Come diventare manager calcistico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Diventare manager di una squadra di calcio professionista comporta molte responsabilità. Queste includono l'assunzione, la riassegnazione e il licenziamento di giocatori, assicurarsi tetti salariali che vengano rispettati ed il trasferimento di giocatori da squadre minori del campionato alle maggiori squadre. A questo proposito, vediamo insieme con esattezza come intraprendere questa professione calcistica.

26

Occorrente

  • Conoscenze in campo calcistico
36

Iniziate la vostra carriera studiando il calcio. Esattamente come un allenatore di calcio, dovreste avere una buona comprensione del gioco, in modo da poter fornire l'aiuto adeguato ai membri della squadra e dello staff tecnico nei momenti adatti. Lavorate per un po' di tempo in un piccolo campionato all'interno di una squadra di calcio minore. Questo vi darà un po' di esperienza di lavoro con un team e vi avvantaggerà a dimostrare di avere almeno una conoscenza di base dei fondamenti del gioco. Ricevete un'istruzione. Per gestire una squadra anche piccola, sarebbe meglio innanzitutto avere esperienza come giocatore. Per le squadre professionistiche, avrete probabilmente bisogno di una laurea in fitness o in medicina dello sport.

46

Fate prima di tutto del volontariato nella squadra che desiderate gestire, se tutte le posizioni pagate sono già piene: questo vi darà una maggiore possibilità di ottenere un lavoro pagato, quando diventerà disponibile. Scrivete un curriculum assicurandovi di includere tutte le esperienze rilevanti. Questo dovrebbe includere l'attività di volontariato, lavori retribuiti e qualsiasi lavoro con altri sport. Utilizzate pubblicazioni sportive e motori di ricerca online e altre risorse per determinare quali squadre siano alla ricerca di un manager. Cercate annunci soprattutto alla fine della stagione calcistica e all'inizio della formazione di primavera. Accettate qualsiasi lavoro, e non necessariamente solo quello di manager, che una squadra possa offrirvi: andrà a finire tutto nel vostro bagaglio di esperienza e nel vostro curriculum.

Continua la lettura
56

In attesa di essere ingaggiati come manager fate qualche ricerca sulla squadra e sul campionato nella quale siete alla ricerca di occupazione. Seguite le linee guida abituali per avere un colloquio di successo: vestitevi in maniera appropriata ed arrivate in orario, con tutta la documentazione necessaria e anche quella che ritenete possa rivelarsi necessaria. Se vi verranno menzionati altri posti liberi, anche quelli ai quali non siete interessati, esprimere comunque interesse vi farà sembrare più qualificato rispetto ad altri. In bocca al lupo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vi verranno menzionati altri posti liberi, anche quelli ai quali non siete interessati, esprimere comunque interesse vi farà sembrare più qualificato rispetto ad altri.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

I ruoli e le responsabilità di un project manager

Il project manager è il responsabile della qualità di un progetto e del completamento, dove tiene sotto controllo i materiali, il budget, il tempo, le persone coinvolte. In base al contesto operativo dove il project manager opera le sue mansioni cambiano....
Lavoro e Carriera

Come diventare web marketing manager

Il Web Marketing Manager si occupa di definire e applicare i piani relativi alla comunicazione e interazione, via internet, tra l'azienda e gli utenti. La sua figura, all'interno di un'azienda, è molto importante, visto che grazie al marketing digitale...
Lavoro e Carriera

Come diventare Security Manager

Il Security Manager è un lavoro pagato bene dalle società di tutto il mondo! Le aziende richiedono tale figura professionale, in quanto è colui che avrà il compito di darle protezione. Esso dovrà infatti mantenere la sicurezza informatica attiva,...
Lavoro e Carriera

Come diventare production manager

Tra i vari ruoli che il nuovo millennio ha proposto nel mercato del lavoro, una figura è diventata particolarmente importante e questa è quella del production manager. Diventare il coordinatore di produzione aziendale implica infatti diversi compiti...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore sportivo

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di sport. Nello specifico caso che vedremo ora, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo della guida stessa, andremo a spiegarvi i passaggi principali che vi daranno la risposta...
Lavoro e Carriera

Come lavora il mobility manager

Il Mobility Manager è il "responsabile della mobilità", ossia una figura professionale nata abbastanza recentemente (1998) che opera nell'ambito della mobilità sostenibile. Si occupa di tutto ciò che interviene per diminuire l'impatto sociale, economico...
Lavoro e Carriera

Come diventare Crisis Manager

Il Crisis Manager è la figura professionale che si occupa di gestire le situazioni delicate e complicate che si possono venire a creare nelle aziende. Questa figura può operare come free lance oppure lavorare per un'agenzia. Deve garantire la massima...
Lavoro e Carriera

Personal Manager: il lavoro

Se ancora non sapete cosa significhi il termine Personal Manager e di cosa si occupa nello specifico tale lavoro, ve lo spieghiamo noi in questi piccoli passaggi. Beh significa letteralmente gestore delle informazioni personali. In realtà un personal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.