sostenere una prova di nuoto e voga, nonché alcuni esami scritti. Superate tutte le prove necessarie, vi verrà rilasciato il titolo di nostromo.

68

A questo punto, avrete l'opportunità di fare esperienza su qualsiasi tipologia di imbarcazione e con ogni qualifica. Durante queste esercitazione, vi divertirete sicuramente e passerete dei momenti veramente meravigliosi.
Quando avrete terminato e superato il corso di sopravvivenza e salvataggio, potrete fare domanda come nostromo. Quest'ultima andrà eseguita presso gli armatori (società che gestiscono le flotte marittime) oppure i cantieri navali.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare infermiere

In questa guida vi spiegherò come diventare infermiere. Con la nuova normativa dovete sapere che diventare infermiere non è più semplice come una volta. Infatti, da una decina d'anni a questa parte è una professione che fa parte di un'altra facoltà....
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore generale

Che sia per aspirazione personale o per altri motivi, voler diventare qualcuno in una posizione di rilievo in un'azienda è il sogno di molti. Purtroppo, però, non è così facile. Per diventare il direttore generale servono moltissime caratteristiche...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare docente di diritto

Fin da piccoli, ognuno di noi aveva il suo sogno nel cassetto: diventare un astronauta, un pilota, un poliziotto oppure un avvocato erano i sogni più ambiti. Crescendo molte cose sono cambiate: i gusti, le circostanze e le ambizioni possono essere molto...
Lavoro e Carriera

Come diventare maestro di sci

Lo sci è uno sport molto bello e per impararlo occorre prendere lezioni sul campo. Una volta acquisite tutte le regole necessarie il passo successivo è quello di allenarsi. In questo modo con il tempo si può decidere anche di diventare maestro di sci....
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore amministrativo

Se vogliamo diventare istruttore amministrativo, ecco una guida per noi. Quello dell'istruttore amministrativo è un mestiere dalla lunga storia. Si tratta di una professione importante ed impegnativa. Sono molteplici le opportunità di lavoro che gli...
Lavoro e Carriera

Come diventare giurista d'azienda

Non è poi così complicato diventare un giurista d'azienda, anche se il percorso qualche volta può essere molto lungo e complesso. Terminati però gli studi, sarà possibile ottenere molte soddisfazioni professionali ed anche personali. Nella presenta...
Lavoro e Carriera

Come diventare grafico e avviare la propria attività

Se siete una persona creativa con capacità artistiche ed avete una buona conoscenza dell'informatica, o comunque è una materia che vi appassiona, allora dovreste provare a diventare un grafico. Se volete, infatti, lavorare nell'ambito pubblicitario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.