Come diventare mystery shopper

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Al giorno d'oggi per trovare un lavoro ci si deve adattare un po' a tutto ed essere molto flessibile. Un'attività che si sta pian piano imponendo in Italia, ma che è già molto diffusa all'estero, è quella del mystery shopper. Il termine anglosassone si potrebbe tradurre letteralmente con "cliente misterioso": esistono infatti aziende, per lo più grandi catene commerciali, che vogliono essere sicure che il personale da loro impiegato sia davvero efficiente e preparato e quindi pagano persone che lo verifichino. Vediamo nel dettaglio cosa fa un mystery shopper, e come poterlo diventare.

25

L'iscrizione

Come diventare mystery shopper? Basta fare una rapida ricerca in rete: esistono infatti numerosi portali che mettono in contatto domanda e offerta. Trovato un portale che interessa maggiormente, non si deve fare altro che effettuare l'iscrizione; in genere vengono chiesti i dati personali. Da quel momento si è un mystery shopper: ad ogni disponibilità di lavoro si riceverà una e-mail nella quale verrà descritto dettagliatamente l'incarico e il tempo entro il quale è necessario portarlo a termine. Il lavoro non è vincolante, ovvero può essere accettato o rifiutato. Una volta accettato però bisogna svolgerlo come richiesto, e alla fine compilare un modulo nel quale riportare le informazioni desiderate. In seguito si riceveranno i pagamenti e i rimborsi spese, in quanto a volte viene richiesto anche di acquistare beni o servizi di tasca propria.

35

Il compito di un mystery shopper

Cosa fa un mystery shopper? Il suo compito consiste nel recarsi in negozi, ristoranti, centri commerciali o altro genere di attività fingendosi un cliente qualunque. In realtà l'operatore ha ricevuto l'incarico dal gestore del negozio di verificarne i servizi. In genere ciò che materialmente si deve fare consiste nel controllare nel complesso il funzionamento del punto vendita: ad esempio se gli scaffali sono ben riforniti, se l'assortimento è vasto ed esaustivo delle aspettative dei clienti, se i commessi sono gentili e disponibili, e in generale le condizioni di igiene e pulizia. Il mystery shopper è dunque un lavoro integrativo, che si può svolgere part time.

Continua la lettura
45

I requisiti

I pre requisiti richiesti per poter aspirare a svolgere questo lavoro sono: essere amanti dello shopping, avere un buon spirito di osservazione e capacità di valutazione. Altra capacità necessaria è l'arte di saper fingere: gli addetti alla vendita non devono accorgersi che chi hanno davanti non è un semplice cliente. Inoltre, in genere è anche necessario avere un mezzo di locomozione a disposizione, per spostarsi verso i negozi richiesti, e una macchina fotografica (oggi si usano anche gli smartphone) per eventualmente fotografare prodotti o punti vendita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

5 modi per guadagnare soldi extra

Con la crisi che incorre e le vacanze all'orizzonte, guadagnare un po' di denaro in più fa sempre piacere. Spesso, però, avendo anche un lavoro a tempo pieno, risulta difficile trovare un modo per conciliare gli impegni e soddisfare in tutto e per tutto...
Finanza Personale

Come ricaricare la postepay

Sei uno shopper attento e curioso, navighi spesso online a caccia di affari e di offerte vantaggiose, conosci alla perfezione ogni negozio sul Web ma non puoi portare a termine il pagamento perché non hai più saldo disponibile nella tua postepay? In...
Lavoro e Carriera

Come trasformare l'hobby dello shopping in un business redditizio

A chi non piacerebbe fare acquisti dedicati ai propri vizi e al proprio piacere per vivere? Girare per negozi, guardare le vetrine, passeggiare felicemente.. Sarebbe davvero bello se si potesse trarre profitto dedicandosi a una così piacevole attività...
Finanza Personale

Come ottenere una cassetta di sicurezza

Non tutti sanno che quando si possiedono dei beni di un certo valore è possibile riporli all'interno di una cassetta di sicurezza apposita messa a disposizione dalle banche. Ottenere una cassetta di sicurezza non è molto complicato. Nella seguente guida...
Lavoro e Carriera

Nuove società: la società tra professionisti

La società tra professionisti (Stp) consente di andare oltre la consueta formula dello studio associato, accogliendo anche soci iscritti ad organi professionali diversi. C'è inoltre da dire che la responsabilità viene condivisa con la società, solo...
Case e Mutui

Come tutelarsi nella mediazione immobiliare

Quando si decide di acquistare un immobile, di qualsiasi tipo esso sia, ci si può interessare in prima persona. Oppure ci si può affidare ai professionisti del settore che agiranno come mediatori. Questo per tutelarci in queste operazioni che spesse...
Lavoro e Carriera

Come regolarizzare la posizione del collaboratore occasionale che supera il reddito ai fini inps

Se durante l'anno solare un lavoratore che ha un contratto a collaborazione occasionale supera il limite superiore pari a 5.000 € (previsto dalla legge per questa tipologia di reddito), sarà necessario adeguare la posizione anche ai fini INPS (Istituto...
Richieste e Moduli

Come disdire un contratto telefonico

La stipula di un contratto telefonico, sia per quanto riguarda la rete fissa che per quella mobile, può essere liberamente cambiata da ogni utente in qualsiasi momento. Spesso sono le numerose promozioni delle società telefoniche ad incentivare il cambio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.