Come Diventare Maestro Di Ballo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Una grande opportunità di lavoro per i giovani e quella conseguire il diploma di Maestro di Ballo nelle varie modalità e discipline, oggi figura professionale molto richiesta per la grande rivalutazione che ha avuto questo settore, con molti locali dancing aperti e le relative scuole di ballo. Ma vediamo più nel dettaglio tutti i passaggi da fare per riuscire a diventare Maestro di Ballo.

25

Per conseguire il diploma di Maestro di Ballo si deve sostenere l'esame presso una delle Associazioni che costituiscono il CIDS (Consiglio Italiano Danza Sportiva). Il ventaglio delle discipline conosciute si è ormai ampliato al massimo livello, fino ad abbracciare tutte le specialità esistenti, compreso il Tango Argentino e le danze folk. Il diploma di Maestro di Ballo viene inoltre rilasciato anche per la qualifica di verbalizzatore, esperto nel sistema skating. Ogni Associazione fissa autonomamente le modalità per rilasciare i diplomi di Maestro di Ballo, nelle varie discipline esistenti. L'età minima richiesta è 18 anni. Dall'esame comparato dei diversi statuti si evince un indirizzo quasi univoco, sia per quanto riguarda la documentazione, sia per quanto concerne i contenuti dei programmi d'esame. La prova tecnica vuole accertare una serie di requisiti che gli esaminatori valutano anche con domande dirette al candidato. La conoscenza teorico-pratica sia dei passi del ballerino che della dama; conoscenze dei termini tecnici; conoscenze delle regole fondamentali del ballo; capacità espositiva; capacità didattica in rapporto alle caratteristiche dell'allievo e la fantasia nel creare un mixer di balli.

35

L'esame per Maestri di Ballo si divide in due parti: la prima è la prova musicale e la seconda è la prova tecnica, cioè capire e verificare il soggetto se ha la capacità di ballare a tempo. Il candidato può eseguire la prova da solo oppure in coppia. I brani suonati hanno la durata di 60 - 100 secondi. Poiché la prova è svolta contemporaneamente con più candidati, si consiglia di mantenere la giusta distanza dagli altri, valutando preventivamente lo spazio. Questa prova ha quasi un valore propedeutico: chi aspira a diventare Maestro di Ballo non può non saper ballare a tempo!

Continua la lettura
45

Inoltre il Maestro di Ballo deve conoscere la legislazione che regola i locali da ballo, i diritti Siae, la sicurezza, l'igiene, la sanità, e tutti gli obblighi fiscali e tributari, ecc. Deve inoltre infondere negli allievi le regole di cavalleria e del bon ton da tenere con le dame, un comportamento irreprensibile in ogni circostanza. Siccome alcune discipline come i balli e le danze standard e latino-americane sono prossime ad entrare nelle Olimpiadi come veri e propri sport olimpici.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come si diventa Maestro del Lavoro

Con Maestri del Lavoro (MdL) generalmente ci si riferisce a quei lavoratori dipendenti d'imprese pubbliche e private, insigniti con la Stella di Merito dal Presidente della Repubblica, nel corso di una cerimonia che ha sede in Prefettura; per essersi...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di danza orientale

Da alcuni anni a questa parte diversi siti di danza hanno riscosso molto successo. Infatti, questa tipologia di arte ha trovato molto terreno fertile. Ha riscosso molto successo la moda del ballo, tale da convincere anche i più pigri, dedicandosi ai...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di danza caraibica

Negli ultimi tempi i corsi di ballo stanno ottenendo sempre più successo. Sono tantissime le persone che scelgono di dedicarsi a questa sana attività; la scelta può essere fatta sia per divertimento che per passione. Ultimamente i balli caraibici sono...
Lavoro e Carriera

Come diventare scultore del legno

Lo scultore del legno è una professione intramontabile. In passato, le tecniche ed i segreti si tramandavano di padre in figlio. Oggi, si può intraprendere un percorso scolastico, con specializzazioni e riconoscimenti. Se ti appassiona la scultura,...
Lavoro e Carriera

Come diventare un operatore Reiki

Essere degli operatori Reiki professionisti significa possedere qualcosa di molto importante per se stessi e per gli altri. Per praticanti Reiki si intendono persone che praticano questa disciplina su base regolare, con l'auto-trattamento su se stessi...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di danza

Per diventare un insegnante di danza occorrono anni di esperienza, una giusta formazione e, soprattutto, dedizione. Gli insegnanti di danza possono esercitare la loro professione nelle scuole pubbliche o private, nei doposcuola e negli studi di danza...
Lavoro e Carriera

Come diventare orologiaio

Gli orologi sono degli incredibili strumenti meccanici e anche splendidi oggetti di design. Una volta esisteva il mestiere di orologiaio per poter provvedere alla riparazione di questi piccoli o grandi oggetti, ed era un mestiere piuttosto ambito da molti....
Lavoro e Carriera

Come diventare imbianchino

Molte persone approfittano dell'arrivo della bella stagione per dare una imbiancata alla propria abitazione. Non a caso è proprio questo il periodo in cui gli imbianchini lavorano di più. Un clima mite e soleggiato facilita queste attività apparentemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.